DIRETTA/ Sciabola femminile scherma, medaglia d’oro alla Egorian! (Olimpiadi Rio 2016, oggi 8 agosto)

- La Redazione

Diretta sciabola femminile scherma: info streaming video e tv, risultato live della gara. Loreta Gulotta viene eliminata ai quarti di finale del torneo, ma può uscire a testa altissima

Sciabola2016
Foto LaPresse

Si è conclusa con la vittoria di Yana Egorian la finale della sciabola femminile individuale di questa notte a Rio, sede della 31 edizione delle Olimpiadi: alla russa infatti è andata la medaglia d’oro. La finalissima di questa notte ha visto scontrarsi due russe, la Egorian e e la connazionale Valikaja, a cui è andata la medaglia d’ragento: strettissimo il vantaggio della Egorian, che ha superato la connazionale oer 15 a 14. La Velikaja, favorita rispetto alla connazionale si è arresa dopo aver battuto 15 a 14 la francese Manon Brunet alle semifinali. La medaglia di bronzo è andata invece all’ucraina Ol’ha Charlan, che ha battutto la Brunet per 15 a 10. Ricordiamo che erano tre le italiane qualificatesi per la sciabola femminile individuale a questi Giochi Olimpici brasiliani, ma sia Irene Vecchi che Rossella gregorio purtroppo si sono fermate soltando ai sedicesimi di finale. Molto meglio la Gullotta, che dopo aver suoerato brillantemente agli ottavi la campionessa olimpica uscente Kim Yi-Jeon, l’azzurra è stata poi battuta ai quarti dall’ucraina Ol’ha Charlan, poi medaglia di bronzo. 

Sta per iniziare la finale della sciabola individuale femminile alle Olimpiadi Rio 2016. Prima però avremo la finale per la medaglia di bronzo tra la francese Manon Brunet e lucraina Olha Kharlan, che ha eliminato la nostra Loreta Gulotta ai quarti di finale. Per loro invece sono arrivate due russe, che dunque sono già certe di avere ottenuto i primi due gradini del podio: Sofija Velikaja è la grande favorita per il titolo, ma la sua connazionale e compagna nella competizione a squadre Yana Egorian ha più di una motivazione per prendersi loro. Staremo a vedere; ricordiamo che lItalia era partita con tre atlete ma Irene Vecchi e Rossella Gregorio sono state eliminate ai sedicesimi. La Gulotta ha eliminato a sorpresa la campionessa olimpica uscente (Kim Yi-Jeon) ma ai quarti è stata nettamente sconfitta.

Loreta Gulotta è sta eliminata ai quarti di finale del torneo di sciabola femminile individuale alle Olimpiadi Rio 2016: lucraina Olha Kharlan si è dimostrata decisamente più forte della nostra atleta che, con ancora addosso ladrenalina per aver eliminato la campionessa olimpica in carica, non è riuscita a mantenere efficaci i suoi affondi e a fare match pari. E finita 15-4: la Kharlan vola dunque in semifinale e vede la possibilità di prendersi, dopo quattro titoli mondiali, la medaglia che ancora le manca nel palmarès. LItalia chiude qui il suo torneo di sciabola femminile: tornerà in pedana per la gara a squadre, ma intanto va fatto un applauso a Loreta Gulotta che è arrivata ad un passo dalla zona medaglie.

E ripreso il torneo di sciabola individuale femminile alle Olimpiadi Rio 2016: la nostra Loreta Gulotta, unica rappresentante dellItalia rimasta in gara agli ottavi di finale, se la vedeva con la sudcoreana Kim Ji-Yeon, campionessa olimpica in carica. La Gulotta è partita benissimo andando sul 2-0 per poi trovarsi sotto 4-2; unultima parità sul 5-5 e poi cè stato lallungo da parte della Kim che è volata sul 9-5 con quattro punti consecutivi. La Gulotta però ha replicato e con un parziale di 9-2 ha trovato il 14-11 guadagnandosi il primo match point con qualche margine di errore a disposizione. La Kim è tornata a fare punti dopo un momento di appannamento e ha rimesso pressione alla schermidrice di Castelvetrano arrivando al 13-14; la Gullotta però non ha tremato sul punto decisivo e ha fatto fuori la sua avversaria. Una grande vittoria alla prima Olimpiade: adesso per la Gulotta ci sarà sicuramente unucraina, ovvero una tra Alina Komashchuk (che ha eliminato la nostra Rossella Gregorio) oppure Olha Kharlan.

Risultati alterni nella sciabola individuale femminile: Loreta Gullotta si qualifica per i quarti di finale battendo la polacca Aleksandra Socha con il risultato di 1510 e vola dunque agli ottavi con una prova convincente. Eliminata invece Irene Vecchi: niente da fare contro la francese Camille Lembarch, sconfitta per 11-15 in un assalto che ha visto lazzurra sempre in svantaggio non riuscire a contrastare la sua avversaria. La terza italiana in gara, Rossella Gregorio, affrontava invece lucraina Alina Komashschuk: la nostra atleta è stata in vantaggio per 13-10 prima di subire tre affondi in successione, si è riportata in vantaggio ma non è riuscita a gestire e ha perso per 15-14. Dunque la sola Loreta Gullotta va agli ottavi: sfiderà la sudcoreana Kim Ji-Yeon.

La sciabola femminile alle Olimpiadi Rio 2016 sta per cominciare. Come abbiamo scritto in precedenza sono tre i match che attendono le italiane agli ottavi di finale: le nostre speranze cadono in particolare su Irene Vecchi, che apre il suo torneo olimpico sfidando la francese Camille Lembach. Sofiya Velikaya, Olga Kharlan e Mariel Zagunis sono le grandi favorite per le medaglie: possono tutte giocarsela ad armi pari per loro e potrebbero comporre il podio. Staremo a vedere: lItalia ha bisogno di unimpresa per vincere una medaglia in una disciplina che al femminile ci ha sempre viste soffrire. Parola in ogni caso alla pedana, gli ottavi di finale stanno per cominciare.

La sciabola femminile individuale alle Olimpiadi Rio 2016 inizia e si conclude nella giornata odierna. AllArena Carioca 3 lItalia ha già festeggiato la splendida medaglia doro di Daniele Garozzo (fioretto) e largento di Rossella Fiamingo nella spada, e ora prova unaltra corsa al podio sapendo in ogni caso che sarà più difficile.

Tre le rappresentanti azzurre nel tabellone: si tratta di Irene Vecchi, ventisettenne livornese che ha un bronzo mondiale conquistato tre anni fa, Rossella Gregorio (tre bronzi europei) e Loreta Gulotta. E la Vecchi ad avere le maggiori possibilità: farà il suo esordio agli ottavi di finale contro la francese Charlotte Lembach. Subito un incontro difficile, perchè la ventottenne di Strasburgo ha riportato la Francia sul podio mondiale (argento) nel 2013, dopo due anni e mezzo di assenza. La Gulotta se la vedrà con la polacca Aleksandra Socha mentre per la Gregorio lavversaria è lucraina Alina Komashchuk.

Da segnalare che Gulotta e Gregorio potrebbero trovarsi in semifinale (entrambe sono nella quarta sezione del tabellone) mentre Irene Vecchi sarebbe un incrocio soltanto per la finale. Il tabellone prevede al via 36 atlete: 28 di esse sono già qualificate agli ottavi e partiranno da qui, mentre otto si sfideranno in un turno a eliminazione diretta per entrare nel tabellone.

Non sarà facile, come abbiamo detto: la sciabola è forse la disciplina che, allinterno della scherma (dove lItalia ha vinto 123 medaglie olimpiche) ci vede maggiormente in difficoltà. Le russe e le ucraine sono decisamente più forti di noi e per Irene Vecchi e Rossella Gregorio servirebbe la gara della vita per arrivare a podio. 

Come per tutte le Olimpiadi Rio 2016, anche la sciabola individuale femminile sarà in diretta tv sulla televisione di stato: dovete tenere docchio Rai Due (il canale ufficiale dei Giochi) oltre a Rai Sport 1 e Rai Sport 2, che forniranno aggiornamenti e collegamenti costanti nel corso delle gare. Per tutti sarà disponibile anche la diretta streaming video accedendo a www.rai.tv (senza costi) mentre laccount Twitter ufficiale delle Olimpiadi è @Rio2016.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori