Lista Europa League/ Fiorentina, i nomi per la fase a gironi: il regolamento, Lista B illimitata (2 settembre 2016)

- La Redazione

Lista Europa League Fiorentina: i nomi dei giocatori per la fase a gironi del torneo continentale, le scelte di Paulo Sousa. Il tecnico lascia fuori Diks, Hagi e Toledo per il regolamento.

PauloSousa_2016_Fiorentina
Foto La Presse

Sul proprio sito ufficiale la Fiorentina ha ricordato le regole che vanno rispettate nella composizione della lista per le competizioni , in questo caso lEuropa League. Nella lista principale, quella denominata A, ogni squadra può inserire fino ad un massimo di 25 giocatori. Di questi 4 devono essere cresciuti calcisticamente nel club, mentre altrettanti si devono essere formati nel paese di appartenenza, lItalia in questo caso (significa che devono aver giocato per squadre italiane per almeno tre stagioni sportive, anche non di seguito). In entrambi i casi non cè alcuna specifica riguardo la nazionalità dei calciatori in questione. Per quanto riguarda la lista B invece, quella riservata ai giovani, non ha alcun limite quantitativo: vi si possono quindi inserire tutti i giocatori che si vuole. Le condizioni per far parte della lista B sono le seguenti: il giocatore non deve essere nato prima del 1995 e deve aver giocato per il suo club attuale per almeno due anni di fila, tra i 15 e i 21 anni di età. Requisiti di cui lolandese Kevin Diks (classe 1996), il rumeno Ianis Hagi (1998) e largentino Hernan Toledo (1996) non sono in possesso, essendo stati prelevati dallestero: per questo la Fiorentina non li ha potuti includere nella lista UEFA per lEuropa League. 

La lista UEFA della Fiorentina per lEuropa League è stata rinforzata da alcuni dei nuovi acquisti operati dalla società nel mercato estivo. Il portiere di riserva ad esempio sarà il polacco classe 97 Bartlomiej Dragowski, uno dei talenti scovati da Pantaleo Corvino nellest europeo. Tra i difensori invece troviamo il centrale messicano Carlos Salcedo, ventunenne arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Guadalajara; pro prima di lui è sbarcato a Firenze il francese Sebastien De Maio, che ha vissuto unestate strana dopo il trasferimento dal Genoa allAnderlecht e il successivo prestito a Firenze. In più nellultimo giorno del mercato è stato prelevato anche Maximiliano Oliviera, terzino uruguaiano di 24 anni ex Penarol che sulla carta prende il posto di Marcos Alonso (se la giocherà con il croato Hrvoje Milic). Tra i centrocampisti sono stati inseriti anche il nazionale colombiano Carlos Sanchez, 30 anni e già in gol contro il Chievo nella seconda giornata di campionato, e il giovane uruguaiano Sebastian Cristoforo arrivato dal Siviglia. Nessuna novità per quanto riguarda lattacco: i quattro giocatori in lista UEFA sono Zarate, Kalinic, Babacar e Ilicic (Bernardeschi è tra i centrocampisti).

Tra le squadre italiane che parteciperanno a questa edizione dell’Europa League, e che quindi hanno completato la lista da inviare all’Uefa, c’è anche la Fiorentina di Paulo Sousa. Il tecnico portoghese è stato costretto a lasciare fuori i giovani Diks, Hagi e Toledo come si legge sul sito ufficiale della Fiorentina per motivi prettamente legati al regolamento. Dentro ci sono gli altri nuovi acquisti Sanchez, Sebastian De Maio e Maxi Olivera. Sicuramente nel gruppo scelto da Paulo Sousa ci sono sia ragazzi giovani e di prospettiva come Tello e Federico Bernardeschi, ma anche calciatori dalla maturata esperienza europea come possono essere Borja Valero, Nikola Kalinic, Josip Ilicic e Davide Astori. Ovviamente uno dei pezzi pregiati rimane l’argentino Mauro Zarate che tornato in Italia è riuscito a dimostrare ancora una volta il suo talento cosa che ha spesso fatto fatica a fare in altri campionati europei. In lista ci sono anche gli altri punti di riferimento del centrocampo Vecino e Badelj oltre ai giovani Babacar e Cristoforo quest’ultimo arrivato dal Siviglia. Dentro la lista dell’Europa League ci sono anche Tomovic, Tatarusanu, Dragowski, Milic e Salcedo

LISTA EUROPA LEAGUE FIORENTINA – 

Astori, Badelj, Cristoforo, Dragowski, De Maio, Ilicic, Kalinic, Milic, Olivera, Rodriguez, Salcedo, Sanchez, Tatarusanu, Tello, Tomovic, Valero, Vecino, Zarate, Babacar, Bernardeschi.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori