Diretta/ Coppa Davis 2016, Italia Argentina: Fognini Lorenzi-Pella Del Potro streaming video e tv. Sconfitta amara… (oggi 16 luglio)

- La Redazione

Diretta Italia-Argentina streaming video e tv Coppa Davis 2016: Seppi-Delbonis e Fognini-Monaco, i primi due singolari del quarto di finale a Pesaro (tennis, oggi 16 luglio)

Fognini_racchetta
Foto LaPresse

Diretta Fognini Lorenzi Pella Del Potro:doppio valevole per il quarto di finale Italia-Argentina della Coppa Davis 2016, è stato vinto dalla formazione sudamericana al quinto set con il punteggio di 6-1/7-6/3-6/3-6/6-4. Tanti rimpianti per Fabio Fognini e Paolo Lorenzi, incapaci di sfruttare 3 palle break nel corso del sesto game del set decisivo e puniti nel gioco successivo dal duo Del Potro-Pella, in grado prima di resistere dinanzi al tentativo di sorpasso azzurro e poi di piazzare il colpo del ko nel momento cruciale della sfida. Un’Italia coraggiosa, a tratti eroica, non è riuscita dunque a completare l’impresa ed è adesso costretta a vincere entrambi i singolari di domani per sognare l’accesso alle semifinali di Coppa Davis. Da capire come recupererà Fabio Fognini dopo gli otto set disputati oggi tra singolare (vinto contro Monaco) e doppio; mentre destano ancora qualche preoccupazione le condizioni fisiche di Andreas Seppi, impossibilitato a scendere in campo quest’oggi per un problema alla schiena.

Diretta Fognini Lorenzi Pella Del Potro: doppio probabilmente cruciale nei quarti di finale di Coppa Davis 2016, è ancora in bilico dopo che la coppia azzurra ha rimontato due set di svantaggio portando la sfida al quinto e decisivo set. Dopo aver perso i primi due parziali con il punteggio di 6-1/7-6, Fognini e Lorenzi hanno archiviato il terzo e il quarto set con un duplice 6-3 in proprio favore. A questo punto, nella quinta partita, un ruolo fondamentale sarà giocato dai nervi, con gli azzurri che dovranno provare a mantenere i nervi saldi e a sfruttare l’inerzia che li vede certamente più in palla rispetto ad un inizio di gara traumatico. Dall’altra parte Del Potro e Pella proveranno a non pensare al grande vantaggio dissipato nel corso del match cercando di riproporre quel tennis veloce e concreto che aveva messo alle corde il duo azzurro. Comunque vada, da sottolineare la prova di cuore e coraggio dei giocatori italiani che hanno rimesso in piedi un match che dopo poco più di un’ora sembrava chiuso per i sudamericani: i loro sforzi verranno ripagati? 

Diretta Fognini Lorenzi Pella Del Potro: nella sfida valida per i quarti di finale della Coppa Davis 2016 l’Argentina mette una seria ipoteca sul doppio conquistando al tie break anche il secondo set della sfida contro l’Italia. La terra battuta di Pesaro sta legittimando il momentaneo vantaggio della coppia sudamericana rispetto a quella azzurra composta da Fabio Fognini e Paolo Lorenzi, con il duo italiano che ha dovuto salvare nel secondo set ben 8 palle break, senza riuscire a costruirsi nemmeno una chance di sorpasso. La speranza, dopo un parziale così tirato, è che gli italiani non mollino la presa consegnando un’agile vittoria a Pella e Del Potro, soprattutto considerando che quest’ultimo, reduce da un infortunio al polso, potrebbe essere protagonista di uno dei due singolari che a questo punto rischiano di rivelarsi determinanti per la squadra di Corrado Barazzutti.

Diretta Fognini Lorenzi Pella Del Potro: partenza col freno a mano tirato per il doppio azzurro nel match di quarti di finale di Coppa Davis 2016 tra Italia e Argentina. Fabio Fognini e Paolo Lorenzi hanno infatti ceduto il primo set con un netto 6-1 contro la coppia sudamericana formata da Juan Martin Del Potro e Guido Pella. La formazione albiceleste è stata superiore a quella di casa in tutti i fondamentali e se nelle prime fasi del match poteva essere comprensibile un periodo di ambientamento per la coppia azzurra, con l’andare dell’incontro si è resa evidente la difficoltà ad entrare in partito dei due tennisti italiani. Con il secondo set iniziato da pochi istanti sarà fondamentale cercare di partire in maniera incoraggiante, provando magari ad infiammare un pubblico pesarese che al momento assiste sconcertato alla prova degli azzurri. Dal punto di vista strettamente tecnico, invece, sarà bene provare a coinvolgere maggiormente negli scambi Pella, evitando il più possibile un ispiratissimo Del Potro.

Diretta Fognini Lorenzi Pella Del Potro: sta per cominciare il doppio del quarto di finale Italia-Argentina di Coppa Davis 2016 di tennis a Pesaro. La situazione è in parità (1-1) dopo la vittoria di Fabio Fognini stamattina contro Juan Monaco, nel match che è slittato da ieri a stamattina causa pioggia, mentre ieri Andreas Seppi aveva perso contro Federico Delbonis. Adesso dunque toccherà al doppio spezzare la parità: l’Italia schiera di nuovo Fognini, che d’altronde stamattina non ha dovuto faticare troppo, affiancato da Paolo Lorenzi, l’Argentina risponde con Guido Pella e soprattutto Juan Martin Del potro, la stella del tennis argentino che non può permettersi tre partite in altrettanti giorni (per questo non è stato schierato nel primo singolare) ma che sarà in campo nel doppio di oggi pomeriggio. La parola dunque passa ai campi in terra rossa di Pesaro: il doppio di Italia-Argentina sta per cominciare!

Diretta Fognini Monaco: sono bastati 3 set al giocatore azzurro per portare l’Italia in pareggio nel conto degli incontri validi per i quarti di finale di Coppa Davis 2016 contro l’Argentina. Il tennista ligure, dopo aver archiviato i primi due set con un duplice 6-1, ha resistito dinanzi al tentativo di rimonta messo in atto da Juan Monaco nel corso del terzo parziale, chiudendo la pratica con un 7-5 che ha fatto esplodere di gioia il pubblico italiano presente a Pesaro, sede del match. Una prestazione maiuscola, quella messa in atto da “Fogna”, che nel terzo set è riuscito anche ad amministrare la tensione in una fase cruciale che avrebbe potuto allungare la partita, annullando due palle break al giocatore sudamericano. Adesso la speranza è che Fognini riesca a recuperare in fretta le energie necessarie per guidare l’Italia alla conquista del doppio che avrà inizio alle ore 15 e che potrebbe rivelarsi il punto decisivo della tre giorni pesarese di Davis.

Diretta Fognini Monaco: sfida valida per i quarti di finale di Coppa Davis 2016 tra Italia e Argentina sembra volgere al meglio per i colori azzurri. Fognini, dopo aver conquistato il primo set con un perentorio 6-1, ha replicato anche nel secondo parziale, infliggendo lo stesso score al tennista sudamericano. Fognini sta letteralmente incendiando il pubblico di Pesaro con una serie di accelerazioni e tocchi di fino che finora hanno mandato un impotente Monaco allo sbaraglio. La storia centenaria della Coppa Davis ha insegnato che dare per finito un match prima del tempo è l’errore più grande che si possa commettere, ma la certezza è che se Fognini manterrà inalterato il suo livello di gioco anche nel terzo parziale per l’argentino difficilmente vi sarà modo di ribaltare il match. Da segnalare, prima di rimandarvi al prossimo aggiornamento, la velocità impressionante con la quale il tennista ligure ha portato a casa i primi due parziali: per issarsi sul 2 a 0 “Fogna” ha necessitato infatti di soli 48 minuti.

Diretta Fognini Monaco: comincia alla grande per l’Italia la seconda giornata di Coppa Davis 2016 contro l’Argentina. Dopo la sconfitta nel primo incontro subita da Andreas Seppi per mano di Federico Delbonis, Fabio Fognini ha subito messo le cose in chiaro contro Juan Monaco portando a casa il set iniziale con il punteggio di 6 giochi a 1, frutto di 3 break che non hanno lasciato spazio ad equivoci sulle intenzioni di “Fogna” di riportare in parità il match valido per i quarti di finale della manifestazione a squadre. Il tennista ligure fin qui non ha concesso scampo al suo avversario, forte anche del supporto del pubblico di Pesaro che sta esaltando le indubbie doti di davisman dell’originario di Arma di Taggia. Ora che il primo set è stato archiviato, sarà importante provare a portare a casa in fretta anche gli altri 2 parziali, soprattutto in considerazione del fatto che Fognini sarà chiamato a trascinare l’Italia anche nel doppio contro Del Potro e compagni, e preservare le energie in vista di quel match potrebbe risultare decisivo.

Diretta Fognini Monaco: alle ore 11,00 ha inizio la seconda giornata di Coppa Davis 2016 con lItalia che riparte dallo 0-1 maturato nella prima giornata contro lArgentina. Il nostro Fognini prova a riportare in equilibrio la contesa sfidando largentino Monaco in un match che sulla carta non dovrebbe essere impossibile. Fabio Fognini attualmente occupa il 36esimo posto della classifica ATP con 1170 punti, mentre Juan Monaco si trova al 94esimo posto della graduatoria con 620 punti allattivo. Tra laltro i precedenti sono bene auguranti in quanto Fognini ha già sfidato nellambito della Coppa Davis Juan Monaco nel mese di gennaio del 2014 dove si impose con un secco 3-0. Tuttavia cè da sottolineare come negli altri tre precedenti confronti avesse sempre avuto la meglio Monaco non lasciando nemmeno un set al nostro buon Fabio. Non resta che incrociare le dita.

Il sabato di Italia-Argentina di Coppa Davis 2016 comincerà prima del previsto a causa del rinvio ad oggi del secondo singolare che era previsto ieri, quando la pioggia ha fortemente condizionato il programma originario. Di conseguenza, sperando che non ci siano altri intoppi, oggi sarà una giornata molto intensa, che sarà aperta dal singolare fra Fabio Fognini e Juan Monaco e che poi proseguirà con il tradizionale doppio, che da sempre caratterizza i sabati della Coppa Davis. Ricordiamo che l’Italia sarà costretta a tentare la rimonta dopo che ieri Andreas Seppi ha perso con il risultato finale di 3-1 l’unica partita disputata, il singolare contro Federico Delbonis. L’altoatesino è stato condizionato anche da un problema alla schiena.

E Fognini-Monaco: si conclude con il risultato di 1-3 la sfida Seppi-Delbonis che apre la Coppa Davis 2016 per la sfida Italia-Argentina. Seppi ha sbagliato totalmente la partita anche a causa di un problema alla schiena che ha accusato durante lo svolgimento del match. L’azzurro ha commesso molti errori gratuiti, spesso tirando anche fuori dal rettangolo di terra battuta quando aveva il campo spalancato e la possibilità di fare male a Delbonis. La partita Fognini-Monaco è stata invece rinviata a domani mattina perchè quella appena finita è durata troppo, ben tre ore e quarantadue minuti. Per le altre gare termina 3-2 Rosol-Tsonga con la sorprendente vittoria del ceco numero settantotto al mondo contro il francese che è decimo. Vince invece il primo set Pouille al tie break contro Vesely.

E Fognini-Monaco: la gara Italia-Argentina della Coppa Davis 2016 vede sul rettangolo di terra battuta Seppi-Delbonis con il risultato di 1-2. L’argentino era andato avanti al tie break per essere raggiunto al secondo set vinto dall’italiano 3-2. Nel terzo set poi invece un 6-3 dell’albiceleste ha portato nuovamente le cose dalla sua parte. Siamo ora al quarto con Seppi che dopo aver mantenuto il turno di battuta sta provando a fare il primo break del set.

E Fognini-Monaco: è iniziato il primo scontro Italia-Argentina della Coppa Davis 2016 che vede in campo l’incontro Seppi-Delbonis che è sul risultato di 0-1. Il primo set è stato molto combattuto tanto che si è concluso con la vittoria dell’argentino al tie-break. L’italiano ha subito reagito nel secondo set strappando il servizio al suo avversario e facendo quindi il break. Delbonis comunque sta giocando una grande partita contro un avversario che nella classifica Atp gli è comunque dietro di dodici posizioni. In campo ci sono anche Rosol-Tsonga che sono sul 2-1 per il francese e Tisparevic-Edmund. Quest’ultima è stata per interrotta al primo set sul risultato di 1-2.

E Fognini-Monaco: finalmente il maltempo ha dato tregua, a Pesaro può quindi prendere il via la partita di Coppa Davis 2016 tra l’altoatesino Andreas Seppi e l’argentino Federico Delbonis. L’inizio non è stato favorevole per Seppi che ha perso il primo game e poi anche il primo turno di servizio, Delbonis si è quindi portato avanti 0-2. Nel match cominciato alle 14:00 invece un set pari tra il ceco Lukas Rosol, che ha vinto il primo parziale per 6-4, e il francese Jo-Wilfired Tsonga che si è rifatto nel secondo set con il punteggio di 6-3. Alle 16:00 invece è fissato l’inizio della partita tra il serbo Janko Tipsarevic e il giovane britannico Kyle Edmund, classe 1995. Ricordiamo che nella giornatadi oggi è previsto anche il secondo round dei quarti di finale tra Italia ed Argentina, con Fabio Fognini opposto a Juan Monaco. Nel frattempo Seppi perde anche il terzo gioco del primo set, la situazione lo vede in svantaggio 0-3 ed urge quindi una reazione da parte dell’altoatesino.

E Fognini-Monaco: piove a Pesaro, il maltempo quindi ritarda l’inizio della prima partita di Coppa Davis tra Italia ed Argentina. Andreas Seppi e Federico Delbonis devono per il momento rinviare l’ingresso in campo, la seconda partita in programma oggi è quella delle ore 14:00 quando il ceco Lukas Rosol sfiderà il francese Jo-Wilfried Tsonga. Vedremo se la partita tra Seppi e Delbonis potrà cominciare in tempo brevi. Pesaro ha ospitato anche il turno precedente di Coppa Davis in cui l’Italia ha superato la Svizzera, priva però dei suoi rappresentanti migliori ovvero Roger Federer e Stanislas Wawrinka.  e Fognini-Monaco: Italia-Argentina, primo giorno. Le partite dell’Italia nella Coppa Davis 2016 si potranno seguire in diretta radio su Rai Radio1, rete ufficiale della manifestazione: la cronaca delle sfide degli azzurri sarà affidata all’inviato Emilio Mancuso. Mentre si avvicina l’inizio del match tra Andreas Seppi e l’argentino Federico Delbonis, ricapitoliamo il programma di oggi (venerdì 15 luglio): dalle 14:00 il primo round di Repubblica Ceca-Francia con Lukas Rosol opposto a Jo-Wilfried Tsonga; alle 14:30 Fabio Fognini affronta Juan Monaco, mentre alle 16:00 comincia il confronto Serbia-Gran Bretagna con Jarko Tipsarevic opposto a Kyle Edmund; in contemporanea è prevista la seconda sfida tra Repubblica Ceca e Francia, che opporrà Jiri Vesely a Lucas Pouille. Dalle 18 riparte Serbia-Gran Bretagna, la partita questa volta riguarda il serbo Dusan Lajovic e il britannico James Ward. In serata e per la precisione dalle ore 21:00 il programma prevede Jack Sock (USA) contro Marin Cilic (Croazia), poi dalle 23:00 ora italiana al via John Isner vs Borna Coric, sempre per Stati Uniti-Croazia.

Andreas Seppi e l’argentino Federico Delbonis scendono in campo a partire dalle ore 12:30, per il primo match di Coppa Davis che riguarda l’Italia. L’unico precedente tra i due atleti è datato 19 agosto 2014, quando Seppi e Delbonis si sono affrontati nel torneo di Winston-Salem, sul cemento americano, per i sedicesimi di finale. La partita vide prevalere il tennista alto atesino, che portò a casa il primo set con il punteggio di 7-5, in tre quarti d’ora di gioco. Il secondo parziale si protrasse fino a 56 minuti e fu vinto da Delbonis al tie break (7-4). Nel terzo e decisivo set però Seppi riuscì ad imporsi in 48 minuti, con il punteggio di 6-2. Nel recente torneo di Wimbledon Seppi ha vinto il primo turno contro lo spagnolo Garcia-Lopez (6-2, 6-4, 6-0) prima di perdere nel match successivo contro il canadese Milos Raonic (6-7, 4-6, 2-6), poi finalista e sconfitto da Andy Murray nell’ultimo atto del Champioships. Delbonis invece è stato estromesso da un altro tennista italiano, Fabio Fognini, al quinto set e dopo essere stato in vantaggio per 2-1 (4-6, 6-1, 7-6, 2-6, 3-6).

Italia-Argentina, primo giorno. Alle ore 12.30 di oggi, presso il Circolo Tennis Baratoff di Pesaro, si gioca la prima giornata dei quarti di finale di Coppa Davis 2016. Ricordiamo la formula: due singolari il primo giorno, doppio nella seconda giornata, altri due singolari (incrociati) nel terzo, con la possibilità qui di cambiare le strategie ma sempre con il limite di due match massimi per un singolo giocatore, che non può scendere in campo due volte nelle giornate in cui ci sono i singolari. Oggi si comincia con Andreas Seppi-Federico Delbonis e poi Fabio Fognini-Juan Monaco a seguire, dunque il capitano non ha scelto Juan Martin Del Potro tra i titolari, anche se la scelta potrà essere modificata fino a un’ora prima dall’inizio del match.

LItalia torna a Pesaro, dove ad inizio marzo aveva eliminato la Svizzera alla Adriatic Arena; allora si giocava indoor, adesso siamo in piena estate e si gioca dunque all’aria aperta, ma di nuovo nella città marchigiana che è stata premiata per l’ottima organizzazione e partecipazione nel primo turno del Gruppo Mondiale, quando obiettivamente l’Italia fu favorita dalle contemporanee assenze di Roger Federer e Stanislas Wawrinka, che ci spianarono la strada contro i rossocrociati. Adesso l’Italia è attesa da una sfida difficile ma non impossibile, considerato il fattore campo e la classifica Atp dei giocatori. Limitandoci ai singolaristi scelti come titolari, Fognini è numero 36 e Seppi 52, mentre Delbonis è il numero 40 e Monaco 94. Certo, la classifica non è tutto (in particolare in Coppa Davis), però abbiamo un piccolo vantaggio che dovremo capitalizzare per inseguire la qualificazione alla semifinale.

A seguito dell’accordo raggiunto tra la televisione di stato e la Federtennis, saranno due i modi per seguire la diretta tv di Italia-Argentina di Coppa Davis. Il primo su Rai Sport 2 (canale numero 58 del telecomando e 5058 della piattaforma satellitare Sky), con diretta streaming video disponibile sul sito www.rai.tv; il secondo su SuperTennis, la web-tv tematica disponibile in chiaro sul numero 64 del digitale terrestre e 30 di tivùsat, oppure al 224 del pacchetto Sky e in diretta streaming video sul sito www.super-tennis.tv. Non mancheranno poi gli aggiornamenti messi a disposizione dal sito ufficiale della Coppa Davis, sul sito www.davis.cup.com; il profilo Facebook è disponibile su facebook.com/Davis-Cup, l’account Twitter all’indirizzo @daviscup.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori