Diretta/ Catania-Juve Stabia (risultato finale 3-1) streaming video Sportube.tv: 21′ Lisi, 37′ Calil, 52′ Paolucci, 95′ Di Cecco (Lega Pro girone C)

- La Redazione

Diretta Catania-Juve Stabia, streaming video e diretta tv: probabili formazioni, quote, orario e risultato live della partita del Massimino, prima giornata del girone C della Lega Pro

CataniaAkragas2016
Foto LaPresse

Ecco lincrocio per la formazione del tecnico Rigoli per la giornata di oggi nel girone C della stagione 2016-2017 di Lega Pro. Si aspetta che le Catania e Juve Stabia scendano presto in campo e in attesa del fischio dinizio andiamo a rileggere lanalisi della partita di questa sera fatta da Pino Rigoli, mister della formazione rossoazzurra nella conferenza stampa della vigilia. Per lallenatore infatti: Le difficoltà maggiori in vista della partita di domani? La Juve Stabia è squadra molto organizzata tatticamente ed ha calciatori di alto livello, verranno qui cercando di dare il 200% sul piano agonistico, hanno qualità ed individualità di spicco, hanno dichiarato che vengono a cercare di vincere, com’è giusto che sia, e noi siamo qui, a giocarcela… Montalto è un giocatore importante, massimo rispetto, calcia bene ma noi abbiamo un ottimo portiere e lo ha dimostrato contro l’Akragas.

Apre il girone C di Lega Pro: sarà modulo 4-2-3-1 per mister Pino Rigoli e il suo Catania, 4-3-3 per la Juve Stabia di Gaetano Fontana. Ci si potrà attendere una partita piuttosto spumeggiante a livello tattico. La Juve Stabia ha stupito vincendo su un campo molto difficile come quello di Livorno nel primo turno ad eliminazione diretta della Tim Cup. Nel turno successivo però le vespe si sono dovute arrendere ad una formazione di Serie B, il Novara. L’impressione destata nella pre-season dai campani è stata comunque buona, così come quella del Catania che si è preso la qualificazione nel primo turno di Coppa Italia di Lega Pro, battendo nella partita decisiva con un secco due a zero l’Akragas grazie alle reti messe a segno da Calil e Paolucci nel secondo tempo, e chiudendo così in testa il girone a tre nella prima fase della competizione. Rispetto alla Juve Stabia, il Catania può vantare senza dubbio un numero maggiore di giocatori d’esperienza che potrebbero fare la differenza in categoria.

, diretta dall’arbitro Antonio Giua sabato 27 agosto 2016 alle ore 16.30, sarà il primo anticipo nel girone C del nuovo campionato di Lega Pro 2016-2017. Seconda stagione consecutiva in terza serie per gli etnei, dopo anni da protagonisti nel massimo campionato. Dal 2006 al 2014 il Catania ha giocato ininterrottamente in Serie A: poi il declino che ha portato il club a retrocedere nel 2015 d’ufficio in Lega Pro a causa di uno scandalo di alcune partite combinate in Serie B. L’anno scorso i rossoazzurri hanno pagato pesantemente il contraccolpo, ritrovandosi a lottare per la salvezza fino all’ultima giornata.

Il successo finale nell’ultima giornata della regular season contro l’Andria ha permesso al Catania di ritrovarsi fuori dalla zona play out per il rotto della cuffia, evitando così per un soffio le ansie degli spareggi per la retrocessione. Anche la Juve Stabia è reduce da alcuni degli anni d’oro della sua storia, ma dopo le stagioni passate in Serie B non è riuscita a riproporsi più in prospettiva Serie B: anche quest’anno le vespe ripartiranno con un progetto giovani, per assestarsi nella zona medio alta della classifica e poi raccogliere eventualmente frutti migliori. 

Queste le probabili formazioni: il Catania affronterà la sfida con Pisseri tra i pali, Nava sull’out difensivo di destra e Djordjevic sulla corsia opposta, mentre Drausio e Bastrini saranno i difensori centrali. Gladestony e Scoppa saranno i playmaker centrali in un centrocampo con Fornito, Calil e Russotto avanzati alle spalle del centravanti Paolucci.

Risponderà la Juve Stabia con Russo estremo difensore e Cancellotti e Liviero esterni difensivi sulla fascia destra e sulla fascia destra, mentre Liotti e Atanasov saranno i difensori centrali. Zibert, Izzillo e Capodaglio saranno i tre di centrocampo con Lisi, Del Sante e Marotta a formare invece il tridente offensivo.

Diamo adesso uno sguardo alle quote proposte dallagenzia Eurobet sul risultato di questa partita Catania-Juve Stabia: la vittoria del Catania (segno 1) è quotata a 1,83, per il pareggio (segno X) la quota è di 3,30 mentre in caso di vittoria della Juve Stabia (segno 2) la quota sarà di 4,30.

Le quote per la sfida di sabato pomeriggio saranno reste note nei prossimi giorni dai bookmaker. Non ci sarà purtroppo modo di seguire in diretta tv l’appuntamento iniziale di campionato tra Catania e Juve Stabia, sabato 27 agosto 2016 alle ore 16.30, ma sarà possibile effettuare un abbonamento ad uno dei pacchetti offerti agli utenti dal sito sportube.tv, che offrirà la visione in diretta streaming video di tutto il campionato di Lega Pro (così come le partite della Coppa Italia di categoria). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori