Brozovic alla Juventus? / Calciomercato Inter news, arriva l’offerta ufficiale! (ultime notizie oggi, 14 agosto 2016)

- La Redazione

Brozovic alla Juventus? Calciomercato Inter news, oggi 14 agosto 2016, ultime notizie in tempo reale: si apre una trattativa di mercato tra i due club e si può chiudere a 25mln

Ausilio_Inter
Piero Ausilio - La Presse

Arriva una offerta ufficiale all‘Inter da parte della Juventus per Brozovic. Marotta si è mosso pesantemente su Brozovic e ha deciso di infilare due mosse di calciomercato che potrebbero rivelarsi decisive. Ha intavolato una trattativa con gli agenti di Brozovic con cui si è trovato facilmente un accordo sulla base di 5 anni a quasi 3 milioni all’anno più bonus legati al rendimento del giocatore e della squadra. A questo punto Marotta per convincere definitivamente Brozovic lo ha fatto contattare dai suoi connazionali che gli hanno parlato in modo entusiastico della Juventus, dell’organizzazione e dell’ambiente juventino. Brozivic è coinvinto, vuole vincere e sa bene che quest’anno sarà una annata importante per la Juventus di Allegri. A questo punto c’è da convincere l’Inter dei cinesi che sono davvero tosti. Con loro non è facile intavolare trattative di calciomercato lo sa bene anche De Laurentiis. Sono molto competitivi e non vogliono rafforzare la Juventus. Sarà dura per la Juventus aprire un varco ma Marotta è convinto che 27 milioni bastino per convincere i dirigenti dell’Inter. Altra ipotesi di calciomercato è l’inserimento di una contropartita tecnica: l’Inter vorrebbe Rugani ma c’è il veto di Allegri.    Idee molto chiare per la Juventus sul fronte del calciomercato. La società bianconera ha bisogno di un paio di centrocampisti da regalare a mister Massimiliano Allegri, soprattutto dopo la cessione di Paul Pogba. Beppe Marotta è operativo e farà il possibile per portare a Torino il calciatore croato dell’Inter, Marcelo Brozovic. La Juventus ha preso contatti con gli agenti di Brozovic per definire il contratto. Il crotao ha sentito Pjaca e Mandzukic, che lo aspettano a Torino. L’Inter continua a fare muro su Brozovic. Con il passare delle ore Brozovic si sta avvicinando alla vecchia signora, dove ritroverebbe Mandzukic e Pjaca, suoi connazionali. L’Inter dopo una prima fase di tentennamento potrebbe cedere alla proposta della Juventus, che si avvicina ai venticinque milioni di euro. I meneghini dopo aver chiuso per Joao Mario hanno bisogno di una cessione importante come Brozovic per investire sul fronte del calciomercato. Secondo quanto rivela ‘Il Corriere dello Sport’, la società bianconera ha già avviato i contatti con il fondo Doyen, che gestisce il cartellino del giocatore. L’obiettivo di calciomercato è quello di concludere l’intera operazione prima del debutto in campionato. 

La Juventus continua a lavorare per cercare il centrocampista che possa sostituire il talento straordinario di Paul Pogba. Il nome di Marcelo Brozovic è quello che circola di più nelle ultime ore sul calciomercato, con i bianconeri disposti anche a fare un piccolo sacrificio per investre ancora soldi per rinforzare la squadra a disposizione di Massimiliano Allegri. I soldi per finanziare la trattativa arriverebbero dalla cessione di Simone Zaza. Il calciatore lucano ieri non è stato convocato per l’amichevole dei bianconeri contro l’Espanyol ed è stato, così si dice, a casa del Wolfsburg per valutare strutture e progetto tecnico della società tedesca. In serata poi sarebbe tornato a Torino per parlare proprio con la Juventus. Si parla di una cessione attorno ai venticinque milioni di euro che potrebbero essere interamente reinvestiti proprio per andare a prendere Marcelo Brozovic.

La Juventus punta ora tutto su Marcelo Brozovic centrocampista croato che gioca nell’Inter e nome caldo sul calciomercato. Secondo La Gazzetta dello Sport pare però che le quotazioni siano in netto rialzo per il suo passaggio in bianconero in questa sessione di mercato. Ci sono già stati dei contatti tra la Juventus e il calciatore in questione che potrebbe partire dopo che i nerazzurri hanno acquistato Joao Mario dallo Sporting Lisbona. La rosea spiega però che la Juventus sta trovando delle difficoltà a intavolare la trattativa nonostante ci siano buone possibilità di portarla a termine sfruttando la volontà dello stesso Brozovic. L’Inter infatti non vorrebbe cedere ai rivali un calciatore importante e preferirebbero mandarlo a giocare all’estero. Il Liverpool di Jurgen Klopp è alla finestra e non si farebbe dei problemi a offrire ben venticinque milioni di euro per arrivare al centrocampista.

C’è un altro nome che scalda il calciomercato italiano e cioè quello di Marcelo Brozovic dell’Inter. La Juventus è molto attenta anche se sa che dovrà stare molto attenta alla concorrenza che viene dall’estero e soprattutto dal Liverpool. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport i bianconeri sarebbero pronti ad offrire ben venti milioni di euro che permetterebbero all’Inter di fare una buona plusvalenza se si considera il fatto che fu pagato appena otto milioni. C’è però chi sostiene che il club allenato da Frank de Boer abbia deciso di porre la base minima di partenza attorno ai venticinque/trenta milioni di euro. Brozovic piace molto sia alle Juventus che alle altre squadre perchè è un ragazzo di grande tecnica e che può essere impiegato in diversi ruoli in campo. Nato come intermedio in mezzo al campo, si può muovere anche come trequartista dietro le punte oltre a fare dallo scorso anno il ruolo di esterno destro in un centrocampo a quattro. Oltre ad avere ottima qualità in fase di interdizione è abile col tiro da fuori ma anche con la possibilità di servire palle dentro con grande rapidità e un’ottima visione di gioco.

La Juventus ha messo nel mirino Marcelo Brozovic dell‘Inter e subito le voci di calciomercato Si sono scatenate. I bianconeri cercano un centrocampista per rimpiazzare l’addio di Paul Pogba ormai tornato al Manchester United. Marcelo Brozovic dell’Inter piace molto, ma ci sono diversi problemi da superare per arrivare ad acquistarlo. Il primo è che i nerazzurri preferirebbero non cederE Marcelo Brozovic a una diretta concorrente per la parte altissima della classifica, la seconda invece arriva dall’Inghilterra dove il Daily Express fa sapere che l’interesse del Liverpool di Jurgen Klopp in realtà non si è mai assopito. Da Premium Sport poi sottolineano come sia veramente forte l’interesse da parte dei Reds su Marcelo Brozovic in questione pronti a presentare un’offerta di calciomercato economica superiore alla Juventus. I bianconeri vorrebbero infatti Marcelo Brozovic in prestito con diritto di riscatto, magari anche obbligatorio. Attenzione però perchè ci sono anche Arsenal e Chelsea che monitorano con attenzione la situazione. Brozovic è apprezzato perchè oltre ad essere un buon interno di centrocampo può giocare all’occorrenza anche come trequartista o come esterno destro in un reparto a quattro.

La Juventus vuole Marcelo Brozovic, nonostante la resistenza dell’Inter. Marotta e Paratici hanno le idee molto chiare: il centrocampista croato Brozovic può essere il rinforzo giusto per mister Massimiliano Allegri. Tecnica e qualità a disposizione della squadra, la Juventus vuole imprimere maggiore eleganza alla propria linea mediana e continua a corteggiare il connazionale di Mandzukic e Pjaca. L’operazione di calciomercato tuttavia non è semplice, pur potendo contare sulla volontà del ragazzo. I bianconeri devono presentare un’offerta di calciomercato convincente per Brozovic all’Inter e Zaza potrebbe essere la chiave dell’operazione. L’attaccante piace molto in Germania e da una sua eventuale cessione potrebbero arrivare i fondi necessari per chiudere l’affare di calciomercato con l’Inter. In realtà il problema ad arrivare a Brozovic da parte della Juventus non è economica. Da anni assistiamo ad accenni di trattative di calciomercato tra Juve e Inter ma poi sul punto di chiusura saltano sempre. L’ultima in ordine di tempo fu lo scambio Vucinic Guarin che fece sollevare il popolo interista. Alla luce di questi episodi negativi i dirigenti cinesi non vogliono partire con una contestazione e quindi come nel caso di Icardi non hanno intenzione di trattatre con al Juventus Brozovic. Vedremo se l’argomento dei soldi potrà smuoverli da questa chiusura. 

Dopo Mandzukic e Pjaca, un altro croato potrebbe raggiungere la Juventus. Stiamo parlando di Marcelo Brozovic, calciatore dell’Inter finito nel mirino della vecchia signora. La società bianconera pensa ad un colpo per rimpiazzare Paul Pogba (ceduto negli scorsi giorni al Manchester United) e nelle ultime ore la soluzione del centrocampista nerazzurro avrebbe preso sostanza. La trattativa non è semplicissima, visto che l’Inter non sembra propensa a rafforzare una diretta concorrente. La volontà del croato però potrebbe rivelarsi decisiva, infatti Brozovic sarebbe felice di passare alla Juventus e raggiungere i suoi connazionali. Marotta vuole una Juventus alla croata e si appresta a chiedere Brozovic con la formula del prestito con diritto di riscatto.  Come risponderà l’Inter?

La Juventus ha messo gli occhi sul calciatore dell’Inter, Brozovic. Il ventitreenne croato, molto probabilmente, lascerà la società nerazzurra in questa sessione estiva del calciomercato e la vecchia signora è una delle ipotesi più calde per il suo trasferimento. Ausilio ha chiesto venticinque milioni di euro per il calciatore, mentre a Torino spingono per chiudere con la formula del prestito con diritto di riscatto. Il club meneghino vuole monetizzare, tuttavia non sono da escludere affari con la Juventus visto che il giocatore non sarebbe affatto dispiaciuto di raggiungere i suoi connazionali Mandzukic e Pjaca. Nei prossimi giorni potrebbero esserci diverse novità sulla questione Brozovic-Juventus. L’Inter è sotto pressione, vedremo cosa decideranno i vertici societari.

Lascerà l’Inter in questa sessione di calciomercato per andare alla Juventus? I tifosi nerazzurri sperano di no, ma a quanto pare la cessione del centrocampista croato, più che da una scelta tecnica, sembra dettata da ragioni di bilancio. A ricostruire la situazione per Tuttomercatoweb è stato nel suo editoriale Mauro Suma, già direttore di Milan Channel:”La prima rata di Brozovic è in scadenza, essendo stata prevista a suo tempo un anno e mezzo dopo il suo acquisto. Ecco il motivo dell’apertura nerazzurra alla sua cessione, dopo il peraltro ottimo colpo di Joao Mario. L’Inter risparmia la prima rata, cede il giocatore, fa una bella plusvalenza e rimborsa per intero gli 8 milioni pattuiti un anno e mezzo prima con la Dinamo Zagabria. Metodo moderno, magari non si conferisce una grande stabilità alla squadra ma la necessità virtù regna sovrana”. 

il grande indiziato in casa Inter per una cessione eccellente che sarà inevitabile in questa ultima fase del calciomercato. Un piccolo indizio può venire anche dalla mancata convocazione per l’amichevole di Limerick (Irlanda) contro il Celtic, anche se i fastidi fisici sono reali, non una scusa diplomatica. Precisato questo, è comunque evidente come Brozovic sia sul piede di partenza proprio per stringenti ragioni economiche dovute al fair play finanziario: per l’Inter una grande cessione è necessaria, Brozovic ha molte offerte e visto che non si vuole far partire Mauro Icardi ecco che è proprio il croato l’indiziato numero 1. Di certo però i nerazzurri non vogliono cederlo proprio alla grande rivale Juventus, ed è facile capire il perché di questa resistenza: i bianconeri stanno diventando sempre più dominanti in Italia e l’Inter quindi non ha alcuna intenzione di andare a rinforzare ulteriormente proprio la Juventus cedendo Brozovic alla rivale per eccellenza. Di conseguenza a Milano tutti sperano che si concretizzi il modo decisivo l’interesse di qualche squadra inglese

La Juventus potrebbe completare il suo calciomercato stellare con l’acquisto dall’Inter di Marcelo Brozovic. Ieri si parlava del fatto che l’Inter non avrebbe voluto cederlo proprio alla Juventus, ma oggi sembra essere tutto cambiato. E’ bastato infatti che il nuovo allenatore dei nerazzurri Frank de Boer non lo convocasse per l’amichevole contro il Celtic per far pensare che Brozovic fosse già in viaggio verso Torino. Le cose sicuramente sono molto più complicate di così, ma la Juventus sarebbe felice di acquistare un calciatore relativamente giovane come Brozovic e che sarebbe congeniale al modo di vedere il calcio di Massimiliano Allegri. Brozovic infatti può giocare sia da interno in un centrocampo a tre, che da trequartista dietro a due punte. Inoltre quest’anno nell’Inter Roberto Mancini a volte lo ha fatto giocare anche come esterno di destra di un centrocampo a quattro. Attenzione però anche ai club esteri perchè l’Arsenal da molto tempo monitora Brozovic con il tecnico Arsene Wenger che stravede per lui. Al momento però l’unica cosa certa è che Marcelo Brozovic lascerà l’Inter, altrimenti non avrebbe avuto senso la mancata convocazione per l’amichevole contro il Celtic nonostante il suo buono stato di forma.

La Juventus continua a sondare il calciomercato dei centrocampisti, alla ricerca di giocatori di spessore e di grande tecnica che possano colmare il vuoto lasciato dalla partenza di Paul Pogba. Il nome nuovo è quello di Marcelo Brozovic dato in partenza dall’Inter dopo l’ormai sempre più probabile arrivo di Joao Mario dallo Sporting Lisbona. Il croato sarebbe perfetto per l’idea di calcio di Massimiliano Allegri perchè potrebbe giocare sia nei tre di centrocampo oltre a poter agire dietro le punte nell’ipotetico 4-3-1-2 che ha in mente il tecnico. Inoltre nonostante sia ancora molto giovane, è un classe 1992, è già nel giro della nazionale maggiore croata dove gioca con continuità e ha quindi una buona esperienza internazionale. Arrivò all’Inter nel gennaio del 2015 in prestito biennale con obbligo di riscatto a otto milioni di euro più due di bonus. Il 2 marzo scorso ha realizzato una doppietta contro la Juventus in Coppa Italia nella gara vinta 3-0 a San Siro dai nerazzurri, ma che vide trionfare la Juve ai calci di rigore.

Alla Juventus è una idea di calciomercato che piace molto a Beppe Marotta e Allegri ma anche all’Inter che, dopo i botti di calciomercato delle ultime ore, ha bisogno comunque di fare cassa. E pare che in accordo col nuovo allenatore, Frank De Boer, l‘Inter avrebbe deciso di mettere sul mercato proprio Brozovic che ha parecchie richieste e che per il tecnico olandese non è più fondamentale. Su Brozovic c’era stato già a giugno un mezzo sondaggio della Roma che aveva appena perso Pjanic ma la richiesta alta, 30 milioni, e il veto di Mancini avevano raffreddato questa pista di calciomercato. Ora vi abbiamo raccontato che la Juventus sta subendo dell battute d’arresto al suo calciomercato, non riesce a chiudere per il sostituto di Pogba. Tanti no. Ed ecco che per una strana coincidenza, come spesso accade nelle cose del calciomercato, l‘Inter ha deciso di libersarsi di Brozovic e la Juventus ha risposto presente. Se i cinesi non si opporranno per il solito discorso di non voler rafforzare un altro club italiano, concorrente questa operazione di calciomercato potrebbe chiudersi in tempi brevi per una cifra vicina ai 25 milioni pèiù 3 milioni di bonus. E Brozovic diventerebbe un nuovo calciatore della Juventus per loa gioia di tutti. Non è da escludere un colpo di coda della Roma du Brozovic. Sabatini ha un ottimo rapporto con il procuratore del giocatore. La Roma ha pochi soldi ma avrebbe pensato di mettere sul piatto il cartellino di Paredes più 8 milioni. La palla passa a De Boer che dovrà capire se Paredes è interessante per la sua idea di gioco. Quel che trapela è che l’Inter gradirebbe soldi e non contropartite tecniche. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori