DIRETTA / Finale 100 metri donne atletica con Dafne Schippers: Oro per la Thompson! Info streaming video e tv (Olimpiadi Rio 2016, oggi 14 agosto)

- La Redazione

Diretta finale 100 metri femminili alle Olimpiadi di Rio 2016, in una gara che vede come favorite Dafne Schippers e Shelly Ann Fraser Pryce. Con il risultato live vediamo chi vincerà

rio_cinque_cerchi
Olimpiadi Rio 2016 (Foto: Lapresse)

E’ andata in scena oggi la finale atletica dei 100 metri femminili alle Olimpiadi di Rio 2016. E’ stata una gara che ci ha portato grandissime sorprese con il trionfo della Giamaica pronta a raccogliere due delle tre medagli in palio. L’oro se lo porta a casa Elaine Thompson con un tempo di 10.71s. Dietro di lei a 10.83 c’è l’americana Tori Bowie che prende l’argento mentre il bronzo va all’altra giamaicana Shelly Ann Fraser Pryce con 10.86 s. La classifica completa vede poi a seguire l’ivoriana Marie-Josse Ta Lou (10.86 s), l’olandese Dafne Schippers (10.90 sv), dal Trinidad e Tobago Michelle-Lee Ahye (10.92 s), l’americana English Gardner (10.94 s) e la terza giamaicana in gara Christania Williams (11.80 s). C’era grandissima attesa per Dafne Schippers che alla fine ha chiuso solo al quinto posto quando alla vigilia era considerata proprio lei come la favorita per vincere l’oro nonostante fosse stato sottolineato più volte come la sua specialità fossero i 200 metri. 

Dafne Schippers è pronta a correre la finale di atletica dei 100 metri donne alle Olimpiadi di Rio 2016 e a sfidare Shelly Ann Fraser Pryce. Il via è previsto alle 3:40 italiane di oggi, domenica 14 agosto 2016. L’olandese si presenta come la favorita, nonostante siano i 200 metri la sua specialità preferita. I tempi stagionali indicano nella Schippers una candidata estremamente autorevole alla conquista della medaglia d’oro, ma durante le batterie la giamaicana Shelly Ann Fraser Pryce ha fatto intendere di voler entrare nella leggenda di questo sport dopo le vittorie a Pechino e Londra, andando a caccia del terzo oro consecutivo nella specialità. Impresa che sembra possibile dopo la performance nelle batterie, in cui la Fraser Pryce è riuscita ad ottenere il miglior tempo, unica atleta a scendere sotto la soglia degli undici secondi, con Michelle-Lee Ahye di Trinidad & Tobago capace di chiudere col secondo tempo in undici netti. Solo settimo tempo per la Schippers con 11.16, anche se molte favorite nelle batterie tendono a risparmiare le energie. Ancora peggio ha fatto in questo senso l’altra giamaicana Elaine Thompson, con un 11.21 valso solo l’undicesimo tempo complessivo nelle batterie.

Le ultime due edizioni dei Giochi Olimpici nei 100 metri femminili di atletica leggera sono state dominate dalle atlete giamaicane, e in particolare da Shelly Ann Fraser Pryce che ha conquistato la medaglia d’oro in entrambe le occasioni. A Londra 2012 alle sue spalle si sono piazzate l’americana Carmelita Jeter, medaglia d’argento, e la connazionale Veronica Campbell-Brown, bronzo per la Giamaica. A Pechino 2008 c’è stato un podio tutto giamaicano con un argento ex aequo alle spalle della Fraser Pryce, conquistato da Sherone Simpson e Kerron Stewart. Bisogna risalire ad Atene 2004 per trovare un’europea sul gradino più alto del podio, con la bielorussa Julija Nescjarenka medaglia d’oro. L’argento fu conquistato dall’americana Lauryn Williams, il bronzo dalla giamaicana Veronica Campbell. 

Come da indicazioni della vigilia, anche i bookmakers concordano nel considerare l’olandese Dafne Schippers favorita per la conquista della medaglia d’oro, con la quota per l’europea fissata a 2.75 nel mezzo delle sprinter americane e caraibiche, a partire da Elaine Thompson, in gara per la Giamaica e quotata 3.50 per la vittoria finale, così come la connazionale Shelly Ann Fraser Pryce viene quotata 4.50. A seguire l’americana English Gardner quotata 7.50 e considerata papabile per un inserimento in zona medaglie. La vittoria dell’altra statunitense Tori Bowie viene proposta a una quota di 12.00, a seguire Michelle-Lee Ahye per Trinidad & Tobago quotata 15.00, l’ivoriana Marie-Josee Ta Lou quotata 33.00 e le altre che non sembrano considerate per un piazzamento sul podio.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori