Pagelle/ Genoa-Napoli (0-0): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2016-2017 5^ giornata)

- La Redazione

Pagelle Genoa-Napoli: Fantacalcio, i voti della partita che si è giocata allo stadio Ferraris, valida per la quinta giornata di Serie A. I giudizi: protagonisti, migliori e peggiori

genoa_formazione_neustift
LaPresse

Finisce zero a zero la sfida del Luigi Ferraris tra Genoa e Napoli, al termine di novanta minuti appassionanti e combattuti. Ecco le pagelle della partita, con i voti a tutti i protagonisti della sfida di Serie A giocata a Marassi per la quinta giornata del campionato. La formazione allenata da Maurizio Sarri mette i brividi alla squadra ligure ad inizio gara con una sassata di Hamisk che si schianta sul legno. I grifoni rispondono con Laxalt e nella ripresa si divorano il gol vittoria con Giovanni Simeone, che si fa ipnotizzare da Reina. Prestazione coraggiosa e ultra aggressiva. Il Genoa di Juric dimostra carattere e una precisa identità di gioco. Gli azzurri non hanno mostrato il loro lato migliore questa sera, pur avendo costruito molto senza riuscire a pungere. Il Napoli recrimina per un calcio di rigore non concesso nel primo tempo. Per gli addetti ai lavori l’episodio in questione avrebbe favorito il grifone.

Ecco le pagelle del primo tempo di Genoa-Napoli, con i migliori e i peggiori – e relativi voti – nella prima frazione a Marassi. E’ terminato zero a zero il primo tempo del Luigi Ferraris tra Genoa e Napoli. Abbiamo assistito a quarantacinque minuti di gioco molto combattuti, con due squadre che si stanno affrontando a viso aperto. La banda di Juric approccia al match con coraggio e aggressività, rendendo difficile la vita degli azzurri che si affacciano dalle parti di Perin al terzo minuto con Hamsik, il cui tentativo si spegne sul fondo. Al diciottesimo i partenopei sfiorano il vantaggio ancora con lo slovacco, il quale riceve palla al limite e sgancia un siluro verso la porta genoana: la traversa salva i liguri. Passa appena un minuto e il grifone risponde con Laxalt, il cui tiro cross dalla sinistra per poco non sorprende Reina. Alla mezzora la formazione rossoblu perde Pavoletti per infortunio, il Napoli cresce e prende campo ma non riesce a bucare la difesa di casa. Finisce dunque senza gol la prima frazione di gioco.

Tanta grinta e voglia di stupire da parte del grifone. Ottima la fase difensiva, si fa più fatica in attacco. Soprattutto senza Pavoletti. Sulla destra da la sensazione di poter far male agli azzurri. Diversi spunti interessanti in questa prima parte del match. E’ entrato in campo da pochi minuti, ha bisogno di calarsi al più presto dentro la gara.

E’ un Napoli meno bello del solito, a causa di un Genoa super aggressivo. La squadra di Sarri però sta creando parecchio. Il gol è nell’aria? Il più pericoloso dei suoi. Tante belle giocate in questo primo tempo. Non è una delle sue partite migliori. Prova non brillantissima, ma sufficiente. (Jacopo D’Antuono)

Perin 6,5 Mostra sicurezza e concentrazione, in una partita complessa.

Izzo 6,5 Serata piena di lavoro per il difensore rossoblu, che lotta su ogni pallone.

Burdisso 7 Vero capitano e leader della squadra e del reparto difensivo.

Orban 6 Prestazione sufficiente per l’argentino, che può crescere ancora.

Lazovic 7 Tanta spinta e molta voglia di stupire. Cala nella ripresa. (32′ s.t. Munoz 6)

Rincon 6,5 Apporta il suo solito preziosissimo contributo al centrocampista.

L. Rigoni 6,5 Rimpiazza con grande personalità Veloso. Buona prova.

Laxalt 7,5 Dimostra grande salute atletica. Uno dei migliori del Genoa.

Ntcham 6 Serata difficile per il calciatore genoano, che si limita al compitino con onore.

Pavoletti s.v. (30′ p.t. G. Simeone 5 Si divora un gol nel finale, anche se è pur bravo Reina a chiudergli lo specchio)

Ocampos 5 Non riesce ad incidere in questa partita: rimandato. (42′ s.t. Edenilson s.v.)

All.: Juric 7,5 Un pareggio che sta quasi stretto al mister croato. I suoi ragazzi hanno dimostrato grande personalità.

Reina 7,5 Decisivo e a tratti miracoloso in alcune situazioni.

Hysaj 6 Tanta corsa nel corso dei 90′. Partita molto fisica.

Albiol 6 Ha avuto il suo da fare in difesa, con qualche lieve affanno.

Koulibaly 6 Fa valere la sua fisicità e guadagna una sufficienza piena.

Ghoulam 6 Preciso e puntuale negli interventi. Lascia un’impronta positiva.

Allan 5,5 Fatica ad entrare del tutto in partita. Prova tra luci e ombre. (27′ s.t. Zielinski 6)

Jorginho 5,5 Anche lui non riesce a trovare la giocata decisiva. Ci si aspettava di più.

Hamsik 7 Ha creato moltissimo ed è stato sfortunato.

Callejon 7 Tante inziiative e tanta corsa sulla corsia di appartenenza. Un pericolo perla difesa rossoblu.

Milik 6 Viene chiuso bene dalla retroguardia di casa. Prova comunque positiva. (37′ s.t. Gabbiadini s.v.)

Mertens 6 Qualche spunto interessante, finchè in campo. Non riesce però a pungere. (23′ s.t. L. Insigne 5,5).

All.: Sarri 6,5 Deluso con ragione dall’arbitraggio; riconosce solo parzialmente i meriti degli avversari.

(Jacopo D’Antuono)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori