Brozovic alla Roma? / Calciomercato Inter news, il Chelsea si inserisce… (Ultime notizie, oggi 26 agosto 2016)

- La Redazione

Brozovic via dall’Inter? La nuova ipotesi di calciomercato dei nerazzurri, a giovedì 26 agosto, è la cessione del centrocampista croato: le parole dell’agente sono piuttosto esplicite

Brozovic2016
Marcelo Brozovic (LaPresse)

Continua ad essere incerto il futuro di Marcelo Brozovic sulcalciomercato. Il centrocampista croato è stato accostato anche alla Roma nelle ultime ore, ma il Chelseasembra la possibilità più concreta. E’ così che potrebbe innescarsi un valzer di centrocampisti inaspettato che favorirebbe ancora la Juventus. Paradossale perchè proprio l’Inter non voleva cedere il calciatore croato ai bianconeri per non rinforzarli e con la mossa della possibile cessione di Brozovic al Chelsea darebbe il via libera proprio alla Juve di andare a prendere Juan CuadradoBrozovic nel Chelsea infatti potrebbe ricoprire il ruolo sia di trequartista, ma anche di esterno alto a destra. Staremo a vedere se questo giro di centrocampisti andrà a far innescare tutti i suoi tasselli.

Ha parlato dopo il sorteggio dell’Europa League aprendo anche alla cessione di Stevan Jovetic e Marcelo Brozovic in questa sessione di calciomercato. Il vice presidente dell’Inter ha così parlato: “Io sono qui a Montecarlo e adesso tornerò a Milano. Sono sicuro che ci saranno delle novità. So che stanno parlando in questa settimana anche di alcune cessioni. Vediamo cosa sarà meglio per noi. Di certo Jovetic è un ottimo calciatore. Brozovic? C’è ancora una settimana di calciomercato e vedremo cosa accadrà. La nuova proprietà, la Suning, deciderà il da farsi. Vedremo quindi se potrebbe nel caso essere ceduto qualcuno. Dobbiamo rispettare il fair play finanziario a tutti i costi”. Intanto a Milano sono arrivati oggi Joao Mario e Gabigol col secondo che però dovrebbe venire a giocare all’Inter da gennaio prossimo.

Continuano le voci che vorrebbero Marcelo Brozovic nel mirino della Roma, con il calciomercato che offre sorprese continue da un’ora all’altra. Come già sottolineato nel pomeriggio sono attesi gli intermediari dell’operazione e già stasera potrebbero arrivare delle novità abbastanza importanti. Nonostante il pressing della Roma su Brozovic rimangono aperte altre possibilità con la Juventus che invece sembra essersi definitivamente defilata. Pare infatti che il Chelsea di Antonio Conte sia pronto a un blitz improvviso in Italia per provare a prendere il calciatore a titolo definitivo. Di certo ai blues non mancano i soldi e la valutazione da trenta/trentacinque milioni di euro non fa paura. Nelle prossime ore potrebbero arrivare ancora novità, ma di certo l’Inter sarebbe più felice di cedere Brozovic all’estero che alla Roma o soprattutto alla Juventus.

La Roma piomba su Marcelo Brozovic dell’Inter dopo aver abbandonato ufficialmente la pista Borja Valero in questi ultimi giorni di calciomercato. Il direttore generale Baldissoni ha parlato dopo i sorteggi dei gironi di Europa League commentando anche le ultime voci di mercato: “Le circostanze sul mercato a volte non sono prevedibili, se ci saranno occasioni vedremo di coglierle, al momento questo non rientra nei nostri piani” conclude il dirigente che pone l’accento più sulle cessioni piuttosto che sugli acquisti. La Roma per puntare su profili importanti deve necessariamente vendere, come Iturbe e Paredes che dovranno portare i cash necessari per arrivare poi a Brozovic. Il mediano dell’Inter, in rotta con i nerazzurri, piace molto alla dirigenza giallorossa conscia che ci vorranno almeno 30-35 milioni di euro per convincere Suning a trattare. La situazione è in stand-by, si attendono ulteriori operazioni.

In casa Inter attendono la cessione di Marcelo Brozovic visto che la dirigenza nerazzurra ha necessità di vendere per fare cash. Secondo quanto riportato da ‘Premium Calcio’ da diversi giorni si parla della cessione del centrocampista e nonostante nelle ultime ore si sia parlato dell’inserimento della Roma, si profila un’esperienza all’estero per Brozovic. Il suo entourage è arrivato a Milano per discutere con l’Inter della cessione del proprio assistito visto che il croato ha detto di no ad un rinnovo del contratto con le condizioni proposte dall’Inter. La Roma deve prima attendere la cessione di Leandro Paredes, mettere in tasca i 20 milioni di euro e puntare poi su Brozovic. I nerazzurri chiedono almeno 30 o 35 milioni di euro per la cessione del centrocampista ma non è ancora arrivata un’offerta ufficiale a Milano nè dalla Roma nè dall’estero per convincere la dirigenza Suning a trattare.

In casa Inter tiene banco la questione di Marcelo Brozovic che dovrebbe lasciare Milano in questi ultimi giorni di agosto. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ gli arrivi di Joao Mario e di Gabigol impongono le cessioni alla dirigenza nerazzurra ed il centrocampista croato sarà sicuramente il prescelto. L’Inter non ha ricevuto un’offerta ufficiale, soprattutto dalla Juventus che sembrava in pole per arrivare al suo cartellino, ma l’interesse da parte dei club di Premier League di certo non manca. L’arrivo di Joao Mario accelererà sicuramente la cessione di Brozovic e la valutazione fatta dall’Inter oscilla tra i 30 ed i 35 milioni di euro. Entro una settimana la situazione dovrà necessariamente sbloccarsi anche perchè manca davvero pochissimo alla chiusura della sessione estiva del calciomercato e l’Inter ha necessità di vendere per non avere problemi con il Fair Play Finanziario visto che ha speso 45 milioni di euro per Joao Mario.

Marcelo Brozovic lascerà con ogni probabilità l‘Inter in questa sessione di calciomercato. L’agente del centrocampista lo ha messo sul mercato e nonostante la Juventus sia in pole per arrivare al suo cartellino nelle ultime ore si è inserita anche la Roma. Come riportato da ‘Calciomercato.com’ sia Walter Sabatini che Luciano Spalletti hanno espresso gradimento nei confronti di Brozovic ma la Roma deve necessariamente vendere in questi ultimi giorni di agosto prima di investire nuovamente su altri giocatori. Il primo nome in uscita è quello di Leandro Paredes con una valutazione di circa 20 milioni di euro ed ora il ds Sabatini sta seriamente pensando alla sua cessione per poi puntare su Brozovic. La Juventus resta sempre vigile, attende di conoscere l’esito dell’operazione Matuidi e se non dovesse concretizzarsi allora punterebbe forte sul croato dell’Inter. La Roma alla finestra, si aspettano le cessioni.

Sono giorni di lavoro frenetico in casa Inter, costretta a dividersi tra le ultime trattrative di calciomercato e la necessità di far quadrare i conti in bilancio per poi presentare nei prossimi giorni il resoconto alla direzione della Uefa. Il club nerazzurro, secondo le ultime indiscrezioni pubblicate questa mattina dal quotidiano torinese La Stampa, sarebbe costretto in ogni caso a trattare per una cessione importante, per poter rientrare agevolmente nei paletti imposti dal fair play finanziario imposto dalla Uefa, e il primo nomi in lista della rosa dell’Inter rimane sempre Marcelo Brozovic. Il giocatore croato è stato cercato in passato anche dalla Juventus, ma il club milanese ha dichiarato di non voler cedere il proprio giocatore a una squadra italiana, attendendo quindi un’offerta da qualche club straniero. Brozovic rimane sempre desiderabile soprattutto in Premier League ma al momento non sono ancora state fatte offerte ufficiali per il suo cartellino, anche se si è vociferato moltissimo a proposito di un’offerta da 25 milioni di euro proveniente dal Chelsea. Sta di fatto che l‘Inter ha bisogno di cedere Brozovic ma i giorni a disposizione diminuiscono sempre di più e la chiusura della finestra di calciomercato estivo si avvicina sempre di più.

In casa Inter il calciomercato non si può dire ancora concluso con Marcelo Brozovic che sembra pronto a partire. Il centrocampista croato è stato a lungo nel mirino di calciomercato della Juventus che però ha poi deciso di puntare su Blaise Matuidi trovando di fronte a sé la ferma opposizione dell’Inter che non voleva cedere Brozovic in Italia e soprattutto ai bianconeri. A Sky Sport 24 ha fatto il punto Riccardo Trevisani in merito ad alcune situazioni di calciomercato legate al centrocampo nerazzurro: “Ever Banega nasce come regista alto, ma non ha un ruolo predefinito, non ha un ruolo ancora nell’Inter. Il Siviglia lo faceva giocare in mezzo al campo, gli dava libertà totale. Marcelo Brozovic sta bene nel centrocampo dell’Inter, ma probabilmente Frank de Boer non vuole rinunciare a Gary Medel, giocatore di grande intensità e rottura. Mi piacerebbe vedere Brozovic, Banega e Kondogbia, ma non è la soluzione migliore in termini di equilibrio di squadra. De Boer vuole giocare con il 4-3-3 forse il croato è più adatto al 4-2-3-1. Se proprio deve essere ceduto meglio arrivare a Moussa Sissoko che a Joao Mario”.

Il futuro di Marcelo Brozovic risulta al momento poco chiaro con il calciomercato che si muove velocemente sul binario che porta il calciatore da Milano a Torino e cioè dall‘Inter alla Juventus. I bianconeri al momento sembrano essere l’unica squadra che è concretamente sul ragazzo, pronti a proporre un’offerta anche più alta di quella in precedenza rifiutata. Non è da escludere poi la permanenza proprio del calciatore in nerazzurro. Secondo La Gazzetta dello Sport comunque prima della cessione o della conferma arriverà un rinnovo di contratto importante. Pare infatti che l’Inter sia già intenzionata a contattare la Doyen che gestisce il cartellino del centrocampista croato. Serve però capire se il calciatore accetterà questa situazione anche perchè ormai sembra tutto ma non felice con la maglia dei nerazzurri.

Viene considerato ormai come definitivamente pronto a partire dall’Inter in un calciomercato che offre sempre molte sorprese. Il centrocampista croato però non sarebbe utile a Frank de Boer? Sicuramente sì, perchè Brozovic oltre ad essere molto giovane ha grande esperienza ed è un calciatore duttile. Può infatti giocare in maniera indifferente da interno di centrocampo, trequartista oppure anche all’occorrenza l’esterno destro in un centrocampo a quattro. Brozovic ha tecnica ed è anche molto bravo a inserirsi partendo da dietro, saltando l’uomo e spesso trovando la via del gol. Certo Joao Mario sarebbe un colpo importante per l’Inter in questo calciomercato, ma non è detto che i due non possano giocare insieme oppure alternarsi. La stagione infatti vedrà la squadra di Frank de Boer impegnata in tre manifestazioni: Serie A, Europa League e Coppa Italia. Ci sarà comunque spazio per tutti.

Gli ultimi aggiornamenti sulla vicenda di Marcelo Brozovic, hanno ricevuto un forte scossone dopo le parole dell’agente del giocatore croato che ha affermato proprio ieri che il suo assistito è attualmente in piazza. Da quel momento le voci di calciomercato che riguardavano il destino del giocatore dell‘Inter  si sono ulteriormente scatenate. Secondo il portale sportfair Marcelo Brozovic cercato con insistenza da diversi club di Premier League è in attesa di un’offerta da parte del Chelsea, che porrebbe ammontare a circa 25 milioni di euro, cifra molto vicina alle richieste del club nerazzurro. Il portale però non esclude un possibile nuovo interessamento da parte della Juventus: nei giorni precedenti alcune voci di calciomercato avevano discusso a lungo di un sondaggio effettuato dal club bianconero sulla disponibilità di Brozovic, ma l’Inter aveva affermato di non aver intenzione di cedere il giocatore croato a un club italiano, attendendo offerte dal club stranieri. Non è però ancora da escludere che la dirigenza della Juventus provi un nuovo rilancio in questi ultimi giorni della finestra estiva di calciomercato. 

Dopo l’annuncio della messa in piazza del cartellino di Marcelo Brozovic in questi ultimi giorni di calciomercato estivo fatta dallo stesso agente del giocatore croato, le voci di calciomercato si sono a dir poco scatenate. Non a caso infatti sembra, almeno a quanto riportano le ultime indiscrezioni di calciomercato rivelate dalla redazione di Premium Sport che diversi club di Premier League sarebbero assai interessate al curriculum di Marcelo Brozovic: anzi sembra che il Chelsea di Antonio Conte sarebbe pronta a presentare un’offerta ufficiale all’Inter per il cartellino di Brozovic. secondo Premium Sport la cifra che i Blues di Conte sarebbero pronti a mettere sul tavolo della dirigenza nerazzurra si aggira sui 25 milioni di euro, cifra che potrebbe venire incontro ai desideri dello stesso club milanese che da tempo era alla ricerca di offerte interessanti da poter intascare allo scopo di sbloccare definitivamente il mercato in entrata senza timore di incorrere in infrazioni del Fair Play finanziario imposto dalla Uefa. 

ufficialmente in vendita in questi ultimi giorni di calciomercato. A rivelarlo è stato Miroslav Bicanic, agente del calciatore: parlando ai microfoni di FcInterNews, Marcelo è da considerarsi in vendita. Una presa di posizione decisa e che lascia poco spazio alle interpretazioni: lultima versione della storia vuole Brozovic in uscita dallInter per arrivare a Joao Mario, il desiderio di questa estate che lo Sporting Lisbona non vuole vendere per meno di 45 milioni di euro. Il quale, grazie alla mediazione di Kia Joorabchian, è già stato bloccato dallInter; il problema è che il fair play finanziario impedisce ai nerazzurri di spendere la cifra richiesta dal club lusitano. Da cui lipotesi di vendere Brozovic: staremo a vedere in questi giorni, di certo Brozovic è un grande professionista e, come si comporta bene allInter, così farebbe in altri club. Una storia, quella con i nerazzurri, che potrebbe concludersi dopo un anno e mezzo: nel gennaio 2015 lInter aveva acquistato il centrocampista croato dalla Dinamo Zagabria con un’operazione da 10 milioni (bonus compresi). Con la maglia dei meneghini Brozovic ha messo insieme 52 partite e 8 gol, e nella scorsa stagione è stato uno dei calciatori con il miglior rendimento. Laddio di Roberto Mancini, che lo aveva richiesto, ha però aperto nuovi scenari: con Frank De Boer gli spazi per il croato si possono drasticamente ridurre. Ora resta da capire quale sarà la sua destinazione: nei giorni scorsi Brozovic era stato accostato alla Juventus, ma i bianconeri hanno nel frattempo esplorato altre piste e sono vicini a chiudere per Blaise Matuidi. Inoltre lInter potrebbe non vedere di buon occhio una cessione in Serie A; si deciderà, ma nel futuro prossimo di Brozovic potrebbe esserci unavventura in Premier League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori