DIRETTA / Pontedera-Siena (risultato finale 1-1): pareggio nel derby toscano (Lega Pro Girone A, oggi 28 agosto 2016)

- La Redazione

Diretta Pontedera-Siena: risultato finale 1-1. Finisce con un pareggio il derby toscano valido per la prima giornata del girone A di Lega Pro. Due gol nel finale e ravvicinati

pontedera_siena
(LaPresse)
Pubblicità

Giovedì la formazione pisana ha sostenuto un ultimo test di preparazione in vista della prima giornata di campionato, che domenica 28 agosto 2016 lo vedrà protagonista contro il Siena (inizio ore 18:30). Il Pontedera è sceso in campo contro il Fucecchio e mister Indiani ha mischiato le carte, schierando i titolari con il modulo 4-3-3. Come detto, per lesordio in Lega Pro è previsto un 4-4-2, anche se cè anche lipotesi con retroguardia a tre e pacchetto offensivo con due mezzepunte dietro il centravanti Cais. Proprio questultimo ha firmato il primo gol dellamichevole tra Pontedera e Fucecchio, insaccando di testa su calcio dangolo dalla sinistra (20). Pochi minuti dopo però gli avversari hanno pareggiato e il primo tempo si è concluso sull1-1. Nella ripresa e precisamente al 62 il nuovo vantaggio del Pontedera con il difensore Federico Vettori, su assist del centrocampista Della Latta. Risultato finale 2-1: come ha riportato ledizione online de Il Tirreno, al test non hanno preso parte gli infortunati Polvani (difensore centrale), Zappa (terzino sinistro) e Chella (mediano).

Sarà diretta dallarbitro Andrea Giuseppe Zanonato della sezione di Vicenza, assistito dai guardalinee Fabrizio Lombardo di Sesto San Giovanni ed Andrea Zingrillo di Seregno. Una delle partite più interessanti, nel quadro della prima giornata della Lega Pro girone A, è quella dello stadio Ettore Mannuncci che vede di fronte il Pontedera padrona di casa e la Robur Siena. Calcio dinizio in programma alle ore 18:30 di domenica 28 agosto 2016.

Pubblicità

Nellultimo campionato di Lega Pro le due squadre si sono classificate nella parte alta del girone B, ad un solo punto di distanza: 45 lunghezze per il Pontedera, 46 per la Robur Siena; troppo poco per raggiungere la zona playoff, delimitata dai 58 punti della Maceratese, questanno però le possibilità di partecipare alla postaseason si moltiplicano a causa del nuovo regolamento. Che riserva ai playoff ben nove posizioni di ciascun girone, quelle dalla seconda alla decima mentre le tre prime classificate saranno direttamente promosse in Serie B. La ricomposizione dei gruppi ha traslocato sia il Pontedera che il Siena nel girone A, inaugurato dallanticipo di ieri (sabato 27/8) tra Renate ed Olbia.

Pubblicità

Il Pontedera ha confermato lallenatore Paolo Indiani ma perso il top scorer della stagione scorsa, Stefano Scappini, che con 24 gol in 33 presenze aveva trascinato i compagni. A rimpiazzarlo sarà il ventiduenne Davide Cais, punta di proprietà della Juventus che ha girato in prestito anche litalo-nigeriano King Udoh, classe 1997. Per il debutto di campionato mister Indiani dovrebbe proporre un 4-4-2 con Citti tra i pali, in difesa da destra a sinistra Gemignani, capitan Vettori, Videtta ed un altro prodotto del vivaio juventino, Claudio Zappa. Calcagni dovrebbe scalare sulla fascia destra a centrocampo, dallaltra parte il genoano Corsinelli e in mezzo la coppia formata da Gemignani e Della Latta. Davanti i suddetti Cais e Udoh mentre Claudio Santini, 22 gol nell’ultima Serie D con il Montecatini, mancherà per squalifica. 

Anche il Siena è ripartito da un nuovo tecnico: Giovanni Colella, che ha preso il posto di Guido Carboni il quale aveva sostituito Gianluca Attori a metà del campionato scorso. Nel debutto stagionale contro il Messina, valido per il primo turno di Coppa Italia e perso 0-3 in casa, il mister campano ha schierato un 3-4-2-1. Bagarre per la casella di centravanti, con Mendicino favorito su Bunino e Marotta.

Tra le linee dovrebbero agire Firenze e De Feo, mentre lesperto Simone Guerri andrà a contendere il posto a Masullo sulla fascia sinistra; a destra spazio a Paolo Grillo, in mezzo Ivan Castiglia e Donzelli, arrivato dal Modena. Infine il pacchetto arretrato: davanti al portiere Biagiotti dovrebbero giocare Dario DAmbrosio, fratello dellinterista Danilo, Bordi e Ghinassi.

Diamo adesso uno sguardo alle quote proposte dallagenzia Eurobet sul risultato di questa partita Pontedera-Siena: la vittoria del Pontedera (segno 1) è quotata a 2,10, per il pareggio (segno X) la quota è di 3,15 mentre in caso di vittoria del Siena (segno 2) la quota sarà di 3,45.

Come tutti i match del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Pontedera-Siena si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori