Probabili formazioni / Napoli-Milan: diretta tv, orario. Il debutto di Gustavo Gomez, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017, 2^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Napoli-Milan: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio San Paolo, valida per la seconda giornata del campionato di Serie A

NiangAlbiol2016
Raul Albiol - La Presse

Manca un giorno alla partita tra Napoli e Milan e la formazione dei rossoneri segna già un grande debutto quello del nuovo acquisto di questa sessione di mercato Gustavo Gomez. Sono molti i tifosi ed addetti ai lavori che non vedeno l’ora di vedere il giovane difensore paraguaiano all’opera. Il giocatore si dice pronto alla grande sfida come confermato all’emittente MTV Ho voglia di guadagnarmi un posto in squadra, di giocare, di lottare in campo e il mio sogno è quello di vincere molti titoli con il Milan. In difesa sarà in coppia con Romagnoli e in molti sperano non si riveli indeguato alla Serie A come Rodrigo Ely che dopo una sola presenza in campionato e grandi prensentazioni è stato relegato in panchina.

valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2016-2017: si gioca allo stadio San Paolo nella serata di sabato 27 agosto (ore 20:45). Se il Milan ha vinto pur soffrendo nella partita di esordio, il Napoli deve farsi perdonare il pareggio di Pescara: una partita ripresa per i capelli ma che ha lasciato limpressione di una squadra ancora tutta da costruire e da ritrovare sul piano psicologico. Andiamo dunque a dare uno sguardo ravvicinato alle probabili formazioni di Napoli-Milan

Maurizio Sarri ritrova Jorginho che ha scontato il turno di squalifica; in attacco potrebbe dare subito spazio a Mertens, non tanto per la doppietta del belga (che dà sempre limpressione di rendere al meglio quando esce dalla panchina) quanto perchè Lorenzo Insigne ha deluso nei 53 minuti giocati allAdriatico. Come prima punta Milik si prepara allesordio dal primo minuto prendendo il posto di Gabbiadini; lunico certo di giocare nel tridente offensivo è Callejon. A centrocampo, detto di Jorginho, ci sono conferme sia per Allan che per capitan Hamsik; in difesa Koulibaly e Raul Albiol sono ancora al centro dello schieramento, ma a questo punto si attende larrivo di Mangala che potrebbe aprire alla cessione di uno dei due. Immutate anche le fasce laterali: Hysaj gioca a destra e lalgerino Ghoulam si posiziona a sinistra, in porta naturalmente va Pepe Reina.

Vincenzo Montella perde i pezzi: lallenatore del Milan deve rinunciare non soltanto allinfortunato Bertolacci, che ne avrà per circa un mese, ma anche a Paletta che, espulso nel finale della partita contro il Torino, è squalificato. Dunque nella formazione anti-Napoli dovrebbe vedersi dal primo minuto Gustavo Gomez: il paraguaiano farà coppia al centro con Romagnoli, mentre sulle corsie laterali agiranno come da copione Abate e Antonelli (in porta Gigi Donnarumma, diventato lunico portiere minorenne ad aver parato un rigore in Serie A). Per il resto la squadra non dovrebbe cambiare più di tanto: in mediana Montolivo si piazza come centrale e impostatore della manovra, da una parte cè Kucka e dallaltra Bonaventura che ritrova quello che è a tutti gli effetti il suo ruolo naturale. Davanti, Carlos Bacca è già il capocannoniere del campionato con la tripletta segnata al Torino; Niang e Suso sono pronti ancora una volta ad accompagnarlo, partirà dalla panchina Luiz Adriano.

, valida per la seconda giornata del campionato di Serie A 2016-2017, sarà disponibile in diretta tv sui canali della pay tv del satellite, su Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1; e su quelli della pay tv del digitale terrestre, su Premium Sport e Premium Sport HD.

 

 25 Reina; 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Raul Albiol, 31 Ghoulam; 5 Allan, 8 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 23 Gabbiadini, 14 Mertens

A disposizione: 22 Sepe, 1 Rafael C., 11 Maggio, 96 Luperto, 21 Chiriches, 3 Strinic, 20 Zielinski, 6 Valdifiori, 88 A. Grassi, 94 R. Insigne, 99 Milik, 24 L. Insigne

Allenatore: Maurizio Sarri

Squalificati: –

Indisponibili: Tonelli, Giaccherini, El Kaddouri

 99 G. Donnarumma; 20 Abate, 15 Gustavo Gomez, 13 A. Romagnoli, 31 Antonelli; 27 Kucka, 18 Montolivo, 5 Bonaventura; 19 Niang, 70 Bacca, 8 Suso

A disposizione: 22 Gabriel, 1 Diego Lopez, 96 Calabria, 15 Rodrigo Ely, 17 C. Zapata, 2 De Sciglio, 76 M. Locatelli, 16 A. Poli, 10 Honda, 23 J. Sosa, 9 Lapadula, 87 Luiz Adriano

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: Paletta

Indisponibili: Bertolacci

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori