PROBABILI FORMAZIONI / Cesena-Carpi: i protagonisti. Quote e ultime notizie live (Serie B 3^giornata, oggi venerdì 9 settembre 2016)

- La Redazione

Probabili formazioni Cesena-Carpi (Serie B): quote e ultime notizie live. Lanticipo della 3^giornata è in programma venerdì 9 settembre 2016 allo stadio Manzi, calcio dinizio ore 20:30

djuric_ros
Il bosniaco Milan Djuric, 26 anni, attaccante del Cesena (LaPresse)
Pubblicità

Sarà una bella gara questa dello stadio Manuzzi, che apre il programma della terza giornata di Serie B. Quali possono essere i protagonisti nelle formazioni che i due allenatori schiereranno per l’anticipo serale al Dino Manuzzi? Senza ombra di dubbio sono diversi i calciatori importanti che vedremo in campo e che potranno fare la differenza. L’uomo simbolo della squadra di Massimo Drago è sicuramente Emmanuel Cascione, protagonista assoluto dell’ultima promozione dei romagnoli in Serie A. Questi è un regista di grande esperienza, abile a far girare la palla e a muoverla rapidamente dando idee alla squadra. Dall’altra parte invece bisognerà fare attenzione a un calciatore come Lasagna che sta facendo il definitivo salto di qualità in questa categoria.

Pubblicità

Allo Stadio Dino Manuzzi per la terza giornata di Serie B si sfidano due squadre di livello in un Cesena-Carpi difficile da pronosticare. Sono molti i ballottaggi da una parte e dall’altra con Massimo Drago e Fabrizio Castori che si porteranno dei dubbi fino all’ultima ora. Tra i padroni di casa ballottaggio davanti con Garritano che dovrebbe partire titolare ma con Di Roberto che gli insidia una maglia da titolare. Dubbio anche a centrocampo quello che rimane aperto tra Schiavone e Cinelli. Nel Carpi invece i dubbi iniziano dalla difesa dove Struna sembra favorito per partire titolare al centro della difesa al posto di Blanchard. Davanti invece Comi e Lasagna si giocano una maglia da titolare.

Pubblicità

Questa sera dalle ore 20:30 si gioca allo Stadio Dino Manuzzi una sfida interessante come Cesena-Carpi, per la terza giornata di Serie B. E’ il primo anticipo che apre un weekend pieno di partite che si giocheranno senza dubbi ad alto livello. Sono diverse le defezioni per la squadra di Massimo Drago che dovrà fare a meno di ben sei giocatori di cui alcuni molto importanti. Non superano i loro problemi fisici Laribi e Gasperi, mentre non ce la fanno a recuperare in extremis Ciano, Rodriguez, Falasco e Balzano. Questo mette in emergenza Drago che non convoca nemmeno Wolski, Setola, Dhamo, Pomepi e Maleh. Dall’altra parte c’è il Carpi di Fabrizio Castori che invece riesce a recuperare Struna e Belec.

La terza giornata del campionato di Serie B si apre allo stadio Dino Manuzzi. Venerdì 9 settembre 2016, dalle ore 20:30, i padroni di casa del Cesena ricevono il Carpi in un match che vede di fronte due candidate alla zona playoff. Il Cesena allenato da Massimo Drago ha cominciato il nuovo torneo pareggiando in casa con il Perugia (1-1), mentre settimana scorsa doveva scendere in campo ad Ascoli ma la partita è stata rinviata, per problemi di sicurezza allo stadio Del Duca. Il Carpi, una delle tre squadre retrocesse dallultima Serie A, ha vinto allesordio sul campo del Vicenza (0-2) e poi pareggiato ius casa con il neopromosso Benevento: passati in svantaggio a venti minuti dal termine, i modenesi hanno riacciuffato la parità grazie al gol di Andrea Catellani all82. Di seguito le probabili formazioni di Cesena-Carpi e le quote per il pronostico di questo match. 

Pronostico in equilibro per la sfida del Manuzzi. Lagenzia di scommesse SNAI per esempio fissa il segno 1 per la vittoria del Cesena a quota 2,75, ed appena più in alto il segno 2 per il successo esterno del Carpi (quota 2,85). A 2,90 il segno X per il pareggio finale. Opzione Under valutata da SNAI 1,55, Over 2,30, Gol 1,92 e NoGol 1,78.

Massimo Drago riproporrà il modulo 4-3-3: da verificare le condizioni di Garritano e Djuric, rientrati dagli impegni con le rispettive selezioni nazionali (Italia Under 21 e Bosnia). Entrambi possono comunque partire titolari, altrimenti saranno pronti a rimpiazzarli lultimo acquisto Di Roberto (ex Crotone) e lo spagnolo Alejandro Rodriguez, mentre Ciano completerà il tridente sulla destra. A centrocampo va verso la conferma il terzetto composto da Cascione, Schiavone e dallivoriano Moussa Koné, in difesa invece torna Renzetti dopo la breve esperienza al Genoa; il terzino riprenderà il suo posto a sinistra, mentre Balzano giocherà sulla destra. Capelli e Ligi infine faranno muro davanti al portiere Agazzi.

Solito 4-4-2 per i modenesi di Castori. Un dubbio per quanto riguarda la linea difensiva: possibile il debutto in campionato di Leonardo Blanchard, al posto di Fabrizio Poli, mentre nelle altre tre caselle confermati Letizia (destra), Simone Romagnoli e Gagliolo (sinistra). In mezzo mancherà lo squalificato Lollo: al suo posto dentro Crimi che farà coppia con capitan Bianco, mentre sulle fasce agiranno Pasciuti e Bifulco (ancora favorito su Di Gaudio). Altro ballottaggio in attacco, per il posto al fianco di Catellani: Lasagna si avvicina al top della forma, prenderà da subito il posto di De Marchi? 

Cesena (4-3-3): 22 Agazzi; 2 Perticone, 27 Ligi, 25 Capello, 33 Renzetti; 4 Cascione, 8 Schiavone, 23 M.Koné; 7 Garritano, 18 Djuric, 34 Di Roberto  

In panchina: 1 Agliardi, 16 Rigione, 20 Falasco, 3 L.Filippini, 6 Cinelli, 24 Vitale, 15 Severini, 17 Panico 

Allenatore: Massimo Drago  

Squalificati: nessuno  

Indisponibili: Balzano, Ciano, A.Rodriguez

Carpi (4-4-2): 1 Colombi; 3 Letizia, 21 S.Romagnoli, 23 Blanchard, 6 Gagliolo; 19 Pasciuti, 8 Bianco, 17 Crimi, 14 Bifulco; 10 Catellani, 26 De Marchi  

In panchina: 25 Sarri, 13 F.Poli, 5 Struna, 24 M.Mbaye, 11 Di Gaudio, 16 Jawo, 15 Lasagna, 9 Comi 

Allenatore: Fabrizio Castori  

Squalificati: Bianco  

Indisponibili: L.Petkovic, Montipò, Sabbione  

 

 

Arbitro: Daniele Chiffi (sezione di Padova)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori