DIRETTA / Genoa-Bastia (2-1), info streaming video e tv, risultato finale: sesto successo per Juric (amichevole, oggi sabato 6 agosto 2016)

- La Redazione

Diretta Genoa-Bastia: info streaming video e tv, risultato live dell’amichevole in programma sabato 6 agosto 2016 in Francia, calcio d’inizio alle ore 20:00

genoa_formazione_neustift
LaPresse

Il grifone vince ancora, fissando il suo sesto successo consecutivo in pre-campionato. La truppa di Juric mette al tappeto anche il Bastia, grazie ai gol di Pavoletti e Ocampos nel primo tempo. Nella ripresa i ritmi calano vertiginosamente e i padroni di casa la riaprano con la complicità di Marchese nel finale. Il punteggio comunque non cambia più e i rossoblu possono festeggiare la vittoria. 

Quando siamo giunti oltre il cinquantesimo minuto della partita, il risultato tra Genoa e Bastia è fermo sul due a zero in favore della formazione rossoblu. La truppa allenata da Ivan Juric è passata in vantaggio al quattordicesimo minuto grazie ad un colpo di testa messo dentro da Leonardo Pavoletti. Poco dopo bella palla in area per Ocampos, il quale con tempismo e precisione lascia partire un mancino che si infila in porta. Solo Genoa in campo, Bastia sotto di due reti. 

Le due squadre sono in campo per il match amichevole di questa sera. Quanto alle formazioni ufficiali, Ivan Juric schiera il Genoa con il modulo 3-4-3. In porta c’è Lamanna sulla fascia destra il titolare è Issa Cissokho che è rientrato dopo il prestito al Bari, ma rischia di vedersi soffiare il posto dall’imminente ritorno di Edenilson. In attacco c’è anche Pandev assieme a Pavoletti ed Ocampos, punti fermi (mercato permettendo) del nuovo Genoa. Lamanna; Izzo, Gentiletti, Burdisso; Cissokho, Rincon, Veloso, Laxalt; Ocampos, Pavoletti, Pandev. Leca; Djiku, Peybernes, Squillaci, Marange; Cahuzac, Mostefa; Cabral, Diallo, Nangis; Bifouma. 

, sabato 6 agosto 2016 alle ore 20.00, vedrà i rossoblu affrontare la formazione della Corsica, presenza abituale nella Ligue 1 e l’anno scorso capace di piazzarsi tranquillamente a metà classifica nel massimo campionato francese. Un confronto interessante per il Genoa ripartito sotto la guida di Ivan Juric, tecnico l’anno scorso protagonista nella strepitosa cavalcata del Crotone, arrivato a guadagnarsi il primo salto in Serie A nella sua storia.

Juric ha deciso però dopo il grande successo di voltare pagina, abbracciando la sfida di un altro club che l’aveva visto protagonista da calciatore. Il Genoa finora si è resto protagonista di un precampionato importante, ottenendo quattro vittorie in quattro amichevoli sin qui disputate. Battuto il Sudtirol, formazione di Lega Pro, i turchi del Rizespor, un altro club di terza serie, la Lucchese, ed infine l’Alessandria che lo scorso anno era riuscita ad arrampicarsi fino alla semifinale di Coppa Italia.

Il Bastia è invece reduce da due pesanti battute d’arresto con quattro gol incassati in entrambe le occasioni, nel derby corso contro l’Ajaccio e contro i tedeschi del Braunschweig. Due battute d’arresto che hanno scatenato il malumore dei tifosi, che sperano di poter vedere crescere rapidamente la condizione atletica della squadra.Queste le probabili formazioni dell’incontro: Genoa in campo con Perin a difesa della porta, mentre i titolari della difesa a tre saranno Izzo, Burdisso e Gentiletti. Lazovic coprirà la corsia laterale di destra e Laxalt la corsia laterale di sinistra, con Rincon e Rigoni centrali di centrocampo.

In avanti, spazio al tridente composto da Pandev, Pavoletti e da Ocampos. Per quanto riguarda il Bastia, i francesi schiereranno Leca in porta, Palmieri in posizione di terzino destro e Djiku in posizione di terzino sinistro. Marange e Peybernes saranno i difensori centrali, mentre il terzetto di centrocampo sarà composto da Fofana, Coulibaly e Mostefa. In attacco, tridente offensivo con Danic e Kamano a muoversi per vie esterne e Ayité schierato in posizione di centravanti.

L’amichevole Genoa-Bastia, in programma sabato 6 agosto 2016 alle ore 20.00, potrà essere seguita in chiaro in diretta tv da tutti gli appassionati grazie all’esclusiva di TeleNord, che trasmetterà l’incontro sul canale 165 del digitale terrestre free oppure, per gli abbonati al boquet satellitare di Sky, sul canale 845. La visione del match sarà disponibile anche in diretta streaming video via internet, collegandosi sul sito www.telenord.it/diretta-tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori