INFORTUNIO ALBIOL / Napoli News: il difensore spagnolo va ko, 3 settimane di stop (oggi 28 settembre 2016)

- La Redazione

Infortunio Albiol, Napoli news: il centrale spagnolo va ko, Maurizio Sarri è costretto a far entrare il centrale serbo Nikola Maksimovic al debutto stagionale con gli azzurri (28 settembre)

NiangAlbiol2016
Raul Albiol - La Presse

Il Napoli esce con un bel risultato dalla sfida di Champions League contro il Benfica, ma anche con una brutta notizia e cioè l’infortunio di Raul Albiol. Il difensore spagnolo starà fuori per tre settimane come raccontano a Premium Sport. Si tratta per lui di una elongazione del flessore della coscia destra e si parla ad occhio appunto di una ventina di giorni di stop. Saranno ovviamente nelle prossime ore effettuati degli esami approfonditi che ci diranno qualcosa di più preciso. Il Napoli potrà giovare comunque della settimana di sosta dovuta agli impegni delle nazionali che renderà questa assenza meno grave, facendo saltare di fatto al massimo 2-3 partite al difensore centrale ex Real Madrid. Arrivano comunque buoni segnali da parte di Nikola Maksimovic che ha debuttato proprio entrando al posto di Albiol e dimostrando di essere pronto a livello fisico. 

Il Napoli perde Raul Albiol per infortunio dopo appena dieci minuti dall’inizio della gara contro il Benfica in Champions League. Il centrale spagnolo ha riportato un problema muscolare la cui entità verrà valutata nei prossimi giorni. E’ così che Maurizio Sarri ha buttato nella mischia Nikola Maksimovic. Il difensore bosniaco è all’esordio stagionale con la maglia azzurra in una gara veramente complicata che poi pochi minuti dopo ha sbloccato Marek Hamsik sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Per il centrale classe 1991 è anche l’esordio in Champions League dove fino a questo momento non aveva mai giocato. In passato aveva collezionato invece diciotto presenze in Europa League con le maglie di Sloboda Uzice, Stella Rossa e Torino. Non cambia molto dal punto di vista tattico con la difesa del Napoli che rimane a quattro e con Koulibaly che avrà per tutta la partita vicino comunque un giocatore dal tasso tecnico elevato e più veloce di lui. C’è grande attesa per vedere come se la caverà Maksimovic, ma anche preoccupazione per quelle che sono le condizioni di Raul Albiol che rimane comunque un giocatore fondamentale per la squadra azzurra.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori