DIRETTA / Finale tennis doppio maschile con Rafa Nadal, streaming video e tv, Rafa: finale indimenticabile (Olimpiadi Rio 2016, Rai, oggi 12 agosto)

- La Redazione

Diretta finale tennis doppio maschile con Nadal e Lopez: info streaming video e tv sulla Rai. Risultato live e quote della sfida alle Olimpiadi Rio 2016 in programma oggi 12 agosto.

rio_cinque_cerchi
Olimpiadi Rio 2016 (Foto: Lapresse)

Mancano ancora alcune ore prima che la finale del tennis maschile nella specialità de doppio scenda in campo: stasera infatti vi saranno le due finali che assegneranno le tre medaglie olimpiche per questo torneo a Rio 2016. Una delle finali più attese è sicuramente quella per l’oro che vedrà la coppia spagnola formata da Rafa Nadal e Marc Lopez contro i rumeni Florin Mergea e Horia Tecau. Chiaramente k’emozione non potrebbe essere maggiore come traspare dalle stesse parole di Nadal, il quale ha dichiarato alla viglia della finalissima: “ Sono felicissimo. Mi sto godendo questo momento alle Olimpiadi con uno dei miei migliori amici, Marc, e questo lo rende indimenticabile. Nella peggiore delle ipotesi conquisteremo comunque un argento”. certo un premio importantissimo per lo spagnolo che all’ultimo era riuscito a imbarcarsi per i giochi brasiliani, diventando poi portabandiera della Spagna. Nadal, impegnato in tre tornei (nel doppio maschile, nel singolo e nel doppio misto), dubitava infatti della propria preparazione: solo pochi giorni prima di prendere il volo per il Brasile aveva cominciato ad allenarsi senza la fasciatura al polso, che lo aveva costretto al ritiro dal Roland Garros di diverse settimane fa. 

Il torneo di tennis alle Olimpiadi di Rio 2016 entra nel pieno del suo svolgimento grazie alla finale del doppio maschile che si terrà venerdì 12 agosto, a partire dalle ore 20.00 quando è attesa la finale per il bronzo, mentre quella per la medaglia più preziosa è stata schedulata per le ore 21.30. Si tratta delle prime medaglie che verranno assegnate nella disciplina, in attesa delle finali che attendono i protagonisti del doppio e le finali del singolare, in programma nei prossimi giorni. La competizione per la medaglia d’oro verrà giocata nel Centro Olimpico de Tenis, l’impianto realizzato appositamente per le Olimpiadi in grado di ospitare fino a 18.000 spettatori. L’attesa è grande, dato che uno dei protagonisti attesi è lo spagnolo Rafael Nadal.

Il maiorchino, grande specialista della terra rossa, sembra aver trovato nuovi stimoli e importanti sensazioni alle Olimpiadi di Rio, e cercherà di conquistare la medaglia d’oro nella partita che sarà giocata venerdì 12 agosto alle ore 21:30 (ora italiana). Nadal è in coppia con Marc Lopez, ottimo specialista della disciplina e vincitore quest’anno del doppio al Roland Garros insieme al connazionale Feliciano Lopez. Rafa Nadal e Marc Lopez prima della finale di Rio 2016 occupavano il sesto posto nel ranking ATP del doppio, preceduti nella personale classifica proprio dal duo che andranno ad affrontare al Centro Olimpico de Tennis, ossia i due rumeni Florin Mergea e Horia Tecau. La coppia era infatti classificata al quinto posto del ranking, per cui la sfida in programma a Rio si preannuncia assai equilibrata. Prima di giungere in finale le due coppie hanno eliminato altri atleti della stessa nazione, battendoli ambedue per due set a zero. Nadal e Lopez sono riusciti ad avere la meglio sul duo canadese composto da Daniel Nestor e Vasek Pospisil, che secondo gli addetti ai lavori costituiva una delle coppie favorite per l’oro. Nestor è in particolare uno specialista del doppio, avendo conquistato otto titoli del Grande Slam e un oro olimpico a Sydney 2000, ottenuto insieme al connazionale Sébastien Lareau. I due spagnoli hanno battuto i nord americani al termine di un match estremamente combattuto, vinto due volte al tie break dopo aver concluso sul 6-6 (il primo tie break è stato chiuso dal duo iberico sul 7-1, il secondo sul 7-4).

Nell’altra semifinale del doppio maschile in programma a Rio 2016, la coppia rumena composta da Mergea e Tecau ha battuto il duo statunitense costituito da Steve Johnson e da Jack Sock, quest’ultimo vincitore a Wimbledon 2014 insieme al canadese Vasek Pospisil. I rumeni si sono imposti per 2 set a zero, sconfiggendo gli americani per 6-3 e 7-5. Le due coppie sconfitte non hanno però terminato le loro fatiche, dato che statunitensi e canadesi scenderanno in campo un’ora e mezza prima della partita per l’oro, alle 20 (ora italiana), per cercare di conquistare almeno la medaglia del metallo meno nobile, il bronzo.

Gli scommettitori e i siti di betting, come Paddy Power e bet365, vedono favoriti i due americani, quotati a 1.28, contro il 3.10 della coppia Nestor-Pospisil. Le quote danno invece favoriti i due rumeni nella finale per la medaglia d’oro, con quota per le scommesse fissata a 1.44. Il successo di Nadal e Lopez è invece fissato a 2.50, una quota interessante che potrebbe invogliare gli scommettitori a giocare una somma sul duo iberico. Comunque vada a finire, dalla finale tra la coppia spagnola e quella rumena usciranno dei nuovi vincitori del titolo olimpico di tennis nel doppio. A Londra 2012 a imporsi era stata la coppia americana composta dai gemelli Mike e Bob Ryan, battendo in finale il duo francese composto da Jo-Wilfried Tsong e Michaël Llodra per due set a zero, con il punteggio finale di 6-4 e 7-6. La medaglia di bronzo era invece andata alla coppia francese Julien Benneteau-Richard Gasquet, vittoriosi per 2 set a 0 (7-6, 6-2) contro il duo iberico formato da David Ferrer e Feliciano Lopez. A Pechino nel 2008 era stata invece una delle più forti coppie del doppio degli ultimi 20 anni, quella composta dai pluricampioni Roger Federer e Stanislas Wawrinka. Il duo elvetico aveva sconfitto in finale gli svedesi Simon Aspelin e Thomas Johansson per 3 set a 1.

Ricordiamo infine chela finale del torneo di tennis doppio maschile in programma per oggi 12 agosto per le Olimpiadi di Rio 2016 sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 20.00 sulla Rai: la tv di stato italianai si è infatti assicurata, come ormai è noto, lesclusività dei diritti di trasmissione per lItalia degli eventi in programma ai giochi brasiliani, riservando loro ben tre canali del proprio bouquet, ovvero lammiraglia Rai Due, Raisport 1 e Raisport 2, disponibili ai canali 2, 57 e 58 del digitale terrestre. Sarà inoltre possibile seguire gli eventi olimpici anche attraverso lo streaming video disponibile sul sito ufficiale della Rai, allindirizzo www.rai.tv.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori