PROBABILI FORMAZIONI/ Milan-Lazio, De Vrij e Milinkovic-Savic a parte: diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017, 5^ giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Milan-Lazio: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Giuseppe Meazza per la quinta giornata del campionato di Serie A

MilanLazio2016
Foto LaPresse

Si avvicina: è lanticipo della quinta giornata del campionato di Serie A, che si giocherà in turno infrasettimanale. Dopo la vittoria per 3-0 contro il Pescara, Simone Inzaghi è tornato a lavorare a Formello con la sua squadra; detto di Lucas Biglia, va segnalato che alla ripresa degli allenamenti non hanno preso parte Stefan De Vrij e Sergej Milinkovic-Savic, che hanno lavorato in palestra. Già in gol in queste prime giornate – il difensore olandese contro il Chievo, il centrocampista serbo proprio sabato per sbloccare la partita dellOlimpico – i due elementi sono considerati molto importanti da Simone Inzaghi. Il quale dovrebbe comunque averli a disposizione per la gara di San Siro; un riposo a scopo precauzionale per entrambi, che domani sera dovrebbero far parte della formazione titolare che giocherà per salire a quota 10 punti in classifica. Di seguito le ultime notizie utili sulle probabili formazioni di Milan Lazio. 

, prima partita della quinta giornata di Serie A, è ormai dietro langolo; domani sera Vincenzo Montella andrà a caccia della seconda vittoria consecutiva dopo aver battuto la Sampdoria a Marassi. Purtroppo nella formazione rossonera che giocherà contro la Lazio non sarà a disposizione Luca Antonelli: il laterale ex Genoa non si è ancora ripreso dal durissimo scontro avuto nella partita interna contro lUdinese, quando era stato portato in ospedale per accertamenti. I quali avevano poi rivelato un trauma cervicale; niente di gravissimo, ma giustamente lo staff medico del Milan non vuole affrettare il rientro del giocatore che ha già saltato la partita di sabato sera. Senza Antonelli, Montella dovrebbe quindi affidarsi ancora una volta al giovane Davide Calabria che già Sinisa Mihajlovic aveva lanciato lo scorso anno; in alternativa sulla corsia sinistra potrebbe giocare De Sciglio, che è in ballottaggio anche per laltra fascia (dove il titolare al momento sarebbe nuovamente Abate). Di seguito le ultime notizie sulle probabili formazioni di Milan Lazio.

Aprirà domani sera la quinta giornata del campionato di Serie A, in turno infrasettimanale: brutta notizia per Simone Inzaghi che nella formazione della sua Lazio dovrà nuovamente fare a meno di Lucas Biglia: il capitano biancoceleste non si è allenato alla ripresa di Formello, dopo la vittoria ottenuta sabato sera contro il Pescara, ancora sofferente per il problema accusato al polpaccio. Una tegola per il suo allenatore, che per la seconda partita consecutiva – salvo miracoli – non avrà a disposizione la mente del centrocampo; la prima alternativa, come già visto nella quarta giornata, è Danilo Cataldi ma non è escluso che gli impegni ravvicinati possano consigliare il tecnico della Lazio a sperimentare altre soluzioni. Per esempio potrebbe essere arrivato il momento di Moritz Leitner: classe 92, è cresciuto nel Monaco 1860 ma dal 2011 è al Borussia Dortmund, nel quale ha trovato poco spazio (9 presenze in campionato lo scorso anno, tre in Europa League) trasferendosi quindi alla Lazio per circa 2 milioni di euro. Finora Leitner non è stato considerato da Simone Inzaghi; che arrivi domani la sua occasione?

Si gioca martedì sera allo stadio Giuseppe Meazza in San Siro: torna subito il campionato di Serie A 2016-2017, la quinta giornata è la prima con turno infrasettimanale nel corso della stagione. Entrambe le squadre arrivano da vittorie nel fine settimana: morale dunque alto per entrambe, che proveranno ora a fare un ulteriore passo avanti in classifica. Andiamo subito a vedere in maniera più approfondita quelle che sono le probabili formazioni di Milan-Lazio.

Nel Milan dovrebbe rivedersi Antonelli in difesa: se le condizioni dellex Genoa saranno accettabili tornerà a sedersi Calabria, che ha comunque fatto bene contro la Sampdoria. A destra è dubbio tra Abate e De Sciglio con il primo comunque favorito, in mezzo cè ancora Paletta a fare coppia con Alessio Romagnoli. A centrocampo buone notizie per Montella che ritrova Kucka dopo la squalifica: lo slovacco presumibilmente prenderà il posto di José Sosa, con linevitabile conferma di Montolivo da playmaker basso e Bonaventura che ancora una volta dovrebbe agire da mezzala sinistra, quello che di fatto è il ruolo nel quale riesce a esprimersi al meglio. Nel tridente dattacco, chiarito il diverbio e segnato il gol della vittoria venerdì sera, Carlos Bacca torna a occupare la sua posizione centrale; giocano a piede invertito Suso e Niang che sono ancora largamente favoriti su Luiz Adriano, con Lapadula che potrebbe avere una possibilità di entrare in campo nel secondo tempo alla ricerca del primo gol in Serie A.

La Lazio di Simone Inzaghi conferma il 3-5-2 che ha schiantato il Pescara; resta in dubbio la posizione di Lucas Biglia che ha saltato la partita di sabato sera e potrebbe essere ancora fuori. Nel caso, dentro ancora una volta Cataldi in posizione centrale, con Parolo e Milinkovic-Savic che agiranno ai suoi lati come interni. Felipe Anderson dunque abbassa ancora la sua posizione andando a giocare come esterno destro in mediana, dallaltra parte Lulic è nel suo ruolo quasi naturale; nella difesa a tre dunque non gioca Basta, che lascia il suo posto sulla corsia destra ma è pronto a entrare nel secondo tempo. Davanti è ovviamente confermato Immobile; come suo partner giocherà uno tra Filip Djordjevic, già titolare contro il Pescara, e Keita Balde Diao che finalmente potrebbe avere la sua occasione di partire dal primo minuto e riprendersi così una squadra dalla quale è stato molto vicino alladdio.

, valida per la quinta giornata di Serie A, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del satellite (Sky Sport 1, Sky Super Calcio e Sky Calcio 1) e su quelli della pay tv del digitale terrestre (Premium Sport e Premium Sport HD).

 

 99 G. Donnarumma; 20 Abate, 29 Paletta, 13 A. Romagnoli, 31 Antonelli; 33 Kucka, 18 Montolivo, 5 Bonaventura; 8 Suso, 70 Bacca, 11 Niang

A disposizione: 1 Gabriel, 35 Plizzari, 2 De Sciglio, 4 Rodrigo Ely, 15 Gustavo Gomez, 21 Vangioni, 96 Calabria, 80 Pasalic, 16 A. Poli, 23 J. Sosa, 76 M. Locatelli, 10 Honda, 9 Lapadula, 7 Luiz Adriano

Allenatore: Vincenzo Montella

Squalificati: –

Indisponibili: C. Zapata, Bertolacci

 22 Marchetti; 15 Bastos, 3 De Vrij, 26 Radu; 10 Felipe Anderson, 16 Parolo, 5 Cataldi, 21 Milinkovic-Savic, 19 Lulic; 17 Immobile, 14 Keita B.

A disposizione: 1 Strakosha, 55 Vargic, 4 Patric, 8 Basta, 13 Wallace, 2 Hoedt, 6 J. Lukaku, 23 Leitner, 18 Luis Alberto, 96 Murgia, 25 C. Lombardi, 9 F. Djordjevic

Allenatore: Simone Inzaghi

Squalificati: –

Indisponibili: Lucas Biglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori