Probabili formazioni/ Atalanta-Palermo: dubbio Diamanti. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017, 5^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Atalanta-Palermo: diretta tv, orario, le ultime notizie live su moduli e titolari alla vigilia della partita di Serie A 2016-2017, 5^ giornata

KessieAtalanta2016
Diretta Atalanta Pescara, LaPresse

Modulo 4-3-3 per i rosanero allenati da Roberto De Zerbi. Uno dei dubbi principali per la formazione titolare riguarda lattacco: Alessandro Diamanti dovrebbe partire ancora titolare nel tridente offensivo, ma il condizionale rimane dobbligo anche perché lex Atalanta non ha ancora raggiunto la miglior condizione fisica. Diamanti rimane comunque un giocatore fondamentale per il Palermo: se De Zerbi dovesse decidere di lasciarlo inizialmente in panchina, potrebbe trovare spazio lungherese Roland Sallai, classe 1997 arrivato in estate dal Puskas AFC. In tal caso i rosanero si ritroverebbero con un reparto offensivo verdissimo, con 66 anni sommati dal guineano Carlos Embolo, da macedone Nestorovski e dal suddetto Sallai. Dovendo sbilanciarci punteremmo sulla titolarità di Diamanti.

Per il match infrasettimanale contro il Palermo, il mister nerazzurro Giampiero Gasperini dovrebbe cambiare sistema di gioco passando dallultimo 3-5-2 ad un 4-3-3. Nel tridente dattacco si rivedrà Marco DAlessandro, dubbi invece su chi occuperà dallinizio la casella di centravanti. Alberto Paloschi deve riscattare lultima prestazione in cui ha sbagliato un calcio di rigore. Le ragioni di turnover però potrebbero spingere il mister a schierare il cileno Mauricio Pinilla, che per una squadra come lAtalanta rappresenta probabilmente qualcosa in più di una semplice riserva. Intoccabile invece Alejandro Gomez, che -come Paloschi e lo stesso Pinilla- insegue il suo primo gol nella nuova stagione. El Papu si è però già confermato come una principali armi a disposizione di Gasperini, procurandosi due calci di rigore nelle partite contro Torino (vittoria 2-1) e Cagliari (lultima sconfitta per 3-0). Out per infortunio invece il serbo Aleksandar Pesic, centravanti di 24 anni prelevato agli sgoccioli del mercato estivo dai francesi del Tolosa.

, che si gioca domani sera alle ore 20.45, è valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2016-2017, che si disputa in turno infrasettimanale. Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo si affrontano due squadre che hanno già bisogno di punti: il Palermo è ancora alla caccia della prima vittoria, mentre l’Atalanta vanta un successo ma pure tre sconfitte. Dunque la classifica non è buona ed entrambe le squadre hanno già l’esigenza di risalire posizioni. Andiamo dunque a dare uno sguardo alle probabili formazioni di Atalanta-Palermo.

La situazione dell’Atalanta non è invidiabile: il nuovo corso di Gian Piero Gasperini sta faticando ad ingranare e la sconfitta subita domenica a Cagliari è stata decisamente pesante. Per la partita di domani sera ci saranno tre indisponibili, cioè Suagher, Pesic e Dramé. Il modulo della Dea dovrebbe essere il 3-5-2 con Berisha ancora in porta, considerati i recenti problemi fisici di Sportiello che dovrebbe andare in panchina; davanti a lui una linea difensiva già sotto accusa per i troppi gol subiti, probabilmente formata da Masiello, Toloi e Zukanovic. Gli esterni dovrebbe essere il più offensivo DAlessandro a destra e il più conservativo Konko a sinistra, in mezzo il terzetto formato da Kessie (la rivelazione delle prime giornate), Carmona in cabina di regia e Kurtic. Infine la coppia d’attacco che dovrebbe essere ancora formata da Paloschi e Gomez, il cui rendimento deve migliorare.

Due pareggi e due sconfitte: bilancio non esaltante per il Palermo, che d’altronde ha già dovuto fare i conti con un cambio in panchina, l’arrivo di Roberto De Zerbi al posto di Davide Ballardini. Per la delicata sfida di questa sera sul campo dellAtalanta, lelenco degli indisponibili comprende Morganella, Trajkovski, Quaison e Giuliano. Pochi italiani in rosa e questo potrebbe essere un problema. Il modulo dovrebbe essere il 4-3-3 con Posavec in porta, protetto dalla retroguardia con Rispoli terzino destro, Gonzalez e Rajkovic coppia centrale, Aleesami sulla fascia mancina. Ecco poi il terzetto di centrocampo composto da Hiljemark, il perno centrale Gazzi e Bruno Henrique. Infine in attacco ecco un tridente con lex di turno Diamanti, Nestorovski punta centrale e Sallai.

, partita valida per la quinta giornata di Serie A, potrà essere seguita in diretta tv domani sera alle ore 20.45 sulla pay tv del satellite su due canali, Sky Calcio 8 (numero 258) e Sky Sport Mix (106), mentre non sarà trasmessa sulla pay tv del digitale terrestre.

 

1 Berisha; 5 Masiello, 3 Toloi, 6 Zukanovic; 7 D’Alessandro, 19 Kessie, 17 Carmona, 27 Kurtic, 25 Konko; 43 Paloschi, 10 Gomez. All. Gasperini.

A disposizione: 57 Sportiello, 13 Caldara, 77 Raimondi, 24 Conti, 88 Grassi, 11 Freuler, 8 Migliaccio, 52 Cabezas, 37 Spinazzola, 51 Pinilla, 29 Petagna.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Suagher, Pesic, Dramé.

 1 Posavec; 3 Rispoli, 12 Gonzalez, 5 Rajkovic, 19 Aleesami; 10 Hiljemark, 14 Gazzi, 25 Bruno Henrique; 23 Diamanti, 30 Nestorovski, 20 Sallai. All. De Zerbi.

A disposizione: 68 Fulignati, 15 Cionek, 2 Vitiello, 6 Goldaniga, 4 Andelkovic, 97 Pezzella, 18 Chochev, 28 Jajalo, 24 Bouy, 11 Embalo, 22 Balogh, 27 Bentivegna.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: Morganella, Trajkovski, Quaison, Giuliano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori