VIDEO/ Juventus-West Ham (3-2): highlights e gol della partita. Allegri incontentabile (amichevole)

- La Redazione

Video Juventus-West Ham (risultato finale 3-2): highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Olimpico di Londra. Per i bianconeri a segno Dybala, Mandzukic e Simone Zaza

HiguainJuve_bianconero
Gonzalo Higuain (Foto: LaPresse)

Vittoria in una amichevole ricca di gol per la Juventus contro il West Ham, che ha scelto proprio i campioni d’Italia per onorare il proprio debutto al London Stadium, cioè quello che fu lo stadio Olimpico ai Giochi di Londra di quattro anni fa. Adesso i riflettori del mondo sono puntati su Rio de Janeiro, ma per lo stadio delle scorse Olimpiadi il futuro è il calcio, appunto come casa del West Ham. La Juventus ha vinto, come potrete vedere nel video ufficiale dal canale Youtube degli Hammers nella seconda pagina del nostro articolo, eppure l’allenatore Massimiliano Allegri non è apparso molto soddisfatto nelle dichiarazioni del dopo-partita: “Nelle quattro amichevoli giocate finora abbiamo sempre preso gol, dobbiamo migliorare. Il modulo non c’entra, la differenza non la fa difendere a quattro oppure a tre, ci vuole più attenzione”. Critiche però non solo alla fase difensiva della sua Juventus; Allegri infatti ha aggiunto: “Siamo partiti bene, ma poi siamo diventati leziosi. Non bisogna mai bearsi della propria bellezza, ci vuole concretezza”, si legge sulla Gazzetta dello Sport.

Una vittoria di prestigio, importante a livello psicologico e che arriva dopo una prova non agevole, superata di slancio dalla nuova Juventus di Allegri. I bianconeri vincono nella Betway Cup, pomeriggio di gala nella nuova casa del West Ham, il ‘London Stadium’ cuore delle Olimpiadi 2012 ed ora palcoscenico dei match casalinghi degli Hammers.

Finisce 3-2 per i campioni d’Italia, che fanno debuttare Higuain e Pjaca ma superano gli avversari grazie a Zaza, autore della rete decisiva nel finale. Primo tempo di alto livello per Dybala e compagni, in gol proprio con la ‘Joya’ e Mandzukic, che si scambiano assist e colpi da top players. A cavallo dell’intervallo però ci pensa Carroll a riportare in partita i padroni di casa, con una doppietta… all’inglese: due colpi di testa perentori su doppio servizio spiovente dalle fasce e risultato sul 2-2.

Come detto, infine, il bel gol di Simone Zaza, abile a controllare sul filo del fuorigioco su assistenza di Marrone e battere il portiere in diagonale.

Tra i migliori per la Juve sicuramente Dybala (voto 7,5), Mandzukic (voto 7) e Dani Alves (voto 7,5), mentre Pjanic ha dato vita ad una prova tra alti e bassi, passaggi geniali e palle perse malamente (voto 6). Tra i nuovi ingressi delle ripresa, molto meglio Pjaca (voto 6,5), rispetto ad un appesantito Higuain (voto 5,5), oltre ovviamente ad una menzione particolare per il match winner.

Ora il precampionato bianconero è davvero agli sgoccioli: sabato prossimo, 13 agosto, penultimo test, a Modena contro l’Espanyol. Poi ultimo step il 17 prima del debutto di sabato 20 contro la Fiorentina, in Serie A a Villar Perosa, nel consueto test Juve A-Juve B, nel giorno dedicato all’incontro tra club, squadra e tifosi. (Luca Brivio)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori