DIRETTA/ Paganese-Vibonese (risultato finale 0-2): La decide una doppietta di Marruocco. Info streaming video e tv (oggi, Coppa Italia Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Paganese-Vibonese, streaming video Sportube.tv: risultato live della partita che si gioca mercoledì 17 agosto ed è valida per il primo turno della Coppa Italia Lega Pro 2016-2017

Paganese2016
Foto LaPresse

E’ finita ora la gara di Coppa Italia Lega Pro Paganese-Vibonese con il risultato di 0-2. E’ stata una partita equilibrata fino al minuto settantuno quando si è scatenato letteralmente Marruocco. Questi ha siglato una doppietta in nove minuti, riuscendo a entrare in partita già dal primo tempo con ritmo e poi riuscendo a venire fuori con ritmo e intensità. Sicuramente è stata una partita che ha regalato emozioni e grandi capovolgimenti di fronte con la Paganese che ha cercato nel primo tempo a passare in vantaggio senza riuscire ad emergere e soprattutto a trovare la rete che potesse aprire la partita. I due gol subiti in casa pesano e non poco.

La gara di Coppa Italia di Lega Pro Paganese-Vibonese è arrivata al minuto numero venticinque e le due compagini sono sul risultato di 0-0. Dopo undici minuti è arrivata la prima occasione per i padroni di casa che provano a proporsi davanti con diversi calciatori, chiusi con agilità dalla difesa avversaria. Dall’altra parte invece al ventesimo Saraniti tira da fuori senza però creare grandi problemi al portiere avversario Marruocco. La gara ha un buon ritmo ed entrambe le squadre sembrano essere davvero in buona condizione già all’inizio di questa stagione. Vedremo chi tra le due alla fine avrà la meglio.

E’ appena iniziata la gara Paganese-Vibonese valida per la Coppa Italia di Lega Pro con il risultato ancora ferma sullo 0-0. Le due compagini cercheranno di mettersi in mostra, dimostrando di avere qualità e grande ritmo soprattutto in mezzo al campo. Ecco le formazioni ufficiali: – Marruocco, Carotenuto, Trotta, Pestrin, Longo, Mansi, DElla Corte, Bernardini, Sburlino, Cicerelli, Caruso. A disposizione: Maione, Califano, Marino, Festa, Cavaliere, Borrelli, Stoia. – Russo, Franchino, Raparusso, Tindo, Manzo, Sicignano, Chiavazzo, Legras, Saranti, Leonetti, Scapellato. A disposizione: Cetrangolo, Cinquegrana, Lettieri, Giuffrida, Buda, Caridi, Surace, Rossetti. 

Strano destino quello della società campana con sede a Pagani. Per il secondo anno consecutivo la Paganese non era stata accettata in Lega Pro, nonostante la salvezza sul campo; così era accaduto infatti anche nel 2015, poi il ricorso era stato accettato. Stesso scenario nel 2016: la Paganese sarà regolarmente ai nastri di partenza del girone C con esordio casalingo contro la neopromossa Virtus Francavilla. Lanno scorso i biancoblu sono stati una delle rivelazioni della stagione: alla prima giornata hanno battuto il Foggia e hanno chiuso il loro campionato al nono posto, ampiamente salvi. Una grande stagione lha giocata Giuseppe Caccavallo: napoletano doc, ha realizzato 14 gol nelle 26 partite giocate, trascinando i suoi al pari di Evangelista Cunzi, lui pure partenopeo di origine. Per Cunzi 5 gol e 7 assist; lui è stato confermato alla Paganese, Caccavallo invece nella stagione che sta per cominciare si giocherà le sue possibilità al piano superiore, in Serie B con la maglia della Salernitana.

Paganese-Vibonese, partita valida per la prima giornata della Coppa Italia Lega Pro 2016-2017, si gioca mercoledì 17 agosto alle ore 20:30; allo stadio Marcello Torre si apre il girone M della competizione, che vede in corsa anche la Reggina. La formula del torneo è chiara: in questo turno eliminatorio le prime classificate di ciascun girone (sono 11 in tutto) si qualificano al turno successivo, le altre sono già elminate. La sfida tra queste due formazioni assume una grande importanza: una sola vittoria servirà ad entrambe per poter accedere alla fase successiva della competizione, la quale permetterà loro di poter proseguire nel lungo cammino che porterà alle fasi ad eliminazione diretta dalla Coppa Italia Lega Pro. 

Stagione scorsa che però è terminata senza grandi soddisfazioni per entrambe le formazioni prossime alla sfida calcistica visto che, entrambe le squadre, hanno dovuto fare i conti con una serie di risultati che non sono stati per nulla positivi. Pareggi e sconfitte pesanti che, effettivamente, hanno leggermente dimezzato il buon umore dei giocatori, i quali erano convinti di poter concludere, in maniera vincente, la loro stagione passata, lasciandosi alle spalle tanti buoni risultati ma anche diverse delusioni.

A parlare per primi sono stati i giocatori della Paganese che, nel corso delle ultime giornate, hanno elogiato la società e soprattutto hanno messo in mostra come, uno spogliatoio ben affiatato, sia l’elemento chiave per poter far bene nelle competizioni varie.

Tra i giocatori chiave che hanno espresso un buon commento nei confronti della società spicca quello di Longo, che ha messo in risalto come, il rapporto col loro allenatore, sia veramente perfetto e di come questo cerchi sempre di motivare al massimo i giocatori per permettere loro di dare il meglio in campo.

Anche Caruso, elemento importante di questa formazione, ha voluto mettere in risalto come, nella Paganese, si respiri un ottimo clima e di come, la società, sia sempre disponibile a far ottenere il massimo successo ai giocatori. Da aggiungere anche le buone parole del nuovo arrivato Massi, che sicuramente verrà schierato in campo nella sfida contro la Vibonese. 

Egli ha infatti sostenuto come, siglare un contratto con questa società, sia stato quasi obbligatorio visto l’ottimo modo di ragionare e agire dell’allenatore. La formazione cercherà ovviamente di mettere in pratica l’ottimo calcio che ha dimostrato fino alla fine della stagione, cercando di concentrarsi maggiormente sulle fasi a centrocampo e cercando di creare le migliori azioni possibili per ottenere una buona vittoria. 

Dalla parte della Vibonese, dopo un periodo di crisi interno, sembra che siano tornate la serenità e tranquillità che ha contraddistinto la stagione scorsa di questa società. Buone le parole espresse da alcuni dei protagonisti della scorsa stagione, i quali hanno voluto confermare nuovamente l’impegno preso con la Vibonese negli scorsi anni.  Luzzo, Manzo e Franchino saranno i perni di una difesa che sembra essere difficile da espugnare e che potrebbe mettere a dura prova l’attacco degli avversari mentre, Leonetti e Saraniti, accompagnati da Tindo in centrocampo, faranno il possibile per poter aprire nel migliore dei modi questa nuova stagione calcistica, ottenendo una vittoria importante nella sfida che li vede protagonisti in Coppa Italia Lega Pro.

Non sarà possibile assistere alla diretta tv di Paganese-Vibonese, ma come nelle ultime stagioni le partite di Lega Pro, campionato e coppa, saranno trasmesse dal sito Sportube.tv e si potranno dunque seguire in diretta streaming video; per quanto riguarda gli aggiornamenti e le informazioni utili su Twitter, l’account ufficiale della Lega è @LegaPro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori