VIDEO / Atalanta-Torino (2-1): highlights e gol della partita. Mihajlovic: troppi errori individuali (Serie A 2016-2017, 3^ giornata)

- La Redazione

Video Atalanta-Torino 2-1: highlights e gol della partita che si è giocata allo stadio Atleti Azzurri d’Italia per la terza giornata del campionato di Serie A. Prima vittoria orobica

Kessie_saluto
Franck Kessiè, mediano dell'Atalanta e della nazionale ivoriana (LaPresse)

Atalanta-Torino 2-1: al termine di una bella partita allAtleti Azzurri dItalia, gli orobici ottengono i primi punti nella classifica di Serie A battendo i granata in rimonta. Dopo la punizione di Iago Falque lAtalanta ribalta il risultato con Andrea Masiello e il rigore di Franck Kessie, giunto a quota 4 gol in tre giornate di campionato. Sinisa Mihajlovic non è ovviamente soddisfatto: il Torino era in grande ripresa e la roboante vittoria sul Bologna aveva consegnato una squadra in grande forma. I granata però hanno pagato lassenza di Andrea Belotti e, come ha detto il tecnico serbo, hanno peccato di concentrazione perchè, una volta in vantaggio e con la possibilità di controllare la partita, si sono fatti subito riprendere e nel finale hanno concesso il calcio di rigore decisivo. Nella mia testa pensavo che avremmo potuto subire un gol per errori di reparto, invece abbiamo preso due reti per errori individuali. Per questo Mihajlovic ha chiesto, nella conferenza stampa post partita, maggiore attenzione alla sua squadra in vista dei prossimi impegni.

LAtalanta conquista i suoi primi 3 punti stagionali dopo una gara emozionante contro il Torino di mister Mihajlovic. Gli ospiti sono passati in vantaggio nella ripresa grazie ad una punizione conquistata da Maxi Lopez e realizzata da Iago Falque con la collaborazione di Sportiello. Bastano due minuti alla squadra di Gasperini per riacciuffare la partita con Andrea Masiello che al 54 minuto sfrutta unuscita non impeccabile di Hart per pareggiare la partita. Nel finale uno straripante Gomez viene affossato fallosamente da un intervento sconsiderato di De Silvestri e larbitro Mariani concede il rigore. Sul dischetto si presenta a sorpresa Kessié. Livoriano non ascolta le controindicazioni di Paloschi e Gasperini (Paloschi era proprio il rigorista scelto dal mister piemontese) e calcia il rigore, spiazzando Hart e fissando il risultato sul definitivo 2-1. Analizzando le statistiche provenienti dal sito della Lega Serie A si osserva come i padroni di casa abbiano portato a casa una partita molto equilibrata, soprattutto nel possesso palla (leggero 51% in favore della Dea) e anche nelle conclusioni. E vero che lAtalanta ha calciato più volte rispetto al Torino (16 a 10), ma è stata meno precisa rispetto agli avversari sconfitti (4 tiri in porta contro i 7 dei granata). Protagonisti delle conclusioni nello specchio sono stati proprio due giocatori del Torino, Benassi e Iago Falque, che hanno chiuso la partita con 2 conclusioni a testa nello specchio della porta difesa da Sportiello. Per quanto riguarda la fase difensiva si è messo in luce Andrea Masiello con 6 palloni recuperati, mentre Maxi Lopez ha vinto la speciale classifica negativa delle palle perse, regalando agli avversari 7 possessi. LAtalanta con questa vittoria trova la sua prima vittoria stagionale e i suoi primi punti in questo campionato, raggiungendo a quota 3 punti in classifica proprio il Torino. (Paolo Zaza)





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori