ULTIME NOTIZIE / Oggi, ultim’ora live: Pole in F1 per Hamilton, mentre Rossi in Moto Gp partirà dalla prima fila (sport, 4 settembre 2016)

- La Redazione

Ultime notizie, news di domenica 4 settembre 2016. Nella Formula 1 pole per Lewis Hamilton, mentre in Moto Gp Valentino Rossi partirà dalla prima fila. Addio a Nené ex stella del Cagliari.

valentino_rossi_sachsenring
Valentino Rossi (LaPresse)

Per la quinta volta consecutiva Lewis Hamilton partirà davanti a tutti nel GP di Monza. Linglese oggi ha centrato limpresa, che nel passato avevano fatto solamente Fangio e Senna, facendo fermare il cronometro su 1 minuto 21 secondi e 135 centesimi. Dietro di lui il compagno di squadra Niko Rosberg, attardato di quasi mezzo secondo. Seconda fila interamente rossa, con Vettel che precede di due decimi il compagno di squadra. Dietro una Williams e le due Red Bull. Nella giornata il presidente della Ferrari Marchionne, ha elogiato i suoi piloti, riconoscendo alla dirigenza un certo lassismo riguardo il cambio della guida tecnica, che forse secondo Marchionne andava cambiata prima.

Non ha conquistato la prima casella in partenza, e non cè andato neppure vicino, stante il distacco di quasi un secondo da Crutchlow, ma alla fine delle prove ufficiali Valentino Rossi è abbastanza felice. Innanzitutto ha lasciato dietro di se tutti i suoi rivali, con Marquez che partirà quinto e Jorge Lorenzo che prenderà il via dalla nona posizione, poi ha trovato un buon set up del suo mezzo sul bagnato, e cosa ancor più importante ha riacquistato la consapevolezza che per il mondiale non ancora tutto è perduto. Importantissime domani le condizioni meteo in Inghilterra, con le previsioni che danno su Silverstone molte nuvole nellora del gran premio, un gran premio che se bagnato potrebbe riservare ancora più sorprese delle prove ufficiali.

andato via in silenzio ma nella sua Cagliari, una Cagliari che lo aveva accolto come un figlio adottivo e lo aveva aiutato nel momento del bisogno. Nenè negli ultimi anni aveva vissuto a Capoterra, una piccola località nellentroterra cagliaritano, in una struttura sanitaria pagata dagli ex compagni di squadra, che non avevano dimenticavano quel ragazzo gioioso e sempre allegro, che però alla fine della sua carriera era cambiato notevolmente. Pilastro con Gigi Riva del Cagliari scudettato del 70, Nenè era giunto in Sardegna dopo una fugace apparizione a Torino alla Juventus, subito titolare aveva preso le redini del gioco nel centrocampo rossoblù, un centrocampo che guidò per ben 331 partite, segnando 23 goal. Ad annunciare la morte lo stesso club sardo, che ha comunicato anche che la camera ardente sarà ospitata allinterno del municipio cagliaritano.

Mai rosso fece più felice un allenatore, grazie ad esso Dybala potrà rientrare in anticipo a Torino, e potrà far coppia con laltra stella argentina della Juve, quellHiguain neppure convocato nella nazionale bianca-celeste. Dybala ha ricevuto il placet della federazione argentina, contattato il suo club ha avuto un giorno di permesso, partirà domani da Buenos Aires e già lunedì sarà a disposizione del suo tecnico, che cosi avrà lintera settimana per provare gli schemi dattacco in vista della difficile partita contro il Sassuolo. La Juve intanto incassa loscar del mercato niente di meno che da Massimo Moratti, lex presidente dellInter, e grande conoscitore del pallone tricolore, è pronto a scommettere sulla vincita dei bianconeri del sesto tricolore di fila. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori