ULTIME NOTIZIE / Oggi, ultimora live: Inter, Moratti dice che potrebbe tornare alla guida della società (sport, 7 settembre 2016)

- La Redazione

Ultime Notizie, oggi ultim’ora live. Qualificazioni ai Mondiali 2018, quante sorprese. Non riesce agli Us Open l’impresa a Roberta Vinci contro la tedesca Kerber. Baz salta Misano.

roberta_vinci
Roberta Vinci, 33 anni (Foto LaPresse)

In futuro potrei tornare all’Inter. Lo dice Massimo Moratti parlando a Fcinternews. Una dichiarazione alquanto clamorosa dopo l’addio totale che il presidente del triplette ha dato alla società: ” “Tornare all’Inter? Non è questo il momento e non è nei miei programmi immediati, ma per il futuro certo. Potrebbe succedere”. Dopo i primi scarsi risultati della nuova gestione cinese molti tifosi nerazzurri sicuramente gioiscono nel cuore, ma per adesso conta il presente: “All’inizio di ogni anno c’è sempre tanto ottimismo, mischiato anche a del realismo. Io credo che l’Inter sia quasi obbligata ad andare in Champions League. Ci sono tanti nuovi giocatori ed è quindi normale che ci siano tante e rinnovate speranze, ma occorre pazientare. Soprattutto all’inizio. Non va inoltre dimenticato il cambio improvviso di allenatore, ma le prospettive di questa squadra restano importanti”.

Anche google ha deciso di ricordare le Paralimpiadi, le olimpiadi dei diversamente abili, che iniziano oggi a Rio. Ben 105 atleti italiani ma nessuno sport di squadra,. Anche il capo dello stato Sergio Mattarella ha voluto salutare i coraggiosi partecipanti:  “Lo sport -offre la possibilità di migliorarci, non deve diventare un fattore di discriminazione o motivo di frode”:

E’ arrivata la seconda parte dei pagamenti che i cinesi dovevano al Milan, 85 milioni di euro che si aggiungono alla caparra di cento versati lo scorso agosto. Procede così senza intoppi la cessione della squadra rossonera, a novembre con il versamento di altri 420 milioni di dollari si concluderà l’affare che permetterà alla Sino-Europe Sports Investment Management Changxing di acquisire il 99,7% dell’ex squadra di Berlusconi. Negli accordi sono poi previsti altri 350 milioni di euro da investire nei prossimi tre anni per l’acquisto di nuovi giocatori. Il commento del presidente della società cinese: “Per molte generazioni di tifosi, il Milan di Silvio Berlusconi ha incarnato l’idea stessa di vittoria e successo. Il nostro obiettivo e’ riportare questa squadra leggendaria al livello dei migliori club del mondo”.

Si è giocato un altro turno di qualificazione ai Mondiali 2018 che si svolgeranno in Russia. Nei gironi asiatici non ci sono grandi sorprese con il pareggio 0-0 delle sfide Cina-Iran e Siria-Corea del Sud. Finiscono invece 0-1 le partite Emirati Arabi Uniti-Australia e Qatar-Uzbekistan. Terminano invece 0-2 Thailandia-Giappone e 1-2 Iraq-Arabia Saudita. Sono moltissime le emozioni invece vissute nei gironi dell’Europa dove la Francia non va oltre lo zero a zero contro la Bielorussia. Bella vittoria a sorpresa quella che la Svizzera infligge per 2-0 al Portogallo. La Bosnia travolge 5-0 l’Estonia, così come vince 0-3 in trasferta il Belgio a Cipro. Bello anche l’1-4 che sempre fuori casa regala la Grecia contro Gibilterra. Terminano 1-1 Svezia Olanda, 2-1 Albania-Macedonia (solo terminata) e 0-1 Andorra Lettonia. La partita sicuramente più bella è stata Bulgaria-Lussemburgo finita 4-3 con due reti negli ultimi due minuti.

Un “deferimento possibile” quello per la nazionale italiana, che deve ringraziare i propri tifosi per un ignobile gesto visto in diretta internazionale, proveniente dal campo di Haifa. Prima dellinizio della partita della nazionale, durante gli inni nazionali, alcuni esagitati hanno sottolineato linno israeliano con il “saluto romano”, un saluto che fatto in Israele assume una valenza provocatoria. I “pseudo tifosi” protagonisti dellignobile gesto, sono stati immediatamente identificati e allontanati dallo stadio, successivamente al direttore di gara è stata consegnata una dettagliata relazione, che è arrivata a stretto giro di posta sul tavolo della FIFA. Se lorganismo sportivo sceglierà il pugno duro, la sanzione potrebbe arrivare finanche alla squalifica del campo.

Era unimpresa quasi impossibile e infatti non è riuscita. La “punta di diamante” del tennis femminile italiano, deve abbandonare lUS Open americano arrendendosi alla numero due due al mondo, la tedesca Kerber. Primo set combattutissimo, che si è giocato palla su palla, secondo set senza storia che ha portato in dote un 6 a 0 per la tedesca. La Vinci ha accusato una fastidiosa recidiva relativamente a uninfiammazione al tendine dAchille della gamba sinistra, menomazione che di fatto ha limitato il suo movimento in campo. Da Parte sua la Kerber ha sofferto solamente allinizio del primo set. Si conclude cosi lavventura americana per la Vinci, un avventura che ha regalato agli appassionati un “ottimo gioco”, grazie alla tranquillità mentale raggiunta dalla tennista italiana.

Le parole di Loris Banz fanno capire agli appassionati di che tempra sono fatti i piloti che corrono nel motomondiale, Il francese nonostante una frattura al piede. conseguenza del pauroso incidente di Silverstone ha cercato fino alla fine di non saltare il GP di Misano. Oggi il pilota della Ducati “non ufficiale” ha provato persino a “girare”, alla fine però si è dovuto arrendere, troppo forte il dolore al piede fratturato. Banz aveva fatto rimanere tutti con il fiato sospeso dopo la carambola che lo aveva visto protagonista alla prima curva del circuito inglese, carambola che per fortuna non ha avuto conseguenze più gravi. Al suo posto farà il suo esordio in motomondiale lo spagnolo Xavi Fores.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori