Matic alla Juventus?/ Calciomercato News: Witsel ha superato il serbo! (Ultime notizie, oggi 22 luglio 2016)

- La Redazione

Calciomercato: Juventus su Nemanja Matic, le ultime notizie sulla trattativa con il Chelsea per il centrocampista serbo. Conte ha posto il veto, ma c’è uno spiraglio (oggi, 22 luglio 2016).

nemanja_matic_chelsea
Nemanja Matic, centrocampista del Chelsea (Foto LaPresse)

La Juventus sta monitorando molto attentamente quello che succederà sul calciomercato nelle prossime ore, con la probabile cessione di Paul Pogba in mezzo al campo che porta infatti alla necessità di acquistare un calciatore di qualità in mezzo al campo. Secondo i rumors di calciomercato riportati da SportMediaset.it pare però che al momento Axel Witsel sia passato nettamente in vantaggio su Nemanja Matic. Il calciatore serbo piace moltissimo a Massimiliano Allegri, ma pare che il profilo del centrocampista belga dello Zenit San Pietroburgo sia anche tenuto in maggiore considerazione. Il club russo sta aspettando un’offerta di calciomercato ufficiale e la Juventus sarebbe disposta ad accontentare le sue pretese economiche anche forte del fatto che sta per incassare un assegno da ben 125 milioni di euro dal club allenato da Josè Mourinho.  La Juventus deve sostituire Paul Pogba che sembra destinato a vestire nuovamente la maglia del Manchester United a margine di un’offerta faraonica. I bianconeri allora hanno già iniziato a sondare il terreno. L’obiettivo numero uno è il centrocampista serbo del Chelsea Nemanja Matic, attenzione però perchè non è solo il suo nome ad essere sul taccuino di Beppe Marotta e Fabio Paratici. In seconda battuta c’è una rivelazione di Euro 2016 e cioè il francese del Newcastle Moussa Sissoko. Il ragazzo è retrocesso in Championship con la sua squadra e non rimarrà di certo in Inghilterra. Il valore del suo cartellino è alla portata dei bianconeri.

La Juventus è sulle tracce di alcuni centrocampisti importanti per poter sostituire Paul Pogba dato ormai in partenza. Tra i nomi che circolano nelle ultime ore c’è quello di Nemanja Matic centrocampista del Chelsea che potrebbe anche essere ceduto. Il serbo classe 1988 è valutato attorno ai 38 milioni di euro, secondo quanto riportato da Transfermarkt, e ha un contratto in scandenza nel giugno del 2019. I bianconeri lo stanno cercando con grande attenzione, staremo a vedere se sarà davvero lui il nuovo calciatore per i bianconeri.

La Juventus ha iniziato a pensare seriamente di dover fare a meno di Paul Pogba nella prossima stagione. Per questo sta puntando con attenzione al serbo del Chelsea Nemanja Matic. Il calciatore classe 1988 sarebbe importante perchè oltre ad avere ancora un’età accettabile ha importante esperienza internazionale. Inoltre è un calciatore molto utile a livello tattico. Matic è abituato a giocare in un centrocampo a due nel 4-2-3-1 del Chelsea, ma può fare benissimo il regista davanti alla difesa oltre all’intermedio di un centrocampo a tre. Il ragazzo può anche giostrare leggermente più avanti come lo avevamo visto all’inizio della sua carriera.

Il nome di Nemanja Matic rimane sempre in pole position per la Juventus del dopo Pogba. In attesa che venga definita la cessione del francese in questa finestra di calciomercato, le ipotesi di calciomercato sul suo sostituto alla Juventus per la prossima stagione si sprecano. Secondo la redazione di Sport Mediaset però Matic rimarrebbe comunque il preferito dell’allenatore bianconero Massimiliano Allegri: il giocatore serbo del Chelsea, è valutato circa 40 milioni di euro e sembra essere il sostituto ideale di Pogba e l’accordo con il blues potrebbe essere facilitato dalla presenza di Antonio Conte. La concorrenza però ardua: tra i vari nomi che il calciomercato estivo sta accostano alla Juventus vi è anche quello di Andre Gomes e di Marcelo Brozovic.

La Juventus rimane al centro del calciomercato: Nemanja Matic è uno degli obiettivi per rinforzare il centrocampo, anche se la cessione di Paul Pogba non è ancora ufficiale. Matic però non è l’unica pista di calciomercato che sta battendo la Juventus: da più parti è stato riportato l’interesse dei bianconeri per Marcelo Brozovic, croato classe 1992 in forza ai rivali dell’Inter. Anche il quotidiano torinese Tuttosport conferma le intenzioni dei bianconeri che puntano ad indebolire le principali avversarie in campo nazionale: è già successo con la Roma nel caso di Miralem Pjanic, potrà succedere ancora nei confronti del Napoli per Gonzalo Higuain. Brozovic rimane quindi tra le alternative per il nuovo centrocampo della Juventus: rispetto a Matic il croato è più giovane di quattro anni e può giocare anche in posizioni diverse, mentre il ruolo del giocatore del Chelsea appare più definito. Juventus che quindi studia le possibilità offerte dal calciomercato internazionale -non solo Matic nel mirino, anche Axel Witsel dello Zenit e Moussa Sissoko del Newcastle- ma anche quelle sul fronte interno, della Serie A italiana. L’Inter sarebbe probabilmente restia a cedere uno dei suoi giocatori più quotati alla Juventus, ma le esigenze dettate dal Fair Play Finanziario potrebbero spingere i nerazzurri a non guardare in faccia nessuno. 

diventato un obiettivo di calciomercato della Juventus, che proverà a trattare il ventisettenne serbo non appena Paul Pogba completerà il suo trasferimento al Manchester United. Si è già parlato del veto posto da Antonio Conte alla partenza di Matic, che i Blues hanno acquistato nell’estate 2013 dal Benfica per 25 milioni di euro. Nel frattempo però altre parallele operazioni di calciomercato potrebbero aiutare la Juventus sul fronte Matic. Nelle ultime ore è rimbalzato l’interesse del Chelsea per Marco Parolo, uno degli scudieri di Antonio Conte negli ultimi Europei: Sport Mediaset ha riportato che i Blues potrebbero proporre alla Lazio un’offerta tra i 40 e i 45 milioni di euro, per portare a Stamford Bridge sia il centrocampista di Gallarate che il suo compagno di squadra Antonio Candreva, quest’ultimo obiettivo anche di Inter e Napoli. Se l’operazione di calciomercato dovesse andare in porto Matic si ritroverebbe con meno spazio nell’undici di Conte, e potrebbe preferire il trasferimento alla Juventus dove, perlomeno a livello numerico, rileverebbe il posto da titolare di Pogba. Inoltre l’eventuale cessione di Matic, valutato circa 35 milioni di euro, potrebbe coprire quasi interamente l’investimento per Parolo e Candreva. 

Paul Pogba torna al Manchester United? E allora la Juventus piomba su Nemanja Matic. Non si fa cogliere impreparata la Juventus sul fronte calciomercato. E’ tornato così d’attualità il nome di Matic centrocampista del Chelsea, un profilo possente dal punto di vista fisico e quindi adatto per rimpiazzare uno come il calciatore francese. Antonio Conte non vede assolutamente di buon grado la partenza di Matic e, infatti, ha posto il veto sul centrocampista di 194 centimetri d’altezza, ma può disporre di Kantè per la prossima stagione, quindi un varco potrebbe aprirsi. E la Juventus conta di farlo con una parte della somma che eventualmente riceverebbe dal Manchester United per la cessione di Paul Pogba. Servono 30 milioni di euro per fare breccia nel cuore del Chelsea e riuscire a trattare Matic, il 27enne calciatore serbo. Nel ventaglio di nomi che ingolosisce la Juventus c’è spazio anche per Matic, ma l’amministratore delegato Beppe Marotta vorrebbe limare il costo del cartellino, facendolo scendere al di sotto dei 25 milioni di euro. E’ al momento la pista più praticabile, oltre a quella che porta ad Axel Witsel dello Zenit San Pietroburgo, visto che André Gomes ora sembra molto più vicino al Real Madrid. Ancor più complessa è la situazione per Moussa Sissoko, per il quale può scatenarsi un’asta di calciomercato a breve. Uno scenario che non intriga la Juventus, che da tempo segue Nemanja Matic. E’ lui la prima scelta, dunque, per il dopo Paul Pogba. Prima, però, va appunto chiarita questa vicenda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori