DIRETTA / Livorno-Lucchese (RISULTATO FINALE 1-1): Mingazzini riprende Venitucci (oggi, Lega Pro 2016)

- La Redazione

Diretta Livorno-Lucchese: risultato finale 1-1. I labronici si illudono con il gol di Venitucci ma subiscono il ritorno dei rossoneri che nella ripresa pareggiano con la rete di Mingazzini

foscarini_livorno_quartouomo
Claudio Foscarini, 57 anni, allenatore del Livorno (LaPresse)

Il sito web ufficiale www.livornocalcio.it ha riportato alcune curiosità storiche relative al derby contro i rossoneri. Il primo precedente risale alla stagione 1935/1936: risultato finale 4-1 a favore del Livorno. Il bilancio complessivo registra 48 precedenti tra Livorno e Lucchese: 17 volte hanno vinto gli amaranto, 12 i rossoneri mentre in 19 occasioni il derby toscano si è concluso in parità. Anche il computo delle reti realizzate vede in vantaggio la squadra labrionica, che nei 48 precedenti ha messo a segno 51 gol contro i 36 della Lucchese. Il risultato più frequente di Livorno-Lucchese è quello di 1-1, capitato in tutto 12 volte delle quali 3 a Livorno e 9 a Lucca. Gli amaranto hanno vinto gli ultimi tre scontri diretti casalinghi, mentre lultimo successo rossonero allArdenza risale alla stagione 1988-1989, con il risultato di 0-3. Lultimo precedente è quello del 4 novembre 2001, nel campionato di Serie C1: finale 3-0 per il Livorno con doppietta di Igor Protti, che oggi lavora in società come Club Manager, e sigillo di Gianpiero Piovani. 

Sarà diretta dallarbitro Emanuele Mancini della sezione di Fermo, assistito dai guardalinee Marcello Rossi di Novara e Francesco Biava di Vercelli. Allo stadio Armando Picchi i padroni di casa del Livorno ricevono la Lucchese, nel match valido per la quinta giornata del girone A di Lega Pro. Il calcio dinizio è in programma alle ore 14:30, in contemporanea si disputano altre 4 partite dello stesso raggruppamento ovvero Como-Siena, Lupa Roma-Olbia, Renate-Pro Piacenza e Viterbese-Prato.

Le due squadre arrivano da risultati opposti, maturati nel turno infrasettimanale di mercoledì: il Livorno allenato da Claudio Foscarini ha ottenuto la terza vittoria in quattro giornate e sempre con il minimo scarto, questa volta a cedere il passo ai labronici è stato il Como che sul neutro di Novara non ha saputo replicare al gol di Dario Venitucci, a segno all80 minuto. Livorno che dal canto suo ha saputo approfittare anche dellinferiorità numerica inflitta subita dagli avversari, dopo lespulsione per somma dammonizioni del centrocampista Fietta.

Anche domenica scorsa gli amaranto avevano trovato la rete della vittoria nellultima parte del match, superando la Carrarese grazie allinvenzione con il tacco dellattaccante Piergiuseppe Maritato, al 75 minuto. Un Livorno che insomma vince ma non ancora convince del tutto, la Lucchese invece non ha ancora assaporato il gusto della vittoria nel nuovo campionato e cè già chi ha parlato di esonero per mister Giuseppe Galderisi.

Eppure il campionato non era cominciato male per i rossoneri, che hanno pareggiato nelle prime due giornate con Piacenza (1-1) ed Olbia (2-2); il successivo ko interno contro la corazzata Alessandria (0-1) ha comunque lasciato impressioni positive a livello di gioco, nel derby infrasettimanale contro il Tuttocuoio però la Lucchese ha regalato un tempo agli avversari, subendo due gol nel giro di dieci minuti e spiccioli (a segno Provenzano al 13 e Shekiladze al 24).

Nella ripresa i ragazzi di Galderisi non sono riusciti a recuperare e a fine partita la squadra si è recata sotto lo spicchio dei tifosi a chiedere scusa. Il mister invece è stato espulso per proteste nellintervallo, in cui ha anche accusato un lieve malore fortunatamente senza conseguenze. Livorno-Lucchese si presenta quindi come una partita tra due cantieri ancora aperti, anche se la sconfitta sarebbe più pesante per i rossoneri che finora hanno raccolto solo 2 punti (9 quelli dei labronici).

I pronostici dei bookmaker sono tutti per i padroni di casa: SNAI per esempio abbassa il segno 1 per la vittoria del Livorno a quota 1,52, mentre il segno 2 per il colpo in trasferta della Lucchese moltiplica addirittura per 6 la posta in palio. A quota 3,80 invece il segno X per il pareggio. Vediamo anche le quote per le altre opzioni di cartello, sempre secondo le valutazioni SNAI: Under 1,67, Over 2, Gol 2 e NoGol 1,67.

Quanto alle probabili formazioni il Livorno scenderà in campo con il modulo 4-3-1-2: Venitucci ispirerà ancora tra le linee, mentre in attacco Cellini dovrebbe prendere il posto di DellAgnello, titolare mercoledì a Novara, ed affiancare Maritato. A centrocampo agiranno Ferchichi, Luci e Giandonato, in difesa i terzini Tondelli e Gasbarro, mentre a proteggere il portiere Mazzoni saranno i centrali Borghese e Lambrughi.

Modulo 4-2-3-1 per la Lucchese di Galderisi: in porta Di Masi, davanti a lui lo spagnolo Epeche e Ciro Capuano, a completare la retroguardia i laterali Tulhao e Cecchini. A metacampo la coppia formata da Bruccini e Mingazzini, più avanzato Merlanghi, esterni De Feo e Terrani. Per il ruolo di centravanti è ballottaggio tra il titolare designato, Francesco Forte, e il più esperto Cristian Longobardi.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Livorno-Lucchese si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori