Diretta / Pentathlon maschile (scherma) con De Luca e Petroni: info streaming video e tv, risultato live (Olimpiadi Rio 2016, Rai, oggi 18 agosto)

- La Redazione

Diretta Pentathlon maschile nella scherma con De Luca e Petroni: info streaming video e tv aulla Rai. Risultato live della prova di scherma alle Olimpiadi di Rio 2016, oggi 18 agosto.

rio_cinque_cerchi
Olimpiadi Rio 2016 (Foto: Lapresse)

Dopo le donne ora tocca agli uomini inaugurare con la prova di scherma la prova del Pentathlon moderno alle Olimpiadi di Rio 2016, oggi 18 agosto a partire dalle ore 19 italiani. Come è noto saranno ben due gli atleti azzurri che proveranno a tenere alto il tricolore italiano durante in questa disciplina multisport così complessa, ovvero Riccardo De Luca e Pier Paolo Petroni. Come è noto, il pentathlon moderno è composto da ben 4 prove al termine delle quali si somma il punteggio epr stilare la classifica definitiva per lassegnazione delle medaglie: scherma, nella categoria della spada, il nuoto con la specialità dei 200 metri a stile libero, lequitazione con la prova del salto a ostacoli e una speciale prova combinata di tiro e corsa.

Difficile fare un pronostico del podio finale alla vigilia della competizione data labbondanza di atleti di grande e indiscusso talento presenti, ma tra gli altri diamo prima uno sguardo ai due azzurri che proveranno a portare il tricolore il più lontano possibile. Il più quotato per la vittoria è sicuramente Riccardo De Luca, non proprio un esordiente della disciplina olimpica a rio 2016: latleta romano era approdato ai giochi di Londra 2012 in quanto campione europeo in carico, ma leccessiva emozioni e le troppe pressioni gli hanno fatto perdere il podio, terminando la sua esperienza soltanto nono. A rio 2016 il carabinire romano arriva dopo un bronzo continentale che fa presagire una buona prestazione ai giochi brasiliani: il pass De Luca lo aveva strappato grazie al podio agli Europei di Sofia nel 2016 e nel frattempo è riuscito persino a sedere alla posizione numero 2 del ranking mondiale. Meno quotato il connazionale Pier Paolo Petroni, ai suoi primi giochi olimpici, che dopo gli ottimi piazzamenti internazionali del 2016 (di cui quattro entro la top 10), cercherà di mettere scompiglio negli avversari. Sedicesimo nel ranking mondiale ed escluso allultimo da Londra 2012, la voglia di Petroni di fare bene in questa edizione dei giochi olimpici è davvero tanta.

Ricordiamo che la prova della scherma del pentathlon moderno maschile con i nostri Riccardo De Luca e Pier Paolo Petroni alle Olimpiadi di Rio 2016 verrà trasmessa in diretta tv sulla Rai: la tv di stato italiana si è infatti aggiudicata lesclusività dei diritti di trasmissione per lItalia degli appuntamenti programmati ai giochi brasiliani, ai quali sono stati riservati tre canali del proprio bouquet, ovvero Rai Due, Raisport 1 e Raisport 2, disponibili ai canali 2, 57 e 58 del digitale terrestre. Ricordiamo inoltre che per coloro che non possono sedersi di fronte alla tv la Rai ha approntato la diretta streaming video degli eventi olimpici presso il proprio portale ufficiale www.rai.tv



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori