Diretta/ Chievo-Virtus Borgo Venezia (risultato finale 6-0) info streaming video e tv. Successo per i clivensi (amichevole oggi sabato 23 luglio 2016)

- La Redazione

Diretta Chievo-Virtus Borgo Venezia info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole di questo pomeriggio alle ore 17.30 per i gialloblù di Maran (oggi sabato 23 luglio 2016)

maran_chievo_ritiro
L'allenatore del Chievo, Rolando Maran (Lapresse)

La gara Chievo Verona-Virtus Borgo Venezia è terminata da poco con il risultato di 6-0 per i clivensi. La squadra di Rolando Maran ha dimostrato di aver raggiunto una buona condizione fisica in questi primi giorni di ritiro anche se c’è da dire che l’avversario non può rappresentare un raffronto reale con quella che potrà essere la situazione in campionato della squadra veneta. Le indicazioni che possiamo però dedurre da questa partita sono tutte positive per i gialloblù che avranno quindi ancora tempo per costruire e lavorare in vista del ritiro. Questo infatti si preannuncia ancora lungo e pieno di appuntamenti interessanti.

La gara Chievo Verona-Virtus Borgo Venezia è arrivata al minuto 80 e il risultato è di 5-0. Dopo un inizio incerto la squadra di Rolando Maran ha dilagato portandosi addirittura a un risultato così rotondo come il cinque a zero. In campo la squadra veneta ha dimostrato di stare molto attenta e di riuscire sempre a tenere alta la motivazione anche in una partita che forse non ne richiedeva. Sono così arrivate delle indicazioni precise al tecnico dei gialloblu che così potrà continuare il ritiro per presentarsi pronto per altri incontri che di certo saranno più importanti. Vedremo poi se negli ultimi dieci minuti la squadra riuscirà a fare altri gol.

La gara Chievo Verona-Virtus Borgo Venezia è iniziata da quindici minuti e il risultato è ancora fermo sullo 0-0. Al momento la gara non ha regalato molte emozioni e le due squadre sono abbastanza contratte. I clivensi non sono riusciti ancora a mostrare la loro superiorità tecnica. Sicuramente però ci troveremo di fronte a una partita con molte reti con la squadra di Rolando Maran che avrà la possibilità di mettere in campo diversi calciatori anche giovani che potranno così fare un po’ d’esperienza. Staremo a vedere quali saranno gli aggiornamenti in tempo reale del match che ci mostra quindi la squadra veneta.

Sta per cominciare: pochi minuti al fischio d’inizio dell’amichevole che i gialloblù di Rolando Maran disputano nella sede del ritiro di San Zeno di Montagna (Verona). Un piccolo derby di Verona per il Chievo, che dopo essersi concesso una passerella internazionale sabato scorso affrontando lo Standard Liegi in Belgio, torna in una realtà molto più “casalinga” per continuare il cammino di preparazione in vista del nuovo campionato di Serie A, ormai un’abitudine per il Chievo, società che negli ultimi anni ha saputo cogliere tanti ottimi risultati grazie ad una ottima programmazione. Test dunque magari non dei più probanti, ma di certo un’altra occasione utile per aumentare l’amalgama delal squadra: parola al campo dunque, perché Chievo-Borgo Virtus Venezia sta per cominciare!

In attesa dell’amichevole pre-campionato che il Chievo di Rolando Maran giocherà oggi pomeriggio nel ritiro di San Zeno di Montagna (Verona), una sorta di piccolo derby per i gialloblù, bisogna segnalare che l’agenzia di scommesse Bet365 quota la sfida, fatto raro per questo genere di partite, sbilanciandosi com’è logico che sia a favore dei veronesi di Serie A. La vittoria della squadra di Maran è quotata a 1.17, con l’eventuale pareggio offerto a una quota di 7.00 e l’affermazione della Virtus Borgo Venezia quotata 9.00, nemmeno tanto alta se si considera che questo “derby” li vede sfidare il Chievo, certamente ben più quotato.

, oggi pomeriggio sabato 23 luglio 2016 alle ore 17.30 presso il ritiro dei gialloblù a San Zeno di Montagna (Trento), sarà il secondo test per la formazione allenata da Rolando Maran in questa lunga fase di precampionato. Un lavoro duro e faticoso per una squadra alla ricerca dell’ennesima salvezza, per una formazione che da ormai oltre quindici anni staziona nell’elite del calcio italiano pur rappresentando solamente un quartiere della città di Verona. Risultati straordinari che vanno però rinnovati anno dopo anno. Nel primo test di spessore stagionale gli scaligeri sono apparsi parecchio sulle gambe, incassando tre gol dai belgi dello Standard Liegi. Un test molto duro in una fase poco più che embrionale della stagione, che è servito però al tecnico per individuare anche le prime lacune da correggere in un mercato che sarà tutto da vivere fino all’ultimo giorno utile.

Maran anche in questa occasione schiererà il suo 4-3-1-2, modulo tattico preferito con Sorrentino, di ritorno al Chievo dopo la lunga esperienza al Palermo, come estremo difensore. Cacciatore sarà l’esterno destro di difesa e Gobbi sarà invece l’esterno mancino, con Gamberini e Cesar difensori centrali. Terzetto di centrocampo gialloblu composto da Castro e Costa, con Radovanovic che manterrà il suo posto da titolare in cabina di regia. Birsa sarà chiamato ad ispirare in posizione di trequartista i movimenti di Meggiorini e Mpoku, che andranno a formare il tandem offensivo. 

Come ogni anno, il Chievo sta monitorando il mercato delle serie inferiori per capire se poter lanciare o meno nuovi talenti alla ribalta della massima serie. Dal Cagliari è arrivato il dinamico centrocampista Antonio Cinelli e sembra molto vicina anche la chiusura per Brighenti del Vicenza, che ha affermato al suo club la volontà di compiere il salto di categoria andando a vestire la maglia del Chievo. L’impressione è che la formazione gialloblu resterà un cantiere aperto fino alla chiusura di un mercato estivo che potrebbe offrire molti conventienti affari last minute. 

La partita amichevole tra Chievo e Virtus Borgo Venezia non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video. Aggiornamenti sul risultato di questa partita amichevole di San Zeno di Montagna comunque saranno disponibili sul sito ufficiale www.chievoverona.it e sui social network ufficiale della società: la pagina Facebook A.C.ChievoVerona e l’account Twitter @ACChievoVerona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori