Diretta / Astana-Young Boys (RISULTATO FINALE 0-0) info streaming video e tv (Europa League girone B, oggi 29 settembre 2016

Diretta Astana-Young Boys: info streaming video e tv, probabili formazioni e risultato live della partita della seconda giornata di Europa League in programma per oggi 29 settembre 2016.

29.09.2016 - La Redazione
europa_league_pallone
Risultati Europa League (Foto La Presse)

Sta per cominciare: sono già state comunicate le formazioni ufficiali della partita di Europa League che alle 17.00 ora italiana metterà di fronte nella capitale del Kazakistan la squadra di casa e gli svizzeri dello Young Boys. Trasferta inedita ad Astana per gli elvetici e siamo già ad una sorta di spareggio per entrambe le formazioni, che hanno debuttato nella fase a gironi con una sconfitta. Chi dovesse uscire sconfitto anche dalla partita di oggi vedrebbe già ridotte al lumicino dopo appena due giornate le proprie possibilità di qualificarsi per i sedicesimi di finale. Dunque la partita sarà di certo interessanti, andiamo a vedere quali sono state le scelte degli allenatori Stoilov e Hutter in vista di Astana-Young Boys, che sta per cominciare! ASTANA (4-2-3-1): Eric; Shitov, Maliy, Anicic, Shomko; Canas, Maksimovic; Beysebekov, Despotovic, Muzhikov; Kabananga. Allenatore: Stanimir Stoilov. YOUNG BOYS (4-3-3): Mvogo; Lecjaks, Bergen, Nuhu, Sutter; Zakaria, Bertone, Sulejmani; Ravet, Frey, Kubo. Allenatore: Adi Hutter.

In Astana-Young Boys i padroni di casa dovrebbero giocare con il collaudato 4-2-3-1 e i kazaki, a differenza degli elvetici, non devono fare i conti con problemi di formazione, il cui fulcro sembra essere ancora il centravanti Kabanga, autore di una splendida stagione finora. Come detto, lo Young Boys è invece alle prese con diversi problemi di formazione, che rendono molto complicata la creazione dell’undici da mandare in campo al fischio di inizio per il tecnico Hutter. La lista degli indisponibili è infatti lunga e comprende giocatori importanti. La formazione è quindi decisamente un rebus e una delle poche certezze sembra essere il giovane attaccante Frey, diciannovenne prelevato dal Lille che ha offerto finora, quando chiamato in causa, delle buone prestazioni.

Sarà diretta dallarbitro gallese Lee Evans, che in questa occasione sarà assistito da Philip Thomas e Lewiss Edwarsd, mentre il quarto uomo selezionato sarà Daniel Beckett. Il match, valido per la seconda giornata del gruppo B di Europa League è in programma per oggi 29 settembre 2016 alle ore 17 presso lAstana Arena, casa della formazione kazaka. Nella prima giornata del gruppo B kazaki ed elvetici hanno affrontato rispettivamente i greci dell’Olympiacos e i ciprioti dell’Apoel Nicosia, che a loro volta si affrontano stasera.

Per entrambe il match risulta già decisivo, viste le scofitte che entrambe hanno subito all’esordio, nei rispettivi match. L’Astana si è vista infatti superare dall’Apoel con il punteggio di 2 a 1, mentre gli svizzeri, arrivati in Europa League dopo aver accarezzato il sogno di arrivare in Champions, si sono arresi ai greci dell’Olympiacos per 1 a 0. Per entrambe quindi il match risulta fondamentale, perchè un’altra sconfitta non vorrebbe ovviamente dire eliminazione, ma sicuramente renderebbe l’obiettivo qualificazione alla fase ad eliminazione diretta della competizione molto più complicato.

La formazione kazaka arriva da due vittorie di fila in campionato e al momento è in testa, con un rassicurante margine di quattro punti sulla prima inseguitrice. Lo Young Boys non ha fatto così bene, perchè arriva da due pareggi consecutivi e pur occupando il secondo posto nel massimo campionato elvetico non ha velleità di titolo, considerando che il Basilea è distante ben 13 punti e sembra già lanciato verso il titolo.

L’undici che scenderà in campo con l’obiettivo di centrare i tre punti sarà quasi sicuramente lo stesso che ha iniziato le ultime due partite di campionato. Il tecnico dei kazaki si aspetta molto da Kabanga, centravanti che in cinque partite di campionato ha già messo a referto tre reti e che non ha ancora rotto il ghiaccio in Europa League. Molto più difficile invece il lavoro per il tecnico della formazione svizzera, decimata da assenze di gran peso.

La lista degli indisponibili è infatti lunga e comprende giocatori importanti quali i difensori Benito e Wuthrich, oltre che le punte Hoaraue e Gerndt. Come se non bastasse anche la mediana è stata decimata, visto che si sono infortunati anche Sanogo e Sulejmanov.

I principali bookmaker tracciano un pronostico sulle quote in equilibrio per questo match di Europa League. Lopzione leggermente favorita è il segno 1 per il successo casalingo dellAstana, che SNAI propone in lavagna a quota 2,50. 2,75 è la quota attribuita al segno 2 per la vittoria in trasferta dello Young Boys, mentre il segno X per leventuale pareggio vale 3,35. Opzioni Under e Over entrambe a quota 1,87, Gol 1,72 e NoGol 2,07. 

Ricordiamo che il match per la seconda giornata di Europa League tra Astana e Young Boys non verrà trasmesso in diretta tv per lItalia e di conseguenza non sono state fornite indicazioni per uno streaming video ufficiale del match. Sarà comunque possibile seguire gli aggiornamenti sullandamento e il risultato live di questo scontro che non ha precedenti nella storia attraverso il portale ufficiale della competizione, presenta al sito http://it.uefa.com/uefaeuropaleague/. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori