DIRETTA / De Carolis vs Zeuge info streaming video e tv, risultato live: verdetto pari, Giovanni ancora campione! (mondiale supermedi Wba boxe)

- La Redazione

Diretta De Carolis-Zeuge: info streaming video tv, risultato live della sfida di boxe, Mondiale supermedi Wba. L’italiano difende il titolo a Berlino contro il tedesco (oggi 16 luglio 2016).

giovanni-decarolis-yt
Diretta De Carolis vs Lepei (da Youtube)

Giovanni De Carolis rimane il campione Mondiale dei Supermedi Wba di boxe. Il pugile romano ha vinto ai punti contro il giovane tedesco Zeuge visto che non c’è stato ko durante il match. I tre giudici hanno votato un per il tedesco e gli altri due per il pari. Vince il 2-1 e quindi il titolo e la tanto sognata cintura rimane al campione e cioè l’italiano. E’ un successo importante che ha regalato a De Carolis l’ennesima soddisfazione di una gara in cui ha lottato con grande intelligenza, soffrendo anche in alcuni frangenti ma riuscendo sempre a mettere grinta e agonismo nella sua prestazione. Si è battuto comunque a testa alta, ottenendo anche la preferenza di un giudice su tre, questo però non gli è bastato a vincere il titolo.

E’ terminato l’incontro De Carolis-Zeuge valido per il Mondiale Supermedi Wba di Boxe. Non c’è stato l’atteso ko anche se il pugile italiano ha avuto più volte la possibilità di mandare al tappeto il giovane tedesco. Nella sfida si sono fatti valere entrambi i pugili che ora andranno ai punti. Non c’è un vantaggio tale da poter dire chi potrà portare la cintura a casa, anche se De Carolis sembra leggermnete avanti. Tra poco sapremo il verdetto di un incontro che ha vissuto davvero di grande equilibrio. Entrambi infatti sono riusciti a dimostrare la loro forza, assestando colpi importanti ma senza riuscire a dare quello decisivo.

Siamo arrivati alla quarta ripresa dell’incontro De Carolis-Zeuge valida per il Mondiale Supermedi Wba nella splendida cornice dell’arena di Berlino Max Schmelling. Non è un incontro facile per l’azzurro che però ha provato diverse volte l’attacco, trovando il tedesco bravo a coprirsi e a partire in risposta. Al momento comunque nessuno dei due pugili ha preso il predominio e da ambe le parti stanno partendo colpi importanti. Il tedesco è molto pericoloso, perchè in attacco sa come fare male. De Carolis però al momento sta dimostrando di saper tenere alta la guardia e di difendersi per poi ripartire.

Kai Patzmann sta annunciando dalla splendida cornice della Max Schmelling di Berlino dove vedremo la sfida tra De Carols e Zeuge per il Mondiale Supermedi della Wba. Sarà sicuramente una sfida molto interessante con lo sfidante che è salito già sul palco dimostrando sul volto tutta la sua determinazione, il giovane tedesco affronterà l’italiano in un incontro che regalerà di sicuro emozioni. Sarà un match molto difficile per il nostro azzurro contro un pugile che gioca molto di rimessa e aspetta l’avversario. L’unica pecca nella quale si è dimostrato debole il ragazzo tedesco è il carattere che spesso l’ha portato anche a dei cali di attenzione, in carriera però ha vinto dieci incontri sui dieci in cui è salito sul ring.

Ci siamo sta per iniziare la diretta dello scontro De Carolis-Zeuge valida per il Mondiale Supermedi Wba. Uno spettacolo davvero unico dove l’italiano sarà protagonista alla Max Schmelling Halle contro l’avversario che è imbattuto. Sicuramente è incredibile la cornice che ci offre il pubblico presente, tantissime sono le persone riunite proprio ai piedi di questo splendido ring dove stasera sicuramente ne vedremo delle belle. Prima però di vedere lo scontro De Carolis-Zeuge però ci sarà il match Abraham-Lihaug che apre la serata, staremo a vedere come andrà a finire uno scontro tra due pugili che hanno una grande differenza di età.

Questa sera, sabato 16 luglio 2016, grande appuntamento di boxe con l’incontro tra De Carolis e Zeuge: il pugile italiano è chiamato a difendere il titolo del Mondiale supermedi Wba. L’azzurro Giovanni De Carolis sfiderà alla Max Schmeling Halle il “padrone di casa” Tyron Zeuge, che è ancora imbattuto. Atmosfera delle grandi occasioni, anche se il tifo sarà schierato con il tedesco.

Giovanni De Carolis, nato a Roma il 21 agosto 1984, deve, dunque, difendere il titolo e cercare la “doppietta”. Il 9 gennaio scorso, infatti, ha battuto proprio un pigile tedesco, il 21enne Vincent Feigenbutz per ko tecnico all’undicesima ripresa.E’ diventato, quindi, il 35 italiano a conquistare un titolo mondiale, che tra l’altro mancava in Italia da sette anni, cioè dal successo di Giacobbe Fragomeni. Giovanni De Carolis con il successo nei supermedi è diventato anche il quarto italiano a vincere questo prestigioso titolo: Mauro Galvano, Vincenzo Nardiello e Cristian Sanavia lo hanno vinto prima di lui. Il clima sarà in un certo senso “ostile”, ma De Carolis può farcela contro un avversario dal grande impeto agonistico ma ancora un po’ acerbo. Al suo fianco il maestro Italo Mattioli, il secondo Luigi Ascani e i preparatori Paolo Moresi e Antonello Regina. Sul ring salirà forte del record di 24 vittorie, delle quali 12 per ko. Solo 6, invece, le sconfitte. 

Tyron Zeuge invece è nato 24 anni fa a Berlino. Comprensibilmente sul ring il tifo sarà tutto per lui. In caso di vittoria, Zeuge diventerebbe il più giovane campione del mondo tedesco: ha la possibilità di battere per otto giorni il primato di Graciano Rocchigiani, che diventò iridato a 24 anni e 73 giorni. Le motivazioni non mancano, nemmeno il supporto: Zeuge potrà contare, infatti, anche sul sostengo di Juergen Brahmer. Il campione del mondo dei mediomassimi Wba sarà al suo angolo per cercare la doppietta mondiale come atleta e manager. Sono molte le insidie, dunque, per Giovanni De Carolis, che però può fare l’impresa in Germania. Ancora imbattuto, vanta un record di 18 vittorie, di cui 10 per ko.

Il match De Carolis-Zeuge potrà essere seguito dagli appassionati italiani in diretta tv grazie a Fox Sports, il canale che è visibile al numero 204 della piattaforma satellitare di Sky. Chi non potrà seguire la sfida dal televisore, potrà usufruire della diretta streaming video attraverso l’applicazione Sky Go, a patto chiaramente di essere abbonato all’emittente satellitare. L’incontro sarà trasmesso da Fox Sports in diretta alle 23:00, dopo il match tra Arthur Abraham e Tim Robin Lihaug, valido per il titolo internazionale WBO dei pesi supermedi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori