Diretta/ Messina-Siracusa (risultato finale 3-1): vincono i padroni di casa (Lega Pro Girone C, 28 agosto 2016)

- La Redazione

Diretta Messina-Siracusa: risultato finale 3-1. Nel derby siciliano valido per la prima giornata del girone C di Lega Pro gli ospiti neopromossi si illudono ma vengono poi battuti

messina_fornito
Il centrocampista del Messina, Giuseppe Fornito (Lapresse)

Si avvicina il match del San Filippo, che aprirà il girone C per entrambe le squadre. Che in questa estate di calcio sono scese in campo per le partite di coppa. Il Messina ha esordito già il 31 luglio sul campo del Siena, per il primo turno eliminatorio della Coppa Italia maggiore; una prestazione positiva ha permesso ai Peloritani di portare a casa il risultato pieno contro gol di scarto (0-3 il finale), con il gol di Demiro Pozzebon, e la doppietta di Nicola Ciccone. Nel secondo turno di domenica 7 agosto è invece arrivato il primo ko della nuova stagione, sempre in trasferta contro la SPAL che si è imposta con una rete per tempo (marcatori Antenucci al 21 minuto e Cerri al 63). Il Siracusa invece ha disputato due partite valide per il girone G della Coppa Italia Lega Pro: nella prima è maturata la sconfitta per 3-0 sul campo dellAkragas (7 agosto), una settimana dopo i ragazzi allenati da Andrea Sottil hanno bloccato sul pareggio il Catania; 1-1 il finale con la rete, guarda caso, dellattaccante Emanuele Catania (68) a pareggiare il vantaggio etneo ad opera di Michele Paolucci (32). 

Doveravamo rimasti? Per la prima giornata di Lega Pro (girone C) si affrontano due formazioni che lo scorso anno giocavano in campionati diversi. Il Messina, già in Lega Pro, dopo essere stato ripescato aveva trovato un grande filotto di risultati e si era anche portato in testa al girone C. Poi, quando la squadra era ancora in zona playoff, era arrivata la stangata: quattro anni di squalifica per lallenatore Arturo Di Napoli. A sostituire il tecnico era stato lomonimo Raffaele Di Napoli: il Messina era rimasto in buona quota ma il playoff ormai era diventato irraggiungibile. Il Siracusa di Andrea Sottil ha invece dato vita a una splendida lotta per la promozione nel girone I di Serie D: per tutto lanno ha duellato con Nerostellati Frattese e Cavese per il primo posto, lasciandosi ben presto alle spalle la combattiva Reggina e la Vibonese (entrambe sono comunque in Lega Pro per i ripescaggi). Alla fine il Siracusa aveva centrato la seconda promozione consecutiva, dopo quella dallEccellenza: primo posto con 74 punti, miglior attacco (72 gol segnati) e seconda miglior difesa, con 32 gol in cassati (come il Noto e alle spalle della Due Torri). 

Sarà diretta dallarbitro Edoardo Paolini di Ascoli Piceno, assistito dai guardalinee Andrea Trovatelli di Pistoia e Filippo Bercigli di Valdarno. Scatta il campionato di Lega Pro 2016-2017 e allo stadio San Filippo si sfidano il Messina e il Siracusa, nel match valido per la prima giornata del girone C. Il calcio dinizio è in programma alle ore 20:30

In questo derby siciliano i padroni di casa del Messina dovrebbero scendere in campo con il modulo 4-3-3: quanto agli undici titolari, il portiere uscirà dal ballottaggio fra Giovanni Russo e il ventunenne Matteo Brunelli (favorito). In difesa il rumeno Filip Ionut agirà sulla destra, lex vivaio del Milan De Vito sarà il terzino sinistro mentre al centro pronti Burzigotti e il figlio darte Lorenzo Paramatti. A comporre il trio di centrocampo saranno Baldassin, Musici e Giorgione, dubbi invece per le fasce ma il serbo Manuel Milinkovic e Jacopo Ferri sembrano in vantaggio su Ciccone e Foresta. Centravanti lex Lucchese Demiro Pozzebon. 

Probabile 4-3-3 anche per il Siracusa allenato dallex difensore Andrea Sottil: da segnalare a centrocampo la presenza dellimmortale Davide Baiocco, che nel maggio scorso ha compiuto 41 anni ma continua a suonare la carica con la fascia di capitano al braccio; con lui previsti anche Marco Palermo e il giovane Marco Toscano, proveniente dalla Primavera del Palermo.

A tre anche il reparto offensivo con Nicola Talamo a muoversi centralmente e sulle fasce il senegalese Falou Samb e Valente. A disposizione di Sottil anche il brasiliano Matheus Cassini, attaccante classe 1996 che lanno scorso non ha trovato spazio al Palermo. Difesa composta da Brumat, Giordano, Orefice e Dentice, in porta Snaturo.

Questanno il Messina proverà a dire la sua nelle prime posizioni, dopo lottavo posto della stagione scorsa; ricordiamo che le possibilità di partecipare ai playoff sono aumentate, perché si qualificheranno le squadre dalla seconda alla decima di ciascun girone. Reduce dalla vittoria del girone I della Serie D, il Siracusa sembra attrezzato per garantirsi la salvezza in questo campionato di Lega Pro; vedremo se e quanti la squadra di Sottil sarà in grado di rispettare questo pronostico.

Diamo adesso uno sguardo alle quote proposte dallagenzia Eurobet sul risultato di questa partita Messina-Siracusa: la vittoria del Messina (segno 1) è quotata a 1,95, per il pareggio (segno X) la quota è di 3,25 mentre in caso di vittoria del Siracusa (segno 2) la quota sarà di 3,85.

Come tutti i match del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Messina-Siracusa si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori