Diretta/ Dinamo Tbilisi-Dinamo Zagabria (risultato finale 0-1): Rog, il gol dell’addio? (Champions League 2016, oggi 2 agosto)

- La Redazione

Diretta Dinamo Tbilisi-Dinamo Zagabria: risultato finale 0-1. Ai croati, dopo il 2-0 dell’andata, basta il gol di Rog in apertura per superare il terzo turno preliminare di Champions League

PalloniChampions
LaPresse

Come da copione la formazione croata si qualifica al playoff di Champions League vincendo anche la partita di ritorno, dopo aver già fatto sua landata. A decidere è un gol, dopo 8 minuti, di Marko Rog e basta questo a spegnere le velleità della Dinamo Tbilisi. Per la Dinamo Zagabria una storia nella storia: Rog potrebbe essere arrivato allultimo gol con la maglia del club perchè, come abbiamo scritto, il suo futuro prossimo sembra essere a Napoli. Ai croati era già successo poco fa: Marko Pjaca, appena prima di volare alla Juventus, aveva salutato la Dinamo timbrando una doppietta nel secondo turno preliminare. Quel che conta per la squadra di Zagabria è la qualificazione al playoff, ultimo scoglio prima della fase a gironi di Champions League. 

Si chiude dopo soli 8 minuti il doppio confronto nel terzo turno preliminare di Champions League. Il gol è di Marko Rog, il calciatore di 21 anni che viene segnalato molto vicino al Napoli: una storia molto simile a quella di Marko Pjaca, che in Europa aveva realizzato due gol appena prima di chiudere il suo passaggio alla Juventus. Esulta la Dinamo Zagabria: la formazione croata aveva già vinto 2-0 allandata, questo significa che in ogni caso non ci saranno i tempi supplementari e, cosa ancora più importante, che la Dinamo Tbilisi per qualificarsi al playoff di Champions League deve segnare quattro gol. Unimpresa forse al di là delle possibilità dei georgiani, ma staremo a vedere come andranno le cose.

tutto pronto per linizio della partita di Champions League, ritorno del terzo turno preliminare. Allandata la Dinamo Zagabria ha vinto 2-0, dunque è ampiamente favorita per la qualificazione al playoff; tuttavia bisognerà vedere quale sarà la reazione della Dinamo Tbilisi, che gioca davanti al pubblico di casa. Ecco allora le formazioni ufficiali della partita, calcio dinizio alle ore 19:00. 1 Scribe; 3 Lobzhanidze, 25 Rene Santos, 5 Amisulashvili, 33 Spicic; 31 Jigauri, 14 Parunashvili; 7 Chanturishvili, 10 Papunashvili, 19 Coureur; 8 Dvalishvili. In panchina: 21 Lomaia, 6 Tsintsadze, 9 Gelashvili, 13 Kiteishvili, 16 Tevzadze, 20 Mikel Alvaro, 37 Chelidze. Allenatore: Juraj Jarabek 34 Eduardo; 22 Sigali, 26 Benkovic, 35 B. Sosa; 37 Stojanovic, 5 Jonas, 23 Schildenfeld; 8 Antolic, 30 Rog; 2 Soudani, 11 Fernandes. In panchina: 98 Semper, 9 Henriquez, 15 Ar. Hodzic, 18 Pavicic, 24 Coric, 31 Leskovic, 77 Matel. Allenatore: Zlatko Kranjcar

Si avvicina; dando un occhio alle squadre che saranno in campo possiamo individuare un giocatore sul quale vale la pena tenere gli occhi puntati, perchè si è già messo in mostra come un ottimo prospetto. Si tratta di Ante Coric, trequartista di diciannove anni che molti danno come prossimo oggetto del desiderio dei maggiori club del Vecchio Continente. Il ragazzo della Dinamo Zagabria, che nella partita di andata ha lasciato il segno realizzando il secondo gol che di fatto ha chiuso i conti anche per la qualificazione al playoff, ha già messo insieme due presenze nella nazionale croata e al momento ha una valutazione che si aggira intorno ai 7 milioni di euro; i suoi continui progressi lo porteranno sicuramente ad aumentare il proprio valore.

Dinamo Tbilisi-Dinamo Zagabria, diretta dall’arbitro ceco Miroslav Zelinka, si gioca alle ore 19 di questa sera ed è valida per il ritorno del terzo turno preliminare di Champions League 2016-2017. Tutto deciso o quasi nel match d’andata, dove la Dinamo Zagabria ha praticamente ipotecato la qualificazione, vincendo per 2 a 0 tra le mura amiche, e mettendo più di un piede nel turno successivo, quello che se passato garantisce l’accesso alla Champions dei “grandi”, la fase a gironi dove la Dinamo è quasi sempre approdata in questi anni, pur non facendo mai faville. Tuttavia l’obiettivo minimo è riuscire, anche per quest’anno, ad arrivarci e il risultato dell’andata mette la squadra croata in un’ottima posizione.

L’unica cosa su cui la Dinamo Tiblisi può provare a puntare visto come si è sviluppato il match d’andata, sembra essere il calore del proprio pubblico. Tuttavia il pronostico appare abbastanza scontato, anche se nel calcio le sorprese sono sempre dietro l’angolo.

La Dinamo Tiblisi probabilmente giocherà con un modulo diverso a quello messo in mostra in terra croata. Se infatti l’obiettivo della trasferta croata era quello di tornare a casa senza aver subito goal (scopo non raggiunto come si è visto), quello della partita di ritorno è cercare una disperata rimonta. Per questo motivo appare probabile un modulo tattico a tre punte. L’unico dubbio del tecnico dei campioni di Georgia è tra il 4-3-3 e il 3-4-3.

Tuttavia appare sicuro l’utilizzo di Mathias Coureur, uno degli ultimi innesti nella rosa dei georgiani e che avrà il compito di portare velocità nella manovra della squadra. Tuttavia dopo la vittoria nel turno precedente, ottenuti contro i vincitori del campionato azero, appare come detto difficile immaginare una Dinamo Tiblisi capace di vincere per 3 a 0 contro gli omonimi di Zagabria.

Sul lato Dinamo Zagrabia c’è da segnalare il pareggio nel terzo turno di campionato che ha fatto perdere la vetta della classifica ai campioni in carica. Tuttavia la stagione è appena all’inizio e c’è anche da segnalare come la Dinamo debba recuperare una partita, vincendo la quale ritroverebbe subito la testa del campionato. Il match contro la Dinamo Tiblisi non dovrebbe presentare novità da un punto di vista tattico, visto che la Dinamo Zagabria giocherò con il solito 4-2-3-1, con l’algerino Soudani riferimento offensivo.

E proprio l’algerino, che è ormai un punto fermo della squadra, ha segnato uno dei due goal con cui la qualificazione è stata messa al sicuro già nei novanta minuti dell’andata. Il giocatore punta a fare bene anche nel ritorno, perchè suo obiettivo dichiarato è quello di un’altra grande stagione. I numeri sono dalla sua parte anche in questo avvio, perchè a livello di Champions ha già segnato un goal e messo a referto due assist. 

Non sarà possibile assistere, nel nostro Paese, alla diretta tv di Dinamo Tbilisi-Dinamo Zagabria; non ci sarà nemmeno una diretta streaming video per questa partita di Champions League, ma tutti gli appassionati potranno comunque rimanere informati grazie al sito ufficiale della UEFA, all’indirizzo www.uefa.com, e alle pagine messe a disposizione sui social network dalla federazione europea (in particolare Facebook e Twitter).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori