ULTIME NOTIZIE/ Oggi, ultimora live: Formula 1, Raikkonen davanti a tutti nelle libere di Spa (sport, 27 agosto 2016)

- La Redazione

Ultime Notizie, oggi ultim’ora live. Inizia la Serie B con Spezia-Avellino. Ancelotti travolge il Brema al debutto col Bayern. Gp di Spagna, volano le Red Bull. Sport unito per il terremoto

ancelotti_bayern_panchina
Carlo Ancelotti, tecnico del Bayern Monaco )LaPresse)

Kimi Raikkonen è davanti a tutti a Spa, in attesa delle qualifiche che decideranno la griglia di partenza del Gran Premio del Belgio. Il Finlandese nelle terze libere ha dato 2 decimi a Daniel Ricciardo e 3 decimi al suo compagno di squadra, Sebastian Vettel, che ha quindi ottenuto il terzo tempo della sessione. Più indietro la prima delle Mercedes, quella di Lewis Hamilton, quinto a sei decimi da Raikkonen. Davant a lui cè Valtteri Bottas, mentre alle sue spalle figura ancora una volta bene la Force India di Nico Hulkenberg, che si mette alle spalle il connazionale Rosberg. Chiudono la top ten della terza sessione di prove libere Felipe Massa, Sergio Perez e Romain Grosjean. Max Verstappen ha avuto problemi al cambio e ha finito la sessione senza tempo, mentre Hamilton ha deciso di sostituire il motore e dunque comunque vadano le qualifiche partirà in fondo alla griglia.

-Una delle notizie sportive più importanti di questo sabato 27 agosto 2016 è la prima convocazione nella Nazionale di Gianluigi Donnarumma. Il giovane portiere del Milan ha infatti conquistato il neo ct dell’Italia, Gianpiero Ventura, che ha deciso di inserirlo nella prima lista dei convocati della sua esperienza in azzurro. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport, secondo cui Donnarumma aveva già predisposto il ritorno nell’abitazione di famiglia a Castellammare di Stabia dopo il match di oggi del suo Milan a Napoli, quando è stato informato della scelta del commissario tecnico di inserirlo fra i convocati. Un motivo d’orgoglio per Donnarumma, che oltre a diventare il giocatore più giovane ad essere mai stato convocato in azzurro avrà anche modo di allenarsi con il suo idolo: Gianluigi Buffon. Una ragione in più per festeggiare la prima di una lunga serie di soddisfazioni.

E’ iniziatal a Serie B 2016/2017 che vedrà stasera andare in scena ben sette partite, rinviata invece Ternana-Pisa per i noti problemi al centro Italia. Ieri intanto è andato di scena il primo anticipo della stagione con Spezia-Saleritana allo Stadio Picco di La Spezia. La partita è stata aperta da una rete di Zito che alla fine del primo tempo ha portato in vantaggio gli uomini di Giuseppe Sannino. La squadra di Domenico Di Carlo non si è arresa trovando la rete del pareggio a dieci minuti dalla fine col solito Nenè anche ieri in grande spolvero.

Inizia con una goleada l’avventura di Carlo Ancelotti sulla panchina del Bayern Monaco. Il tecnico italiano ha schierato il suo Bayern con un offensivo 4-3-3 che vedeva titolare dal primo minuto uno degli acquisti più cari dell’estate bavarese, Hummels. La partita è stata sbloccata da Xabi Alonso dopo nove minuti e il gol del raddoppio l’ha messo a segno Lewandowski autore poi nella gara di una tripletta. In gol sono andati anche il terzino Philippe Lahm e Frank Ribery.

Due regali, e che regali, per Frank de Boer, quelli decisi dalla dirigenza nerazzurra che spaventata dal brutto inizio di campionato, è subita corsa ai “ripari” nel mercato estivo. Visite mediche per Gabigol, e Joao Mario, che questoggi a poche ore di distanza sono giunti Milano, per completare le “formalità burocratiche” che li porteranno a vestire la maglia dellInter. 25 milioni di euro per il brasiliano, fresco vincitore dell’oro olimpico, 45 milioni invece per il portoghese vincitore anchegli di un ambito trofeo, quello di campione dEuropa con il suo Portogallo. Joao Mario potrebbe essere già immediatamente a disposizione dellallenatore, un po più difficile vedere subito il brasiliano a San Siro, il mercato brasiliano in questo momento è chiuso, e la formalizzazione del passaggio potrebbe slittare di qualche mese.

Iniziate le prove che in Belgio porteranno domenica alla ripresa del campionato di F1. Nelle prime prove libere qualche sorpresa e molte conferme. Sorprendente la Red Bull capace in tutte le sessioni di libere di avere il miglior tempo, soprattutto Ricciardo sembra aver trovato il “bilanciamento perfetto” dellauto, un bilanciamento che lo porta a percorrere le paraboliche del circuito di Spa al massimo. Ferrari ancora ad inseguire, il gap dalle Mercedes non solo non è diminuito ma è se possibile aumentato, i piloti della Rossa manifestano “ottimismo”, ma i tifosi hanno veramente ben poco in cui sperare. Le Mercedes lavorano “sotto traccia”, oggi Hamilton ha girato per trovare lassetto gara, al pilota inglese non interessa una qualifica perfetta, stante la penalità di -30 posti in griglia, figlia della sostituzione di 2 power unit.

Moltissime manifestazione decise alla ripresa delle attività sportive, per portare aiuto alle popolazioni colpite dal terremoto in Italia. Oggi ad esempio alla Vuelta, inizio di tappa dedicato al ricordo delle vittime, con un grande tricolore listato a lutto tenuto dai corridori dellAstana. Importante anche le manifestazioni del “mondo pallonaro”, con il presidente dellInter che ha donato 200.000 euro, cifra che bissa i 150.000 euro donati dalla famiglia Agnelli. Curiosa iniziativa di Allegri che ha messo allasta una cena, la somma sarà devoluta per le attività di ricostruzione, lo stesso ha fatto Khedira che oltre a donare 20.000 euro, ha messo allasta la sua maglia. Organizzazione “unitaria” della serie B, le cui società doneranno il 10% dellincasso della prima giornata di campionato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori