DIRETTA/ Zurigo-Osmanlispor (RISULTATO FINALE 2-1), info streaming video e tv (Europa League 2016, oggi 29 settembre) )

Diretta Zurigo-Osmanlispor: info streaming video e tv, probabili formazioni, orario e risultato live della partita che si gioca per la seconda giornata del girone L di Europa League

29.09.2016 - La Redazione
pato_villarreal_zurigo
Foto LaPresse

Gli svizzeri dello Zurigo e i turchi dellOsmanlispor stanno per affrontarsi allo Stadion Letzigrund, nel match valido per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. Le due squadre fanno parte del gruppo L: lo Zurigo è ancora a quota 0 avendo perso la prima partita, lOsmanlispor invece ha battuto la Steaua Bucarest portandosi a 3 lunghezze. Di seguito le formazioni ufficiali con i ventidue titolari in campo. 1 Vanins; 26 C.Brunner, 13 Nef, 25 Kecojevic, 41 Voser; 20 Kukeli; 4 Kone, 15 Buff, 29 Sarr, 27 Schonbachler; 21 Cavusevic 99 Karcemarskas; 2 Vrsajevic, 61 Numan Curuksu, 5 Aykut Demir, 15 Tiago Pinto; 35 Musa Cagiona, 8 Lawal; 28 Delorge, 10 Nidaye, 17 Regattin; 24 Rusescu. Arbitra il russo Aleksei Eskov. 

Lo Zurigo dovrebbe presentarsi a questo match contro l’Osmanlispor con il solito modulo, ovvero il 4-2-3-1 e una formazione identica a quella che ha iniziato l’ultimo match di campionato. Il tecnico del club svizzero però dovrà fare fronte alla pesante assenza di Sadiku, che potrebbe essere rimpiazzato da Winter. Per la formazione turca invece il modulo tattico sarà probabilmente un meno sbilanciato 4-4-2, con l’avanzamento di Umar al fianco di Diabate. I due sono stati gli artefici della bella vittoria contro la Steaua Bucarest e la speranza dell’allenatore è che si ripetano nel match contro lo Zurigo, che se dovesse terminare anche solo con un pareggio sarebbe comunque un passo avanti non di poco conto verso una qualificazione alla fase ad eliminazione diretta dell’Europa League.

Sarà diretta dall’arbitro russo Aleksei Eskov e si gioca giovedì 29 settembre alle ore 19; è una delle partite valide per la seconda giornata del girone L di Europa League 2016-2017, nell’altro match il Villarreal andrà invece a fare visita alla Steaua Bucarest. Per lo Zurigo il match è già decisivo dopo la sconfitta all’esordio in Europa League, maturata al Madrigal contro il Villareal, che nel primo match del gruppo L si è imposto per 2 a 1.

I turchi dell’Osamnlispor sono invece stati una delle sorprese della prima tornata di incontri, vincendo 2 a 0 tra le mura amiche contro la più quotata, ma probabilmente ormai solo sulla carta, Steaua Bucarest. Il match è molto importante per lo Zurigo, che deve vincere per non complicare decisamente il cammino verso la qualificazione, mentre per i turchi si tratta di un vero e proprio esame di maturità dopo il bell’esordio casalingo. 

In campionato le due squadre stanno vivendo un buon momento, visto che lo Zurigo è attualmente al comando del campionato di B elveltico con 23 punti e 4 lunghezze di vantaggio sulla prima delle inseguitrici (la squadra è incredibilmente retrocessa l’anno scorso vincendo comunque la coppa nazionale), mentre i turchi sono reduci da un buon pari contro la capolista (a sorpresa) Basaksehir, anche se il pari è frutto di una rimonta subita dall’Osmanlispor.

Per le probabili formazioni del Zurigo sarà ancora assente Sadiku, punta centrale albanese che si è infortunata al ginocchio e che prima dello stop aveva messo a segno 4 goal in 8 partite. Ora a trascinare la squadra dovrà essere Winter, esperto trequartista classe 1986 che ha finora messo a referto tre reti e tre assist. Lo Zurigo punterà su una difesa che in casa non prende un goal da tre mesi e sulla capacità di sfruttare appieno il fattore campo, visto che in questa annata sono finora arrivate sei vittorie su sei gare interne giocate. Kecokevic e l’esperto Nef saranno sicuramente al loro posto, al centro della difesa, pronti a guidare il reparto in una partita complicata contro il veloce e tecnico attacco della squadra turca. E a proposito dell’Osmanlispor, non saranno del match il centrocampista centrale nigeriano Lawal e l’attaccante camerunense Webo: entrambi sono infortunati, ma la squadra ha ampiamente dimostrato di saper sopperire alle assenze.

Per quanto concerne le quote relative a Zurigo-Osmanlispor, il pronostico pende se pur leggermente dalla parte degli ospiti, considerati quindi favoriti per portare a casa i 3 punti. La lavagna SNAI propone il segno 1 per la vittoria dello Zurigo a quota 2,95, il segno X per leventuale pareggio a 3,30 e il segno 2 per il colpo esterno dellOsmanlispor a 2,40. Altre opzioni targate SNAI sono l1,72 per lUnder, il 2,07 per lOver, l1,80 per lipotesi Gol (entrambe le squadre a segno) e l1,95 alla voce NoGol.

Quanto alla diretta tv di Zurigo-Osmanlispor, va detto che questo match sarà trasmesso tramite highlights e gol in tempo reale sul programma Diretta Gol Europa League che va in onda su Sky Super Calcio; tutti gli abbonati alla pay tv del satellite potranno avvalersi anche del servizio di diretta streaming video, attivando l’applicazione Sky Go su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori