Badelj/ Calciomercato Milan News, l’agente: Vuole andare a Milano ma è incedibile (Ultime Notizie, oggi 9 agosto 2016)

- La Redazione

Badelj al Milan? Calciomercato Fiorentina News: incontro tra Galliani e l’agente del centrocampista. Le ultime notizie e gli aggiornamenti in diretta sulla trattativa (oggi 9 agosto 2016).

Badelj_Fiorentina
Il centrocampista della Fiorentina, Milan Badelj (Lapresse)

La Fiorentina non ha alcuna intenzione di cedere Badelj in questo calciomercato estivo. Dejan Joksimovic, agente del giocatore, ha parlato ai microfoni di ‘Fiorentina.it’ confermando la voglia del giocatore di approdare al Milan ma i viola fanno ancora muro: “Badelj vuole giocare nel Milan, se non lo farà adesso lo farà in futuro. Se la Fiorentina non lo vuole vendere, la situazione è chiara” conclude il procuratore del centrocampista. Se non dovessero esserci riscontri il giocatore continuerà a stare a Firenze fino al 2018, quando scadrà il contratto di Badelj, onorando così il rapporto con i viola. Non c’è stato inoltre nessun contatto tra Pantaleo Corvino e l’agente, come fuoriuscito in queste ultime ore, quindi sarà abbastanza difficile per il Milan trovare un accordo di massima con la Fiorentina per il cartellino di Badelj. Il croato è incedibile, per ora Corvino ha deciso di non cambiare lo status del giocatore.

Il Milan deve cambiare strategia per portare in rossonero Badelj. Come riporta questa mattina ‘TuttoSport’ il giocatore croato ha fatto sapere alla Fiorentina tramite il suo procuratore di voler lasciare il club per trasferirsi al Milan ma per ora c’è il muro viola che lo dichiara incedibile. Adriano Galliani ha dato 72 ore di tempo alla Fiorentina per poter cambiare idea, sperando che l’agente di Badelj possa convincere in queste ore la dirigenza viola a trattare con i rossoneri la cessione del centrocampista. Il Milan però comincia a pensare alle alternative, ed ha messo gli occhi su Oguzhan Ozyakup del Besiktas. Galliani aspetta però prima di veder sbloccata la situazione Badelj, anche perché i rossoneri hanno messo sul piatto quasi 10 milioni di euro per convincere la Fiorentina a trattare e di certo non vogliono lasciar perdere solo perchè i viola vogliono cercare di trattene il centrocampista in questo calciomercato.

Tra gli obiettivi del Milan in questo calciomercato c’è anche il centrocampista di sostanza e qualità della Fiorentina Milan Badelj. Di questo ha parlato il suo agente, Dejan Joksimovic, ai microfoni di ViolaNews: “Ho avuto modo di approfondire la situazione di calciomercato e posso affermarvi con certezza che la Fiorentina non vuole cedere Badelj o almeno non lo farà in questa sessione di calciomercato. Probabilmente da qui a pochi giorni avrò un colloquio con il direttore sportivo Pantaleo Corvino, ma per ora la situazione è questa. Da parte loro i rossoneri non intendono arrendersi e continueranno a capire se c’è la possibilità di portare Badelj a Milano. Fu proprio il tecnico dei rossoneri Vincenzo Montella a portare il croato Badelj in Toscana quando la viola lo andò a pescare nell’estate del 2014 dall’Amburgo. -Ultimatum di calciomercato del Milan per Bedelj. Come riporta ‘Milanews’ il club rossonero ha concesso 72 ore di tempo alla Fiorentina per avere una risposta definitiva sulla cessione del centrocampista. Se dovesse esser ribadito il ‘no’ allora Adriano Galliani sceglierà di puntare su altri obiettivi, anche se Vincenzo Montella ha chiesto espressamente il giocatore alla dirigenza. I rossoneri hanno messo sul piatto 8-10 milioni di euro, allo stesso tempo Galliani non vuole rompere gli ottimi rapporti con i Della Valle e quindi non vuole insistere per la cessione di Badelj. Il giocatore della Fiorentina piace molto anche all’estero, quindi il Milan dovrà fare i conti anche con una fitta concorrenza considerando che in questo modo la somma potrebbe alzarsi. I rossoneri hanno davvero le ore contate in questo calciomercato quindi hanno chiesto massimo tre giorni per concludere la trattativa con la Fiorentina, poi punterà su altro. 

Badelj resta il primo nome sul taccuino del Milan in questa sessione di calciomercato. Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport’ ieri Galliani ha incontrato l’agente del centrocampista e pare che il croato abbia già dato il suo ok per il trasferimento in rossonero, svelando di gradire la destinazione Milan. Il giocatore non vuole rinnovare con la Fiorentina e c’è il rischio di svalutare il suo cartellino anche se il contratto scadrà nel 2018. Il Milan ha presentato un’offerta da 8-10 milioni di euro, ora bisognerà attendere solo la risposta della Fiorentina che per ora non ha intenzione di cedere il proprio centrocampista, o per lo meno vuole più della cifra messa sul piatto da Adriano Galliani. I rapporti tra le due squadre sono buoni, e Galliani non vorrebbe insistere con i Della Valle se non sono intenzionati a cedere Badelj. I contatti proseguiranno, nelle prossime ore si potranno avere ulteriori aggiornamenti.

E’ risaputo che il Milan abbia bisogno di nuovi centrocampisti di qualità da aggiungere all’organico da questa sessione di calciomercato estivo. Per queso motivo i rossoneri hanno messo nel mirino il croato Milan Badelj, ritenuto incedibile dalla Fiorentina sebbene lui voglia lasciare i viola. L’amministratore delegato Adriano Galliani non sembra infatti intenzionato ad insistere con la famiglia Della Valle aspettando forse che il giocatore si esprima nuovamente in prima persona. Intanto, come riporta MilanNews.it, il giornalista Marco Nosotti ha sottolineato a Sky Sport 24 l’importanza dell’eventuale arrivo di Badelj per il nuovo allenatore del Milan Vincenzo Montella: “Sarebbe molto importante per Montella avere un centrocampista del genere, lo conosce molto bene, insieme a Cuadrado se avrebbe un gruppo molto interessante. Sono entrambi uomini giusti per il 4-3-3 del tecnico rossonero.”

Il Milan è alla ricerca di giocatori di qualità da inserire nel reparto centrale del campo in questa sessione di calciomercato estivo e per questa ragione i rossoneri hanno messo nel mirino Milan Badelj, giocatore di proprietà della Fiorentina. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la trattativa con i Viola toscani non sembra avere un prosieguo dopo l’incontro avuto tra l’amministratore delegato Adriano Galliani e l’agente del calciatore, il procuratore Dejan Joksimovic. Il dirigente del Milan avrebbe infatti trovato già l’accordo con Badelj ma ha ottenuto invece un secco “no” in risposta al sondaggio effettuato con la Fiorentina. L’eventuale offerta milanista da 10 milioni di euro non sarà quindi nemmeno presa in considerazione dal direttore sportivo Pantaleo Corvino, con Galliani che dal canto suo non intende minimamente incrinare i rapporti con la famiglia Della Valle, preferendo quindi virare magari su altri obiettivi.

Il Milan ha abbandonato la pista di calciomercato che portava a José Sosa perché per rinforzare il centrocampo ora punta Milan Badelj. L’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani è a lavoro per regalare a Vincenzo Montella il centrocampista della Fiorentina e, infatti, ieri ha incontrato a Ibiza l’agente di Badelj, Dejan Maksimovic. Il Milan ha manifestato apertamente la propria disponibilità ad offrire 8-10 milioni di euro alla Fiorentina per Badelj, quindi ora l’entourage del centrocampista dovrà confrontarsi con la società viola, che finora ha manifestato con forza l’incedibilità del giocatore. Stando ai rumors di calciomercato riportati da SkySport, gli scenari possono cambiare, perché Badelj non ha intenzione di rinnovare il contratto in scadenza nel 2018. La situazione resta incerta, perché non è detto che la Fiorentina fissi il prezzo del cartellino di Badelj, il quale dal canto suo ha accettato l’offerta di calciomercato del Milan. Nei prossimi giorni, secondo Lady Radio, ci sarà un incontro tra l’agente di Badelj, Dejan Maksimovic, e il direttore sportivo viola Pantaleo Corvino per capire le intenzioni della Fiorentina. La palla, dunque, passa al club dei fratelli Della Valle. Sono attese novità nei prossimi giorni per quanto riguarda il futuro di Badelj. Braccio di ferro possibile e in caso di fumata nera, stando a quanto evidenziato da FirenzeViola, la Fiorentina potrebbe trattenere Badelj fino alla naturale scadenza del contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori