DIRETTA / Chievo-Altovicentino (3-3) info streaming video e tv, risultato finale. Solo un pari (amichevole, oggi domenica 24 luglio 2016)

- La Redazione

Diretta Chievo-Altovicentino info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole che i gialloblù di Maran giocano alle ore 17.30 a San Zeno (oggi domenica 24 luglio 2016)

chievo_amichevole_bottigliette
(LaPresse)

Chievo-Altovicentino è finita sul risultato di tre a tre. Partita amichevole ricca di gol e occasioni, con la compagine allenata da Maran che però non è riuscita ad andare oltre il pareggio contro un avversario alla portata. Nel tabellino dei marcatori  Aperi, Pozza, Jallow, Simoncelli, Jallow e Cacciatore. Ecco invece i due schieramenti, con relativi cambi nel corso della gara: CHIEVOVERONA: Sorrentino (22 st Bressan), Sardo (22 st Frey), Dainelli (22 st Spolli), Gamberini (22 st Cesar), Cacciatore (22 st Gobbi); Castro (22 st Depaoli), Rigoni (22 st Radovanovic), Costa (1 st Bobb; 29 st Hetemaj); Birsa (22 st Mpoku); Jallow (1 st Da Silva; 29 st Pellissier), Inglese (22 st Meggiorini). ALTO VICENTINO: Merlano, Dalla Bernardina (1 st Zossi), Merli, Guagnetti (33 st Pettinà), Yarboe (20 st Diop), Pozza, Rubbo (33 st Incatasciato), Caporali (20 st Melchiori), Trinchieri (33 st Pandolfi), Simoncelli (20 st Siega), Aperi (33 st Andretto), Belogravic.

Ecco lamichevole in programma oggi per la formazione gialloblu di Maran alle ore 17.30 a San Zeno di Montagna, sede del ritiro del Chievo. In attesa del fischio dinizio andiamo a conoscere lavversario dellamichevole di oggi del Chievo, lAltovicentino, che milita attualmente in Serie D, allenato dal nuovo tecnico Andrea Pavan, che questa estate è andato a sostituire Mauro Zironelli. LAltovicentino, che il 31 luglio andrà ad affrontare il Lecce nella prima giornata della Tim Cup, è una realtà di recente formazione che raccoglie leredità di due società lACD Trissino Valdagno e la SSD Calcio Marano, che in questi anni ha saputo raccogliere intorno a se molti giovani. Laltovicentino ha terminato la scorsa stagione on un ottimo secondo posto in girone, il d davvero difficile: purtroppo una brutta sconfitta da parte della Correggese ai play off ha spento i sogni dei tifosi del club, che ora esordisce in questa amichevole contro i l Chievo con lobbiettivo di prepararsi alla prossima stagione di campionato, dove i ragazzi di Pavan punteranno alla Lega Pro. 

, oggi pomeriggio domenica 24 luglio 2016 alle ore 17.30, si gioca presso il ritiro dei gialloblù a San Zeno di Montagna (Verona). I gialloblù di Rolando Maran tornano in campo a sole 24 ore dalla partita amichevole giocata ieri pomeriggio contro la Virtus Borgo Venezia e vinta per 6-0. Adesso arriva un impegno di livello piuttosto simile, contro l’Altovicentino che milita in Serie D e nello scorso campionato ha fatto molto bene, arrivando secondo nel proprio girone alle spalle soltanto del Parma, che era evidentemente inarrivabile.

Test dunque tutto sommato interessante, anche se naturalmente il Chievo è nettamente superiore e punta anche quest’anno ad una tranquilla salvezza che permetta ai gialloblù di confermarsi come una delle più solide realtà del calcio italiano. La società è una garanzia e l’allenatore anche: il connubio Chievo-Maran è uno dei più solidi nella Serie A: il mister è alla terza stagione sulla panchina della squadra per la quale già aveva giocato dal 1986 al 1995, dunque si può parlare a pieno titolo di bandiera. Ma sia chiaro: Maran continua ad allenare il Chievo non per sentimentalismo, bensì perché i suoi risultati sono stati davvero eccellenti, tanto che forse qualche squadra più grande avrebbe fatto bene a farci un pensierino. Non è successo e quindi Maran continua a lavorare a Verona, per cercare una nuova salvezza.

Finora il mercato ha regalato pochi movimenti, sia in entrata sia in uscita: questa per il Chievo non è una brutta notizia, perché per una piccola lavorare con l’ossatura della squadra dell’anno precedente è sempre un’ottima base di partenza. Il cambiamento principale finora è quello riguardante il ruolo del portiere: Albano Bizzarri è andato via e al suo posto è arrivato Stefano Sorrentino, per il quale a dire il vero si tratta di un grande ritorno dopo i cinque anni che aveva già vissuto al Chievo dal 2008 al 2013.

Quanto ai contenuti di Chievo-Altovicentino, è chiaro che il primo obiettivo di Maran in questa doppia amichevole che caratterizza il weekend clivense è quello di mettere più minuti possibili nelle gambe di tutti i giocatori della rosa. Dunque potrebbe esserci più spazio per chi ieri ha giocato meno, come d’abitudine in situazioni di questo genere. Una citazione speciale per Dario Dainelli, che praticamente ha saltato le vacanze per recuperare nel più breve tempo possibile dal grave infortunio al ginocchio che lo aveva bloccato nella parte finale della scorsa stagione. Se si vuole parlare di “stile Chievo”, non c’è dubbio che non ci potrebbe essere esempio migliore di questo…

La partita amichevole tra Chievo e Altovicentino non sarà trasmessa in diretta tv nè in diretta streaming video. Aggiornamenti sul risultato di questa partita amichevole di San Zeno di Montagna comunque saranno disponibili sul sito ufficiale www.chievoverona.it e sui social network ufficiale della società: la pagina Facebook A.C.ChievoVerona e l’account Twitter @ACChievoVerona.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori