Diretta / Empoli-Lucchese (risultato finale 4-1): info streaming video e tv. Buon test per Martusciello (amichevole, oggi domenica 31 luglio 2016)

- La Redazione

Diretta Empoli-Lucchese: info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole precampionato in programma domenica 31 luglio 2016 allo stadio Porta Elisa, calcio d’inizio alle ore 20:45

saponara_empoli_applauso
Saponara (Foto: Lapresse)

La gara Empoli-Lucchese  è terminata con il risultato di 4-1 ed è stato davvero un buon test per la squadra di Martusciello che ha potuto rotare tanti calciatori e testare le loro condizioni fisiche. La partita è stata sbloccata su calcio di punizione da Riccardo Saponara che di destro ha superato il portiere avversario. Il raddoppio l’ha messo a segno Gilardino che su calcio di rigore ha fatto due a zero. E’ poi arrivato il gol della Lucchese Cosic supera il portiere avversario prendendo il palo e poi a porta vuota ha segnato Zecchinato. Il terzo gol invece lo segna Massimo Maccarone con un bel destro a incrociare dal vertice sinistro dell’area piccola. Al novantesimo ha segnato poi Signorelli che è stato servito bene dentro da Tello.

La gara Empoli-Lucchese ha visto iniziare la ripresa da pochi minuti e il risultato è di 1-0. La rete è stata segnata da Riccardo Saponara al minuto trentuno. Questo è stato bravo con il destro a superare il portiere avversario su calcio di punizione che è passato velocemente sotto la barriera. I ragazzi di Martusciello hanno però trovato di fronte a loro un avversario tosto e non è stato facile sbloccare una partita complicata e fatta di situazioni altalenanti. Anche Pelagotti è stato chiamato a difendere la porta dell’Empoli con attenzione, provando a mantenere sempre l’attenzione. Staremo a vedere cosa accadrà nella ripresa di gioco e se ci saranno altri cambiamenti di risultato.

La gara Empoli-Lucchese è arrivata al minuto trenta e il risultato è di 0-0. Pronti via Martusciello ha perso Zambelli per un problema muscolare, al suo posto è entrato in campo Laurini. La coppia Gilardino-Pucciarelli si sta trovando molto bene là davanti con grandi occasioni e anche ritmo piuttosto alto. I due hanno avuto un’occasione per uno, cercando di fare la differenza ma trovando la difesa avversaria pronta e con la tensione tenuta alta grazie a molta concentrazione. Ecco le formazioni ufficiali: : Di Masi; Melli; Maini; Capuano: Nolè; Mingazzini; Ballardini; Terrani; Fanucchi; Merlonghi; Forte. A disp: Nobile; Bagatini; Cecchini; Gargiulo; Bragadin; Martinez; Zecchinato; Cecconello; Ashong; Rosseti; Rinaldi. Allenatore: Giuseppe Galderisi (4-3-1-2): Pelagotti; Zambelli (8′ Laurini); Bellusci; Costa; Pasqual; Krunic; Maiello; Buchel; Saponara; Gilardino; Pucciarelli. A disp. Pugliesi; Bittante; Diousse; Tello; Croce; Signorelli; Pereira; Cosic; Damiani; Giampà; Tchanturia; Maccarone. Allenatore: Giovanni Martusciello.

un interessante derby toscano che si gioca oggi come amichevole precampionato. Le due squadre giocano in categorie diverse e in campionato non si incrociano addirittura da 19 anni: dobbiamo infatti risalire alla stagione 1996-1997 per trovare lultimo torneo in cui Empoli e Lucchese si sono affrontate. Eravamo in Serie B: al termine di quella stagione lEmpoli di Luciano Spalletti fu promosso con il secondo posto (alle spalle del Brescia), mentre la Lucchese affidata a Bruno Bolchi (poi Giampaolo Piaceri per due giornate, quindi Gaetano Salvemini fino al termine della stagione) chiuse in quattordicesima piazza, salvandosi con un +4 sul quartultimo posto. Tuttavia furono proprio i rossoneri ad avere la meglio nel doppio confronto: al Castellani vinsero 1-0 grazie al gol di Roberto Paci, che quellanno realizzò 16 gol, mentre allo stadio Porta Elisa (in panchina cera già Salvemini) fu 2-2 con doppietta dello stesso Paci ma Empoli in grado di centrare la doppia rimonta con il rigore di Massimiliano Cappellini e il gol, a tre minuti dal termine, di Stefano Bianconi. 

una delle amichevole in programma oggi, domenica 31 luglio 2016, alle ore 20.45 allo stadio Porta Elisa di Lucca. In precedenza la Lucchese ha già disputato un’amichevole contro una formazione della massima serie, il Genoa, perdendo per 3-0 ma tenendo bene il campo contro la formazione di Juric, specialmente nel corso del primo tempo.

Lallenatore dei rossoneri, Galderisi, aveva schierato il suo undici usando il modulo con una sola punta centrale, mettendo in quella posizione Forte, supportato da una linea di trequartisti che vedeva in campo Martinez, Fanucchi e Terrani. Dopo il vantaggio del Genoa la Lucchese ha avuto anche la possibilità di pareggiare, con Fanucchi che però a sprecato un facile pallone a due passi dalla porta avversaria. Nella ripresa, visti anche i notevoli carichi di lavoro degli allenamenti, il tecnico lucchese dà ampio spazio a tutti gli uomini della sua rosa, mettendo dentro anche diversi giovani, e lasciando in campo per tutta la durata della gara solo Forte. I rossoneri non demeritano, specialmente i più giovani, ma differenza di caratura con i liguri porta ad altre due segnature.

La gara con il Genoa è stata seguita da altri giorni di ritiro a Reggello, che sarà poi definitivamente lasciato prima della gara contro lEmpoli. Per quanto riguarda la Coppa Italia di Lega Pro, la Lucchese disputerà un girone nel quale avrà come avversari il Prato e la Pistoiese, e la prima gara sarà proprio quella con gli arancioni, che renderà visita agli uomini di Galderisi domenica 7 agosto. A far contento il tecnico, ed ex giocatore di Milan, Juventus e nazionale italiana, è arrivato a Lucca il mediano Bruccini, un 30enne con buona esperienza, che è reduce da due stagioni di ottimo livello nelle file della Reggiana.

La campagna acquisti dellEmpoli ha visto diversi arrivi, tra i quali anche quello di Pasqual, che non ha rinnovato con la Fiorentina, laltro difensore Bellusci, che lo scorso anno ha giocato nel Leeds, di Signorelli della Ternana, di Barba, di ritorno dallo Stoccarda, e di Mattheus, che arriva dal Corinthians. Molti anche i giocatori in uscita, su tutti Mario Rui, approdato alla Roma alla corte di Spalletti, laltro difensore Tonelli, che Sarri ha voluto con sé al Napoli dopo averlo allenato proprio ad Empoli; Zielinski, tornato allUdinese e Paredes, tornato alla Roma, ma sul quale ci sono buone speranze di poterlo riavere nuovamente in prestito.

Un altro obiettivo in entrata è Crisetig del Bologna. Martusciello affronterà il campionato giocando con il 4-3-1-2, con Saponara ancora una volta impiegato, come con Giampaolo, in appoggio alle punte, che saranno Maccarone ed il nuovo arrivato Gilardino. Tra gli altri nuovi arrivati, i due che sembrano sicuri di un posto da titolare sono Bellusci e Pasqual, entrambi nella linea difensiva.

L’amichevole Empoli-Licchese di questa serà non arà trasmessa in diretta tv e perciò non sono state fornite indicazioni a proprosito di uno streaming video ufficiale. Sarà comunque possibile per tutti gli appassionati seguire l’andamento e il risultato finale del match che avrà inizio alle ore 20.45 tramite gli aggiornamenti pubblicati sui siti ufficiali delle due società, www.empolicalcio.net e www.asluccheselibertas.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori