Probabili formazioni/ Pescara-Torino: chance per Barreca. Diretta tv, orario, le ultime notizie live (Serie A 2016-2017, 5^giornata)

- La Redazione

Probabili formazioni Pescara-Torino: diretta tv, orario, le ultime notizie live sulla partita che si gioca allo stadio Adriatico per la quinta giornata del campionato di Serie A

Martinez_PescaraTorino
Foto LaPresse

Non si può dire che sia stato un inizio di stagione fortunato per il Toro. Sinica Mihajlovic ha visto infortunarsi, più o meno gravemente, già quattro giocatori: sono gli attaccanti Ljajic e Belotti, il difensore Ajeti e il laterale Molinaro. Questultimo è uscito in barella nel match di domenica con lEmpoli, gli esami strumentali effettuati hanno rilevato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Per Molinari quindi il 2016 si può considerare già finito: se non altro Mihajlovic potrà lanciare al suo posto il giovane Antonio Barreca, in attesa di un rinforzo dal mercato degli svincolati. Classe 1995, nato a Torino e cresciuto nel settore giovanile granata, Barreca è uno dei talenti più interessanti emersi dal vivaio negli ultimi anni. Due stagioni fa ha disputato un bel campionato di Serie B con il Cittadella, mentre lanno scorso ha contributo alla promozione in A del Cagliari (15 presenze). A Pescara Mihajlovic dovrebbe affidarsi a lui per la sostituzione di Molinaro, mentre nel tridente dattacco spazio ancora a Josef Martinez e Lucas Boyé. 

Dallinfermeria non arrivano buone notizie per il Delfino. Tramite un comunicato sul sito ufficiale pescaracalcio.com, la società abruzzese ha aggiornato sulle condizioni del difensore Norbert Gyomber. Lo slovacco, uscito nel corso dellultimo match contro la Lazio, ha riportato una frattura composta del perone sinistro; un problema che lo terrò fermo almeno per un mese. Massimo Oddo dovrà quindi rivedere la linea difensiva: finora Gyomber era sempre partito titolare, per rimpiazzarlo è in posa position il ventitreenne Michele Fornasier che questanno non ha ancora accumulato minuti ufficiali, ma nella passata stagione aveva totalizzato 40 presenze (e 2 reti). Il cambio forzato potrebbe non essere lunico nel reparto difensivo del Pescara: il posti a sinistra di Cristiano Biraghi è insidiato da Alessandro Crescenzi, che potrebbe far rifiatare il compagno. Un aggiornamento anche per quanto riguarda lattaccante Jean-Christophe Bahebeck, già a segno nel match contro lInter (3^giornata): per lui qualche linea di febbre, dovrebbe però essere a disposizione per il turno infrasettimanale. 

, partita valida per la quinta giornata del campionato di Serie A 2016-2017, si gioca allo stadio Adriatico nella giornata di mercoledì 21 settembre; una partita che mette di fronte due squadre che avevano centrato la promozione nel 2012 al termine di un grande campionato. Ora si ritrovano al piano di sopra: il Torino ci è sempre rimasto, il Pescara ha conosciuto ancora il campionato cadetto. Inizio altalenante per entrambe, che sono a quota 4 punti e cercano una vittoria per risalire la china; arbitra la partita il signor Luca Banti, andiamo subito a dare uno sguardo più approfondito alle probabili formazioni di Pescara-Torino.

Nel Pescara potrebbero non fare parte della partita Gyomber e Bahebeck, che sono leggermente affaticati; sicuramente out Andrea Coda, e allora Fornasier si prepara a prendere posto al centro della difesa in coabitazione con il confermato Campagnaro, mentre non cambia la composizione degli esterni con Francesco Zampano e Biraghi sicuri del posto. Anche per quanto riguarda la formazione dalla cintola in su Oddo non dovrebbe operare dei cambi: Cristante sarà il regista davanti alla difesa, Ledian Memushaj (che deve riscattare il pessimo rigore tirato sabato) e Brugman saranno invece le mezzali con Verre che dunque ancora una volta dovrebbe essere il trequartista al fianco di Ahmed Benali, supportando lazione della prima punta Caprari. Nel corso del secondo tempo potrebbero vedersi i grandi veterani Pepe e Aquilani, arrivati a dare una mano a una squadra che punta a una tranquilla salvezza.

Lunga lista di indisponibili nel Torino, che come lo scorso anno deve fare i conti con gli infortuni; Sinisa Mihajlovic spera se non altro di ritrovare Belotti, che per domani sera potrebbe farcela a essere in panchina. Nel tridente titolare dovrebbero partire ancora una volta Josef Martinez e Iago Falque a supporto di Boyé; a centrocampo invece si attende il riscatto di Valdifiori, sottotono nella partita contro lEmpoli. Il playmaker in mediana sarà affiancato da Acquah e Obi, che sembrano essere in vantaggio su Benassi e Baselli per un reparto muscolare e che aggiunga quantità alle geometrie di Valdifiori. In difesa conferma per la coppia Bovo-Castan; a destra dovrebbe giocare ancora De Silvestri (in ballottaggio con Rossettini) mentre dallaltra parte ci sarà spazio per il giovane Barreca che avrà dunque la sua occasione di lasciare il segno. 

, valida per la quinta giornata di Serie A, potrà essere seguita in diretta tv sulla pay tv del satellite (Sky Calcio 6) mentre non sarà trasmessa sui canali della pay tv del digitale terrestre.

 

 31 Bizzarri; 11 F. Zampano, 14 Campagnaro, 44 Fornasier, 3 Biraghi; 16 Brugman, 6 Cristante, 8 L. Memushaj; 7 Verre, 10 Benali; 17 Caprari

A disposizione: 1 Fiorillo, 22 Pigliacelli, 26 Vitturini, 37 Gyomber, 13 Zuparic, 2 A. Crescenzi, 20 Aquilani, 21 Pepe, 28 Mitrita, 9 Manaj, 18 S. Pettinari, 15 Bahebeck

Allenatore: Massimo Oddo

Squalificati: –

Indisponibili: A. Coda

 21 Hart; 29 De Silvestri, 5 C. Bovo, 4 Castan, 23 Barreca; 6 Acquah, 18 Valdifiori, 22 Obi; 17 J. Martinez, 31 Boyé, 14 Iago Falque

A disposizione: 1 Padelli, 7 Zappacosta, 13 Rossettini, 24 E. Moretti, 30 Aramu, 20 Vives, 15 Benassi, 8 Baselli, 16 Gustafson, 25 Lukic, 9 Belotti

Allenatore: Sinisa Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Ajeti, Molinaro, Avelar, Ljajic, Maxi Lopez

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori