Witsel all’Inter? / Calciomercato news, la moglie lo spinge tra le braccia dei nerazzurri (live news, oggi 14 luglio 2016)

- La Redazione

Witsel all’Inter? Calciomercato news, le ultime notizie su trattative live news di oggi 14 luglio 2016. L’Inter prova a chiudere sfruttando il fallimento del Napoli

witsel_farfalla
Witsel (Foto:Lapresse)

) – La moglie di Witsel potrebbe avere un ruolo principale nelle questioni di calciomercato del marito. Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’ Rafaella Szabo ha molta influenza sul centrocampista belga e pare lo stia spingendo proprio tra le braccia dei nerazzurri. L‘Inter sta cercando un accordo totale con lo Zenit per portarlo a Milano in tempi brevi ed in questo momento la coppia si trova proprio in Italia in vacanza in Sardegna e potrebbe decidere di restare nel Bel Paese aspettando buone nuove per il trasferimento di Witsel in nerazzurro. La moglie Szabo ha voglia di lasciare la Russia e cominciare una nuova vita, magari a Milano, visto che il Napoli sembra essersi ormai defilato dalla trattativa dopo il secco no del belga. L’Inter continua a trattare, mettendo sul piatto ventidue milioni di euro e quindi aumentando l’offerta presentata da Liverpool ed Everton. L’ultima parola spetterà a Witsel…e alla moglie.

) – Secondo quanto rivelato questa mattina da La Gazzetta dello Sport sulle colonne dedicate al calciomercato Axel Witsel è davvero molto vicino a vestire la maglia dell’Inter per la prossima stagione. A sbloccare la situazione è stato il raggiungimento di un accordo tra la dirigenza nerazzurra e lo Zenit San Pietroburgo, attuale club del Axel Wisel: secondo la rosea la dirigenza nerazzurra avrebbe trovato un’intesa da 22 milioni di euro e sembra che abbia già avviato sostanziosi contatti con il centrocampista belga, al momento in vacanza proprio in Italia. Non è un mistero che l’allenatore dell’Inter Mancini lo abbia inserito da tempo negli obbiettivi di calciomercato e sembra che con questa offerta la dirigenza nerazzurra abbia ora superato anche Liverpool e Everton, da tempo di Witsel.

Secondo le ultime voci di calciomercato Axel Witsel potrebbe vestire la maglia dell’Inter già nella prossima settimana: a dirlo è l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, che non nutra dubbi su questo emozionante caso di calciomercato Che vede protagonista proprio il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo. Secondo la rosea, che ha diffuso i dettagli sull’accordo di massima che l’Inter avrebbe trovato con lo Zenit, la concorrenza su Witsel è ancora ampia, ma al momento la dirignza nerazzurra rimane in pole position: a spingere Witsle verso Milano sarebbe la moglie, desiderosa di trasferirsi nella capitale della moda e la volontà di portarlo in nerazzurro di Roberto Mancini, l’allenatore dell’Inter, che consiera Witsel perfetto per i moduli di gioco che ha in mente per la prossima stagione di Serie A. Prossimi aggiornamenti sono quindi attesi già nei prossimi giorni e vedremo se l’Inter riuscirà a fare il colpo di calciomercato o se la concorrenza di Everton, Liverpool e Juventus faranno fallire i progetti di Mancini su Witsel.

Sarebbe molto vicino a indossare la maglia dell’Inter: ecco l’ultima novità del calciomercato estivo. Infatti secondo quanto affermato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport la diirfgenza dell’Inter sarebbe in continuo contatto col papà agente di Witsel Thierry e i i nerqzzurri avrebbero già stilato un accordo di massima con lo Zenit San Pietroburgo, che sembra aver gradito l’accordo proposta da 22 milioni di euro per il cartellino di Witsel. Fallito l’accordo col Napoli per volontà del centrocampista belga, ora c’è il tentativo da parte dell dirigenza nerazzurra di sposare il progetto di Roberto Mancini, allenatore dell’Inter. Al momento Witsel però tentenna secondo quanto riportato dal portale specializzato calciomercato.it: il belga vorrebbe vestire la maglia della Juventus, che gli permetterebbe di competere ai massimi livelli, secondo quanto riporta Tuttosport. Staremo dunque a vedere come questo caso di calciomercato possa risolversi.

Nell’intrigo di calciomercato che vede protagonista Axel Witsel solo una cosa è certa: il centrocampista lascerà lo Zenit San Pietroburgo. Sulla destinazione – nelle ultime ore di calciomercato si parla dell’Inter – invece tanti dubbi. Mircea Lucescu ha confermato la partenza del giocatore belga dopo quella di Hulk: «Sono rimasto praticamente senza tre giocatori chiave. Danny è infortunato, Hulk è andato in Cina e Witsel sta per firmare un contratto con un altro club. La squadra cambierà completamente perché prima era costruita su questi calciatori, ha dichiarato il tecnico a MatchTV. Quale sarà questo club su Witsel? Facile ipotizzare il Napoli fino a qualche ora fa, ma la pista di calciomercato sembra essere tramontata. Si parla, invece, di un ritorno di fiamma della Juventus, concentrata però in queste ore sulla chiusura della trattativa di calciomercato con la Dinamo Zagabria per Marko Pjaca. E allora potrebbe avere strada libera l’Inter, che infatti ha già allacciato i contatti con l’entourage di Witsel: pare che ci sia già un’intesa di massima con il giocatore, ora quindi bisogna trattare con lo Zenit San Pietroburgo per chiudere quella che sarebbe un’importante operazione di calciomercato. potrebbe essere molto lontano dall’approdare al Napoli in questa finestra di calciomercato: a porre il dubbio, anzi l’ipotesi che Witsel potrebbe resto vestire un’altra maglia è posta da Premium Sport, secondo cui il centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo avrebbe già firmato un accordo con l’Everton: tra Witsel e il Napoli vi era già un accordo di massima e sembranao essere stati fatti dei passi avanti anche tra la dirigenza del Napoli e i russi, ma è possibile che gli inglesi abbiamo avuto infine la meglio  Simile ipotesi sembra poi rafforzata dalle indiscrezioni di calciomercato pubblicate dalla redazione di Sky Sport, secondo cui la trattativa di calciomercato per Witsel si sarebbe sostanzialmente arenata,e il belga, stufo avrebbe mandato all’aria l’accordo preferendo approdare in Premiuer League per la prossima stagione di campionato. 

Il caso di calciomercato Witsel-Napoli continua: secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato sembra che tra la dirigenza del Napoli e lo Zenit, che detiene il cartellino Axel Witsel si viano asidui contatti ma che per il momento non si è ancora giunti a nulla di concreto per prtare in azzurro il centrocampista belga. A confermarlo ci si è messo l’sperto di calciomercato Alfredo Pedullà, intervenuto a Sportitalia, secondo cui De Laurentiis, patron del Napoli sarebbe intrigato dal talento di Witsel ma al momento nulla si è mosso in conreto. a frenare in casa Napoli ci sarebbe l’allenatore azzurro Maurizio Sarri, che preferirebbe a Witsel Herrera, perfeto per il suo sistema di gioco. Staremo quindi a vedere verso inirizzo preseguiranno le strategie di calciomercato del Napoli, particolarmente attuvo in queste ultime settimane.

Il belga Axel Witsel tra pochi giorni potrebbe essere il nuovo regista del Napoli: il calciomercato sotto il Vesuvio sta per avere unimpennata decisiva con lacquisto di Witsel ma non solo, visto che le trattative per Pereyra, Giaccherini e forse anche Candreva sono tutte ad ottimo punto. Il vero colpo ovviamente sarebbe il titolare nazionale belga che ha ben impressionato agli Europei in Francia e sarebbe pronto per fare il salto di qualità in una formazione importante, lasciando la Russia e lo Zenit San Pietroburgo dopo due anni e mezzo. Un grande colpo, i napoletani lo attendono, e ci sarebbero anche giù le cifre quasi definite dellaccordo, come rivelato da Sport Mediaset: per il belga saranno versati 24 milioni allo Zenit, con contratto al giocatore di 4 anni a 3,2 milioni di euro a stagione. Eppure, nonostante tutto questo, laffare con Wistel, potrebbe ancora saltare: a Radio CRC nel programma Si gonfia la rete, ha parlato lesperto di mercato Rai Sport, Ciro Venerato e non ha lasciato novità succulente per i tifosi azzurri, anzi. «Witsel, intanto, valuta offerte dalla Premier e non solo: è un fronte aperto, laffare può concludersi come saltare, oltre a bocciare praticamente Candreva visto che per lui «il Napoli non vuole inserire altri numeri uno in una porzione di campo dove ci sono già il belga, Insigne e Callejon.. Ma la vera domanda forse da porre sotto profonda attenzione è questa: con Witsel a centrocampo, Hamsik rimarrebbe? Il rischio di un pestarsi i piedi oggettivamente cè, con anche in terza battuta Jorginho che perderebbe a quel punto il posto da titolare, dopo la spettacolare stagione passata. Tanti dubbi, ma di certo Sarri vorrebbe averli tutti piuttosto che accontentarsi di rincalzi che non farebbero fare il salto di qualità ancora atteso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori