Probabili formazioni / Avellino-Brescia: quote e ultime notizie live. Gli assenti (Serie B 1^giornata, oggi sabato 27 agosto 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Avellino-Brescia (Serie B): quote e ultime notizie live. La partita è in programma sabato 27 agosto 2016 allo stadio Partenio, e valida per la 1^giornata

mokulu_avellino_brescia
Foto LaPresse

Dando uno sguardo alle probabili formazioni di Avellino-Brescia, è doveroso considerare quali sono i giocatori assenti nelle fila delle due squadre, che saranno dunque costretti a non giocare la prima giornata del nuovo campionato di Serie B. Lelenco è particolarmente lungo per lAvellino di Domenico Toscano, il quale dovrà fare i conti con la squalifica di Alejandro Gonzalez ed inoltre non avrà a disposizione gli indisponibili Rea, Migliorini, Jidayi, Paghera, Crecco, Gavazzi, Lasik e Bidaoui, dunque di fatto gli irpini iniziano il campionato già in piena emergenza. Molti meno problemi da questo punto di vista per Cristian Brocchi, il nuovo allenatore del Brescia: tra le Rondinelle infatti il solo DallOglio dovrà saltare la trasferta in quel di Avellino.

In attesa della partita Avellino-Brescia, andiamo a leggere le dichiarazioni di Cristian Brocchi, allenatore della formazione lombarda che ha definito questa prima partita del campionato come un concentrato di tanti aspetti: attesa, emozione, incognite e voglia di fare bene. Siamo indietro sotto alcuni aspetti ma ci vuole pazienza e tempo perché stiamo facendo un cammino impegnativo, ha affermato lallenatore del Brescia. Quello che non deve mancare, secondo Brocchi, è la cattiveria agonistica. Ci siamo concentrati sulla preparazione atletica che è la cosa più importante. Ai ragazzi dico sempre di cercare la profondità in ogni fase di gioco. Quanto alla probabile formazione della sua squadra, ecco quello che Brocchi ha voluto anticipare nella conferenza stampa della vigilia: Nelle scorse settimane ho utilizzato il 4-3-3 perché cera a disposizione una sola punta centrale. Da quando ho avuto in gruppo Caracciolo cè stata qualche variazione. Per il centrocampo preferisco disporlo a tre per avere maggiore equilibrio. Morosini è un ottimo giocatore, è ancora giovane e non va responsabilizzato più del dovuto. Naturalmente prestando la massima attenzione allAvellino, che gioca in casa e vorrà mettersi in vetrina davanti al proprio pubblico.

Torna in campo il campionato di Serie B, con ledizione numero 85 targa 2016-2017. La prima giornata si è aperta con lanticipo tra Spezia e Salernitana: sabato 27 agosto sono in programma altre otto sfide tutte alle ore 20:30, tra cui anche quella dello stadio Partenio tra i padroni di casa dellAvellino ed il Brescia. Due formazioni che nel campionato scorso hanno concluso distanziate di 5 lunghezze: lAvellino è terminato in quattordicesima posizione con 49 punti, undicesimo invece il Brescia a quota 54. In estate entrambe le squadre hanno cambiato allenatore: lAvellino si è affidato a Domenico Toscano, il Brescia a Cristian Brocchi. Prima di passare alle probabili formazioni di Avellino e Brescia diamo uno sguardo alle quote per il pronostico del match.

Difficile sbilanciarsi in un pronostico ai nastri di partenza, i bookmaker in ogni caso considerano anche il fattore campo e puntano sullAvellino: SNAI fissa il segno 1 per il successo degli irpini a quota 2,25, mentre il 2 per il colpo esterno del Brescia vale 3,40. A 3,10 il segno X per leventuale pareggio tra le due formazioni. Opzione Under valutata da SNAI a quota 1,68, a 2,07 lOver; Gol a quota 1,80 e NoGoal a 1,90.

Mister Domenico Toscano dovrebbe schierare lAvellino con il modulo 3-5-2. Per la porta il primo ballottaggio, tra Frattali e il serbo Boris Radunovic arrivato in prestito dallAtalanta. A comporre il terzetto difensivo saranno il ghanese Donkor, Biraschi (in procinto di passare al Genoa, ma dovrebbe rimanere in prestito in Irpinia) e il senegalese Layousse Diallo, classe 97 ed ex Primavera della Fiorentina ingaggiato dagli svincolati. A centrocampo Belloni favorito per la fascia destra, vista lindisponibilità di Gavazzi, a sinistra invece spazio ad un altro giovane ghanese ovvero Patrick Asmah, anche lui prestato dallAtalanta; in mezzo il belga Stephane Omeonga, capitan DAngelo e Lorenzo Tassi, davanti la coppia formata da Castaldo e dal romanista Daniele Verde. Assenze in tutti i reparti per gli irpini.

Dopo aver sperimentato il modulo 4-3-3 in Coppa Italia, Cristian Brocchi dovrebbe puntare sul 4-3-1-2 per il debutto in campionato. Leonardo Morosini sarà quindi accentrato dietro i due attaccanti: al fianco dellintramontabile Andrea Caracciolo si muoverà il giovanissimo Federico Bonazzoli. Nel trio di mezzo lesperto Giampiero Pinzi sarà il mediano davanti alla difesa, ad affiancarlo il figlio darte Dimitri Bisoli (classe 1994) e Martinelli. In difesa da destra a sinistra previsti Somma, Edoardo Lancini, Calabresi e Racine Coly, tra i pali Minelli.

Avellino (3-5-2): Frattali; Donkor, Braschi, Diallo; Belloni, Omenonga, D’Angelo, Tassi, Asmah; Verde, Castaldo

Allenatore: Domenico Toscano

Squalificati: Alejandro Gonzalez 

Indisponibili: Rea, Migliorini, Jidayi, Paghera, Crecco, Gavazzi, Lasik, Bidaoui

Brescia (4-3-1-2): 15 Minelli; 5 Somma, 17 Calabresi, 6 E.Lancini, 4 R.Coly; 25 Bisoli, 3 Pinzi, 28 Martinelli; 23 L.Morosini; 9 Caracciolo, 21 Bonazzoli

Allenatore: Cristian Brocchi

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Dall’Oglio

 

Arbitro: Federico La Penna (sezione di Roma)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori