Diretta/ Real Sociedad-Espabyol (risultato finale 1-1): finisce pari l’anticipo (Liga, oggi 9 settembre 2016)

- La Redazione

Diretta Real Sociedad-Espanyol: risultato finale 1-1. Nell’anticipo della terza giornata della Liga finisce pari. Ospiti in vantaggio con Pablo Piatti ma riagganciati da Willian José

espanyol
L'Espanyol (LaPresse)

La terza giornata della Liga 2016-2017 si apre con lanticipo che si gioca allEstadio Municipal de Anoeta. La Real Sociedad occupa al momento lottava posizione in classifica con la vittoria nella seconda giornata (allesordio invece aveva perso) mentre lEspanyol ha pareggiato appena prima della sosta e dunque ha un solo punto in classifica. Andiamo subito a vedere quali sono le formazioni ufficiali della partita, il calcio dinizio è alle ore 20:45. 1 Rulli; 3 M. Gonzalez, 4 Illarramendi, 6 Inigo Martinez, 7 Juanmi; 12 Willian José, 14 Pardo, 17 Zurutuza; 18 Oyarzabal, 19 Berchiche, 20 Zaldua. Allenatore: Eusebio Sacristan 13 Diego Lopez; 4 V. Sanchez, 6 Duarte, 7 G. Moreno, 11 Baptistao; 15 D. Lopez, 16 J. Lopez, 17 H. Perez, 18 Javi Fuego; 19 P. Piatti, 28 Roca Junque. Allenatore: Quique Sanchez Flores

-Espanyol: ecco lanticipo della terza giornata della Liga spagnola in programma per oggi venerdi 9 settembre. Giunti al terzo weekend della massima serie spagnola è ancora presto per dare unanalisi alla classifica, dove sono solo due i punti che separano le due formazioni. Il Real Sociedad si è per il momento collocata in nona posizione a 2 punti, mentre lEspanyol resiste in quattordicesima posizione: la formazione basca ha infatti finora portato a casa una vittoria contro lOsasuna e un pareggio mentre i barcellonesi hanno per ora ottenuto un pareggio e una sconfitta d opera del Siviglia. Negli ultimi cinque testa a testa tra le due squadre si registrano 3 vittoria per il Real Sociedad e due per lEspanyol: lultimo incontro risale alla scorsa stagione dove erano state le cinque reti di Reyes, Vela, Oyarzabal e la doppietta di Jonathas a far virare il risultato in favore del club basco. 

-Espanyol: in attesa che le due formazioni scendano in campo per dare avvio a questo anticipo della terza giornata della Liga spagnola andiamo a vedere cosa i principali bookmakers hanno scritto nel proprio pronostico della vigilia. Secondo il portale di scommesse betclic la vittoria sembra arridere alla formazione di casa che è stata quotata a 2.00, mentre la quota dellEspanyol è stata fissata a 3.80 e il pareggio è stato valutato a 3.40. Simile il pronostico stilato dal portale bet365 per cui la vittoria dellEspanyol è stata valutata a 3.90, il successo del Real Sociedad è stato quotato a 2.00 mentre il pareggio è stato fissato a 3.40. Per quanto riguarda la doppia chance ricordiamo che la vittoria del Real Sociedad o il pareggio è stato valutato a 1.28, il successo dellEspanyol o lX è stato fissato a 1.83, mentre la vittoria di una delle due formazioni è stata valutata a 1.33. 

Sarà diretta dallarbitro Ignacio Iglesias Villanueva che in questa occasione sarà assistito da Rodriguez e Ferreiro mentre come quarto uomo è stato designato Julio Fermin Leo Ollo. Il match valido per la terza giornata della Liga spagnola è in programma per oggi 9 settembre 2016 alle ore 20.45 allo stadio Anoeta, casa della formazione basca. Nel secondo turno, giocato prima dell’esordio della Spagna nelle qualificazioni a Russia 2018, la squadra di casa, dopo il netto ko all’esordio contro il Real Madrid ha colto i primi tre punti in una delle partite più sentite per i tifosi della squadra di San Sebastian, ovvero il derby basco contro l’Osasuna. In questo match è arrivata una vittoria per 2 a 0 che ha messo in luce un’ottima organizzazione tattica e difensiva della squadra, che quest’anno punta decisamente ad ottenere un piazzamento in Europa League.

Dall’altra parte c’è un Espanyol che sembra una squadra di Zeman in queste primi 180 minuti di Liga, visto che in due partite ha preso qualcosa come otto goal. Al momento la classifica non è ottimale, visto che è arrivato un solo punto, quello ottenuto contro il Malaga e che ha fatto seguito al match perso per 6 a 4 contro il Siviglia. La squadra ora è chiamata a cercare la prima vittoria, ma se non verranno sistemati i problemi in difesa risulta difficile riuscire a tornare a casa con se non i tre punti, almeno un pareggio. Ma come giocheranno le due formazioni in questo match che le mette una di fronte all’altra per questa terza giornata di Liga. Nella Real Sociedad dovrebbe riuscire a recuperare Rulli, che era in dubbio e che invece sarà regolarmente trai pali. Tendenzialmente dovrebbe essere confermata la formazione che ha colto la prima vittoria in campionato contro l’Osasuna e a guidare l’attacco sarà il giovane Juanmi, che in questo avvio di campionato ha ben impressionato. E i tifosi della Real Sociedad sperano di aver finalmente trovato l’erede di Griezmann, cosa che si augura anche la società, che dalla cessione del talento francese deve fare i conti con dei cronici problemi in zona goal. Rimarrà fuori, a questo proposito, il messicano Carlos Vela, che chiamato proprio a sostituire il francese è ormai ai margini del progetto per alcuni problemi legati al rinnovo del contratto.

Nell’Espanyol dovrebbe trovare ancora un posto da titolare tra i pali Roberto, nonostante le topiche che sono costate il successo contro il Malaga. La formazione dovrebbe essere la stessa vista in campo contro il Malaga con l’attacco che sarà sulle spalle di Gerard Moreno, attaccante classe 1993 che finora ha messo a segno ben tre goal nei primi 180 minuti che ha giocato in campionato. Molto ci si attende da Diego Reyes, che sfiderà il suo recente passato, visto che è arrivato quest’anno dal Porto dopo il prestito proprio alla Real Sociedad. Ricordiamo che la partita della Liga spagnola Real Sociedad-Espanyol non sarà visibile in diretta tv e di conseguenza non sono state fornite indicazioni a proposito di uno streaming video ufficiale. Sarà comunque possibile seguire gli aggiornamenti sullandamento e il risultato live della partita attraverso il portale ufficiale della federazione allindirizzo http://www.laliga.es/.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori