DONNARUMMA / Video, rigore parato al 95, Montella: “ha fatto giustizia” (Milan-Torino, oggi 21 agosto 2016)

- La Redazione

Donnarumma video Milan news: il portiere para rigore al 94esimo contro Belotti, salva risultato e vittoria in Milan-Torino, 3-2. Strepitoso Gigio che salva il Milan e Montella

gigi_donnarumma_grinta
Video Milan Parma - Foto LaPresse

Rossoneri in festa grazie all’intervento del portiere Gianluigi Donnarumma, che ha permesso alla squadra di salvarsi da un ipotetico pareggio nel match Milan-Torino. “La parata di Donnarumma ha dato giustizia a quello che secondo me si è visto in campo”, riferisce il ct Vincenzo Montella alle telecamere di Sport Mediaset, pienamente soddisfatto dei tre punti che è riuscito a portare a casa. 70 minuti serrati senza mai scendere nella qualità del gioco e che ha limitato al massimo il raggio d’azione della squadra del Toro. “Vogliamo riconquistare la fiducia dei tifosi”, ha continuato l’allenatore, “devono essere il nostro valore aggiunto e oggi l’hanno dimostrato sostenendoci fin dall’inizio”. Montella ha anche rivelato di aver ricevuto una telefonata entusiasta dal Presidente Silvio Berlusconi, che si è voluto complimentare con la resa della sua squadra del cuore. “Che bello il boato di San Siro. Avevo grande voglia di parare quel rigore”, confessa invece Donnarumma subito dopo il “miracolo”. 

l’eroe di MilanTorino, togliendo la prima pagina a Carlos Bacca autore di una tripletta. Il portiere rossonero ha parato infatti un calcio di rigore all’ultimo istante quando le lancette dell’orologio segnavano il novantacinquesimo. Donnarumma ha provocato anche il commento ironico di Sinisa Mihajlovic a Sky Sport: “Se avessi saputo che mi avrebbe parato oggi il rigore decisivo non lo avrei fatto esordire un anno fa (sorride ndr). E’ bravo, ma non c’era bisogno che mi parasse il penalty per dimostrarlo. Perchè ho sorriso? Perchè ho detto che Andrea Belotti avrebbe sbagliato il calcio di rigore”. I granata erano andati sotto 3-1 per poi siglare la rete del 3-2 al minuto novantuno per poi conquistarsi un calcio di rigore appena quattro minuti dopo. Alla fine i granata escono dalla gara con zero punti e il Milan ne guadagna due grazie proprio a Gigio Donnarumma.

Gianluigi Donnarumma è leroe della prima giornata di questa Serie A: Milan-Torino finisce 3-2 ma nel risultato non rimarrà scritto nella storia chi davvero ha decretato questo punteggio. Gigio, come viene chiamato dai suoi tifosi, portiere del Milan classe 99 salva capra e cavoli (Montella e i suoi) andando a parare un calcio di rigore al 94esimo e oltre, quando ormai il tempo stava scadendo. Incredibile epilogo di una partita a larghi tratti dominata dal Milan e portata avanti con la tripletta di Carlos Bacca, il secondo eroe di giornata per i rossoneri che lasciano però da vincenti San Siro grazie a un portiere che rappresenta davvero il futuro, se non già il presente dellItalia tra i pali. Da Gigi a Gigio, in tanti hanno fatto questo paragone e dopo oggi forse non hanno tutti i torti. Paletta trattiene leggermente per l maglietta Belotti che cade a terra: arbitro senza dubbi. è rigore quando ormai Montella festeggiava la vittoria allesordio sulla panchina del Milan. Proteste vibranti ma niente da fare, è rigore per il Torino che può così in due minuti – aveva segnato Baselli poco prima – far inghiottire boccone amarissimo a Galliani e ai cinesi. Mihajovic pregusta lo sgambetto ma Donnarumma non era stato preso sul serio fino in fondo quando guardando larbitro sembra suggerirgli dallo sguardo, tanto adesso lo paro. E così avviene: Belotti parte lento, un po come Zaza agli Europei, e conclude alla sinistra di Donnarumma che si getta come un tappeto elastico e va a parare incredibilmente il fatal rigore. La partita finisce, ma Gigio da oggi è ufficialmente leroe rossonero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori