Diretta / Villarreal-Monaco (risultato finale 1-2) info streaming e tv: espugnato il Madrigal! (Champions League 2016, oggi 17 agosto)

- La Redazione

Diretta Villarreal-Monaco, info streaming video e tv: risultato live della partita che si gioca al Madrigal mercoledì 17 agosto, per l’andata dei playoff di Champions League 2016-2017

Bakambu_Villarreal
Foto LaPresse

Impresa del Monaco che espugna il Madrigal e batte il Villarreal per 2 a 1 nell’andata degli spareggi di Champions League 2016-2017, si complicano in questa maniera i piani della Spagna di avere cinque squadre nei gironi della più importante competizione europea per club. Nel finale gli ospiti si complicano la vita da soli con Mendy che, già ammonito, prende il secondo giallo dopo essere intervenuto in netto ritardo su Mario Gaspar e viene espulso dell’arbitro. Col Monaco in dieci, il Villarreal prova a sfruttare la superiorità numerica, ma gli uomini di Jardim stringono i denti e portano a casa un risultato preziosissimo in vista del ritorno tra 6 giorni nel Principato. 

Al trentacinquesimo minuto del secondo tempo, il punteggio di Villarreal-Monaco vede la formazione francese nuovamente in vantaggio, questa volta per 2 a 1. Nel momento migliore della formazione di Escriba, che aveva completamente in mano le redini del gioco, gli ospiti vanno a segno per la seconda volta con Bernardo Silva che gela il Madrigal e riporta avanti il Monaco nella fase più delicata di tutto il match. Villarreal costretto di nuovo a rimontare, ma gli uomini di Escriba non si perdono d’animo e cercano il gol del 2-2, anche se l’undici di Jardim ora è sempre più chiuso a riccio in difesa. 

Villarreal-Monaco 1-1 quando siamo giunti al ventesimo minuto del secondo tempo. La formazione spagnola allenata da Escriba continua a prendere l’iniziativa, senza però creare grossi pericoli dalle parti di Subasic. Al 53′ il tiro di Trigueros viene ribattuto da Glik, mentre al 61′ Pato va a caccia della doppietta che ribalterebbe il risultato, palla sul fondo e rimessa per il Monaco che ora ha seri problemi ad alzare il baricentro e a tornare nella trequarti avversaria, anche se il pari andrebbe bene alla formazione francese che in questa maniera, al ritorno, le basterebbe fare 0-0 per accedere ai gironi di Champions League 2016-2017. 

Al quinto minuto del secondo tempo, Villarreal e Monaco sono sempre bloccate sull’1 a 1. Sul finire della prima frazione di gioco da segnalare l’occasione per Dirar che al 39′ prova a cercare la porta, spedendo però il pallone sul fondo. Al 44′ Monaco ancora in avanti con la conclusione di Jemerson che viene fermata da Mustacchio che si oppone con il corpo. A inizio ripresa il Monaco riparte forte conquistando un altro tiro dalla bandierina, con Glik (ex-Torino) che sugli sviluppi del corner manca lo specchio della porta. 

Quando siamo giunti al trentacinquesimo minuto del primo tempo, il punteggio di Villarreal-Monaco vede le due squadre sull’1 a 1. In questa fase del match gli ospiti lasciano sfogare i padroni di casa che insistono nella trequarti avversaria, guadagnando diversi calci d’angolo che consentono alla formazione allenata da Escriba (che ha preso il posto di Marcelino, dimessosi clamorosamente qualche giorno fa) di rimanere in attacco. La difesa del Monaco, finora, è riuscita a non concedere spazi a Pato e compagni, il centravanti brasiliano ex Milan e Chelsea ci ha riprovato al 26′ ma anche in questo caso senza successo. Al 30′ la formazione di Jardim ottiene un calcio d’angolo, sugli sviluppi del quale non nasce nulla di interessante. Al 34′ ennesimo tentativo di Pato, per il quale la porta sembra stregata, finché al 36′ il brasiliano – su assist di Borré – riesce finalmente a gonfiare la rete e a fare centro, ristabilendo la parità. Tutto da rifare per il Monaco. 

Villarreal-Monaco 0-1 al ventesimo minuto del primo tempo. Finora la formazione di Jardim riesce a difendere il vantaggio senza troppi problemi, anche se ovviamente i padroni di casa di fronte al loro pubblico non intendono assolutamente fare brutta figura e si sono gettati in avanti alla ricerca del pari. Al 12′ i padroni di casa sfiorano il pari con Pato che a pochissimi passi colpisce male di testa il pallone, con gli ospiti si salvano e possono tirare un sospiro di sollievo per il pericolo scampato. Al 16′ Pato si incarica di battere un calcio di punizione, ma l’esito è negativo. 

Allo stadio Madrigal è cominciata la sfida tra Villarreal e Monaco, valida per l’andata degli spareggi di Champions League 2016-2017, al quinto minuto del primo tempo il punteggio vede la squadra allenata da Jardim in vantaggio per 1 a 0. Pronti, via, e subito Germain prova a mettersi in evidenza, venendo però fermato in posizione di fuorigioco. Al 2′ calcio di rigore per il Monaco, N’Diaye strattona Lemar all’interno dell’area, l’arbitro indica il dischetto e ammonisce il numero 4 del Villarreal, dal dischetto si presenta Fabinho che mantiene il sangue freddo e trasforma portando avanti la formazione transalpina. Gara già in salita per i sottomarini gialli di Escriba. 

Vediamo subito quali sono le formazioni ufficiali della partita forse più bella in questo panorama del playoff di andata di Champions League. Anche con il nuovo allenatore Fran Escriba il Villarreal conferma il 4-4-2 nel quale ci sono Soriano e Pato, il Monaco è orfano dellinfortunato Radamel Falcao e gioca con Raggi schierato da terzino destro. Il calcio dinizio è previsto per le ore 20:45. 1 Asenjo; 2 Mario Gaspar, 4 NDiaye, 5 Musacchio, 3 José Angel; 20 Soriano, 14 Trigueros, 21 Soriano, 19 Trigueros; 24 Borré, 10 Pato. In panchina: 13 Andrés Fernandez, 16 R. Hernandez, 22 Rukavina, 26 Larrea, 27 Cantalapiedra, 30 Bueno, 39 Mario Gonzalez. Allenatore: Fran Escriba 1 Subasic; 24 Raggi, 25 Glik, 5 Jemerson, 23 B. Mendy; 14 Bakayoko; 10 Bernardo Silva, 2 Fabinho, 27 Lemar, 7 Dirar; 18 Germain. In panchina: 40 Badiashile, 8 Joao Moutinho, 11 Carrillo, 17 Ivan Cavaleiro, 20 A. Traoré, 28 Jean, 34 Diallo. Allenatore: Leonardo Jardim. 

Villarreal-Monaco, sicuramente una delle partite più interessanti in questo playoff di Champions League, mette a confronto due squadre già piuttosto rodate, e che negli ultimi anni sono riuscite a costruirsi esperienza europea che questa sera e la prossima settimana risulterà molto utile per andare a caccia dell’accesso alla fase a gironi di Champions League. Dal punto di vista tattico, l’allenatore del Monaco Leonardo Jardim dovrebbe confermare il 4-4-2 con cui ha affrontato la prima giornata di campionato e che sembra essere lo schema di riferimento anche per questa stagione; mentre circa il Villareal è meno semplice sbilanciarsi su quale potrebbe essere lo schieramento in campo. Non tanto perchè finora il Submarino Amarillo ha giocato soltanto amichevoli, quanto perchè il nuovo allenatore Fran Escribà ha preso possesso del gruppo soltanto cinque giorni fa e dunque deve ancora studiare a fondo la sua rosa e capire con qualche schieramento affrontare la partita e la stagione che verrà.

Villarreal-Monaco, direttadall’arbitro Felix Brych è sicuramente uno dei match più interessanti di questo turno preliminare dedicato alle qualificazioni in Champions League: la squadra che vincerà questo doppio confronto si assicurerà la partecipazione all’ambitissima Champions, e non sono mancate delle polemiche relative al fatto che squadre di grande blasone come queste dovranno scontrarsi tra loro, mentre formazioni sulla carta meno accreditate potranno raggiungere il traguardo della qualificazione tramite un percorso più agevole. Villarreal-Monaco si giocherà allo stadio Madrigal di Villarreal mercoledì 17 agosto 2016 alle ore 20:45; la partita di ritorno, ovviamente, si disputerà nel Principato di Monaco. Il Villarreal è qualificato di diritto a questo scontro che può valere la partecipazione in Champions, mentre i francesi per poter giocare questo doppio confronto hanno dovuto superare un ulteriore turno, in cui sono riusciti ad avere la meglio sui turchi del Fenerbahce. 

Inutile sottolineare che entrambe le squadre sono fermamente intenzionate a giocare la Champions League 2016-2017, competizione con cui peraltro si sono già misurate nel corso degli ultimi anni. Decifrare la squadra del Villarreal anche per quel che riguarda la formazione che dovrebbe scendere in campo non è semplice: essendo qualificata di diritto a questo turno preliminare, infatti, la squadra spagnola in quest’estate ha disputato esclusivamente partite amichevoli, poco indicative dal punto di vista tecnico e tattico, e a ciò si aggiunge il fatto che sulla panchina del Villarreal siede un nuovo allenatore, ovvero Fran Escribá. I “canarini” sono comunque una formazione solida e ricca di nomi di qualità, basti citare calciatori quali Soldato, Musacchio, Rukavina, Bakambu. Il Villarreal, peraltro, è una squadra molto “italiana”: in quest’estate il club spagnolo ha infatti acquistato Soriano dalla Sampdoria e l’attesissimo Sansone dal Sassuolo, il quale potrebbe essere schierato tra gli attaccanti di questa importantissima sfida, inoltre nella rosa del Villarreal vi è anche un altro calciatore molto noto agli italiani, ovvero l’ex del Milan Alexandre Pato, reduce da un’esperienza del tutto incolore al Chelsea.

Il Monaco è una squadra altrettanto ricca di nomi importanti, ma negli ultimi periodi non ha entusiasmato, anzi ha fatto emergere alcuni limiti preoccupanti e per certi versi inaspettati. La qualificazione ottenuta contro i turchi del Fenerbahce, sulla carta molto meno blasonati, è stata davvero molto sofferta, nella prima giornata di campionato la squadra allenata da Jardim non è riuscita ad andare oltre il 2-2 casalingo contro una squadra non irresistibile quale il Guingamp, inoltre va menzionata anche l’amichevole disputata a Napoli, con i partenopei che hanno dilagato per 5-0. Tra i nomi più importanti dei francesi si può citare il difensore Kamil Glik, sempre convincente nelle file del Torino, il portiere croato Subasic (titiolare della nazionale), gli attaccanti Mbappe e Carrillo, mentre non sarà della partita la stella Radamel Falcao che si è infortunato nel corso del terzo turno preliminare.

Le quote proposte dai bookmaker sono piuttosto equilibrate, segno evidente del fatto che questa partita è aperta a ogni risultato. Eurobet quota la vittoria del Villarreal a 1,87, il pareggio a 3,25 e la vittoria del Monaco a 4,35, ancor più alta la quota dell’1 per Bwin, essendo pari a 1,91, con l’X a 3,30 e il 2 a 4,10, mentre Snai propone la vittoria degli spagnoli a 1,90, il pareggio a 3,30 e la vittoria dei francesi a 4,25. Considerando che il Villarreal disputerà in casa questo match di andata, e che il Monaco sta attraversando un periodo certamente non brillante, le quote proposte dai bookmaker sono palesemente incerte. Si registra molta meno incertezza, invece, per quanto riguarda le reti che verranno segnate in questo match: i bookmaker sono convinti che si segnerà molto poco in questa sfida, ragion per cui hanno proposto quote piuttosto alte per l’over 2,5: Eurobet, ad esempio, lo propone a 2,30, e Snai a ben 2,35.

La Champions League 2016-2017 sarà in diretta tv, come accaduto lo scorso anno, su Mediaset Premium: per Villarreal-Monaco al Madrigal l’appuntamento per tutti gli abbonati alla pay tv del digitale terrestre è su Premium Calcio 1, e naturalmente ci sarà la possibilità di assistere alla gara su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, grazie al servizio di diretta streaming video garantito da Premium Play che non comporta costi aggiuntivi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori