BENTALEB AL MILAN? / Calciomercato News: la spunta lo Schalke 04? (Ultime Notizie, oggi 24 agosto 2016)

- La Redazione

Calciomercato Milan News: idea Bentaleb per il centrocampo. Le ultime notizie e gli aggiornamenti in diretta sulla trattativa con il Tottenham per l’algerino (oggi, 24 agosto 2016).

Milan_Montella
La formazione del Milan - La Presse

Nelle ultime settimane di calciomercato il Milan ha cercato con grande insistenza un centrocampista di qualità, abile a muoversi sia come regista che come interno di centrocampo. Uno dei nomi più interessanti citati è stato quello di Nabil Bentaleb, centrocampista che del Tottenham. Secondo L’Equipe questa pista di calciomercato però sarebbe definitivamente tramontata con il Tottenham che avrebbe trovato l’accordo definitivo con lo Schalke 04 pronto a fargli firmare un contratto molto vantaggioso anche dal punto di vista economico. Nabil Bentaleb è un classe 1994 nato a Lilla ma di origini algerine tanto che è diventato un punto fermo della nazionale con la quale ha collezionato 19 presenze e anche tre reti. Cresciuto nella primavera del Lilla dopo aver girato diverse squadre fu acquistato appena diciottenne dal Tottenham che ora potrebbe garantirsi una importante plusvalenza con la sua cessione.

Sono ore di riflessione per il Milan, a cui il Tottenham ha proposto Nabil Bentaleb in prestito. Il centrocampista vorrebbe cambiare aria e gli Spurs sono pronti a disfarsene, visto che non rientra nei piani di Mauricio Pochettino. La società rossonera, però, è alla ricerca di un centrocampista in grado di impostare il gioco, quindi tiene in piedi altre piste per rinforzare la linea mediana a disposizione di Vincenzo Montella. L’alternativa al calciatore algerino naturalizzato francese è, secondo Il Sole 24 Ore, Pedro Obiang, che potrebbe lasciare il West Ham. Il club inglese vuole 6 milioni di euro per la cessione a titolo definitivo, mentre il Milan vorrebbe impostare l’operazione sulla base di un prestito con diritto di riscatto, avendo una situazione delicata a livello societario da risolvere con il passaggio di proprietà. Per di più il Milan deve fare i conti con la concorrenza di Fiorentina e Torino, quindi i prossimi giorni saranno importanti per capire se alla fine il Milan ripiegherà su Bentaleb, anche se non corrisponde all’identikit descritto da Vincenzo Montella.

Si è complicata la corsa del Milan per rinforzare il centrocampo, ma Nabil Bentaleb potrebbe essere la risposta ad una ricerca di calciomercato che si sta rivelando infruttuosa. Il problema, però, è che il centrocampista del Tottenham, proposto dallo stesso club inglese, non scalda il cuore del club rossonero. La reazione del Milan, come riportato da SkySport, sarebbe stata, infatti, freddina. La prima scelta è Leandro Paredes, che la Roma potrebbe cedere per 18-20 milioni di euro, ma il Milan non può permettersi di trattare a queste cifre. Si è complicata anche la trattativa per Benjamin Stambouli, per il quale ora è in vantaggio lo Schalke 04. Il club tedesco sembra aver tentato l’affondo decisivo per il centrocampista del Paris St Germain. Nelle ultime ore è emersa la pista Nabil Bentaleb, per il quale non c’è ancora l’approvazione dell’ambiente milanista. L’amministratore delegato Adriano Galliani, che ha le mani “legate” al momento, potrebbe accelerare nel caso in cui si rischiasse di non piazzare nessun colpo.

Nabil Bentaleb è la nuova idea di calciomercato del Milan per rinforzare il centrocampo di Vincenzo Montella. Nelle ultime ore è emerso il retroscena relativo all’apertura del Tottenham, che avrebbe offerto il giocatore al club rossonero. Lo stesso Mauricio Pochettino nei giorni scorsi aveva fatto chiaramente capire di essere ben disponibile al sacrificio del calciatore algerino nella sessione estiva di calciomercato. Del resto Bentaleb si sta allenando con la squadra U21 del Tottenham. «Non si sta allenando con la prima squadra perché vuole andare via. E’ in attesa di cercare un posto lontano da qui. La regola è molto chiara: se non rientri nei miei piani, perché devi allenarti con noi? Lui lo ha capito perfettamente, come qualsiasi altro giocatore, ha dichiarato l’allenatore, come riportato dal London Evening Standard. Segnali importanti per il Milan, che potrebbe prendere Bentaleb in prestito.

Nuova ipotesi di calciomercato per il Milan, alla ricerca di un rinforzo per il centrocampo: nel mirino Nabil Bentaleb, centrocampista algerino del Tottenhan. Con il passare delle ore questa idea sta prendendo sempre più quota per il club rossonero: si tratta di un esubero degli Spurs, infatti il calciatore classe 1994 non è stato nemmeno convocato per le prime due giornate della Premier League e nella scorsa stagione ha collezionato solo 11 presenze tra campionato e coppe. Il Tottenham, dunque, è ben disposto a cederlo, anche in prestito, una formula gradita al Milan, visto che non c’è un vero e proprio budget per il mercato a causa del delicato passaggio di proprietà. E, secondo quanto riportato da Sportmediaset, sarebbe stato proprio il Tottenham ad offrire il giocatore algerino – ma naturalizzato francese – al Milan. L’alternativa a Bentaleb è Tomas Rincon, che però costa circa 6 milioni di euro. La pista che porta a Bentaleb, quindi, sembra ben più praticabile di quella che conduce al centrocampista del Genoa. Per il momento il Milan non si è mosso concretamente, sta valutando la situazione: Bentaleb, infatti, ha caratteristiche da incursore, non è quindi il regista di cui ha bisogno ora il Milan, ma nelle prossime ore gli scenari potrebbero cambiare, anche per via delle difficoltà nel reperire i principali obiettivi, come Leandro Paredes e Mateo Kovacic. Loro le prime scelte di Vincenzo Montella, ma la via d’uscita potrebbe essere Bentaleb, considerando il muro innalzato da Roma e Real Madrid per i rispettivi giocatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori