RISULTATI VOLLEY MASCHILE / Classifica aggiornata e diretta live score. Civitanova resta in vetta (Superlega 19^ giornata, oggi 15 gennaio 2017)

- La Redazione

Risultati volley maschile: classifica aggiornata e diretta live score delle partite della 19^giornata del campionato di Superlega, oggi 15 gennaio 2017.

perugia_volley_maschile_2016
(LaPresse)

Risultati finali nella diciannovesima giornata di volley Super Lega: il campionato maschile continua a essere molto interessante e ci regala oggi le vittorie nette di Modena, che espugna con un 3-0 il campo di Vibo Valentia, Perugia che schianta Trento superandola anche in classifica – e prendendosi dunque il secondo posto – e Latina che inchioda Monza, confermando la sua undicesima posizione. Lasciano per strada un set, ma sono comunque in grado di portare a casa i tre punti, Piacenza che suda nei primi tre set ma poi vince a Milano, Verona che fa la voce grossa a Sora confermandosi la quarta forza del campionato, e Civitanova che soffre contro Padova, perde il secondo set e rischia di arrivare al tie break ma alla fine trova lallungo decisivo che vale la diciassettesima vittoria stagionale e la leadership confermata con 4 punti di vantaggio su Perugia e 6 su Trento. In quarta posizione, a -7, troviamo invece Modena; poi inizia un campionato a sè visto che Verona è staccata di sei lunghezze dagli emiliani, avendo peraltro vinto quattro partite in meno. 

Sta per avere inizio la 19^ giornata di Campionato di Superlega: tanti i match importanti che oggi modificheranno non poco la classifica della Serie A1 di volley maschile. In attesa dunque di conoscere gli esiti degli incontri in programma andiamo a vedere come era andata la 6^ giornata del turno di andata, che aveva visto i medesimi incroci in campo. La giornata, in programma per lo scorso 29 ottobre era stata iniziata dalla bella vittoria per 3 a 0 di Modena contro Vibo Valentia, unico anticipo in programma in quelloccasione, a cui era seguito invece il successo di misura di Civitanova, giunta fino al tie break contro Padova. Simile risultato risicato tra Piacenza e Milano, con i rossobianchi vincitori per 3 a 2: molto più netto invece il successo di Monza contro Latina, con i lombardi al successo per 3 a 0. Ravenna trovò la vittoria invece sul 3 a1 contro Molfetta, come per Verona, vincitrice alle spalle di Sora: appassionate la sfida tra Trento e Perugia, coi biancorossi alla fine a successo per 3 a 1.  

La 19^ giornata del campionato di Superlega si apre dopo una settimana certamente densissima per il volley italiano, visto che solo tre giorni fa si sono disputati i quarti di Coppa Italia, che hanno visto alcune certezze e altre sorprese. Sono 4 club ad esserci qualificati per le semifinali con 3 sicurezze e una ina vagante chiamata Piacenza in grado di far male e tanto, ma andiamo a vedere il tabellone. I quarti di finale avevano visto sfidarsi Civitanova e Vibo Valentia (passata dopo aver battuto Padova), con i marchigiani che accedono alla semifinale, dove affronteranno proprio la sorpresa Piacenza, in grado prima di eliminare Molfetta e dopo la Perugia dello zar Zaytsev. Dallaltra parte del tabellone troviamo Trento, che ai quarti ha incontrato Monza, battuta per un netto 3 a 0: a fronteggiare in semifinale i biancorosso saranno senza troppe grosse sorprese Modena, che ha annientato Sora ai quarti lo scorso mercoledi. Con la clamorosa eccezione di Piacenza quindi il tabellone di Coppa rispecchia bene lattuale graduatoria di campionato. 

Siamo giunti a unaltra domenica, per la precisione oggi 15 gennaio 2017 dove torna protagonista assoluto il campionati di volley maschile di Superlega: giunti alla 19^ giornata, siamo ormai già andati oltre alla boa di metà campionato, dove ogni match, ogni risultato ora appare già fin subito decisivo in vista della conclusione della stagione. Con la tornata di ritorno in Serie A1 già ben avviata, anche il tabellone di Coppa Italia è ormai entrato nel vivo e dopo questa settimana è già stato approntato lo schema per le prossime semifinale, che si terranno a fine mese. Ma andiamo subito a vedere cosa io calendario della Superlega ci ha riservato per questa intensa giornata di volley. Come è noto il 19^ turno è stato anticipato venerdi scorso dal gustoso match tra Bunge Ravenna e Expriva Molfetta, mentre il resto degli incontri è stato programmato per questa domenica: come al solito il fischio di inizio è stato fissato alle ore 18.00 con una sola eccezione, ovvero il match tra la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e la Azimut Modena, che per esigenze organizzative è stata anticipata alle ore 16.30.

Detto dellanticipo di oggi, le altre partite in programma per questa domenica come al solito inizieranno alle ore 18.00: stessa ora quindi anche per il fischio dinizio atteso alla Kioene Arena tra la Kioene Padova e al Cucine Lube Civitanova. La sfida si annuncia come il classico testacoda della graduatoria, che alla vigilia di questo turno vede i marchigiani in testa con 47 punti e i bianconeri a inseguire dalla 12^ posizione con appena 14 punti allattivo: per i padovani questa parte di stagione si sta rivelando infatti piuttosto avara di risultati, sebbene limpressione data a ottobre fosse stata più che ottima. Si continua sempre alle 18.00 con il match tra la Biosi Indexa Sora e la Calzedonia Verona: le due formazioni hanno avuto modo di incontrarsi solo poco fa negli ottavi di finale di Coppa Italia, dove furono i laziali a trovare una insperata vittoria e il passaggio del turno (per poi arrendersi solo pochi giorni fa ai quarti sotto il dominio di Modena).

Verona cerca stasera in riscatto, non solo di quello scontro diretto, ma a riprova degli ottimi risultati che al momento la formazione gialloblu sta raccogliendo e che al momento le ha permesso i occupare la 5^ posizione in classifica. Il big match di questa 19^ giornata è però senza dubbio lo scontro tra la Sir Safety Conad Perugia e la Diatec Trentino: rosa piena di talenti e atleti riconosciuti internazionalmente, impegni europei di grande livello e terzo e secondo posto in graduatoria di Superlega, insomma tanti fattori che danno bene lidea dellimportanze e dello spettacolo che questo match di certo offrirà.

Sempre alle ore 18.00 è atteso il fischio dinizio tra la Top Volley Latina e la Gi Group Monza: la formazione lombarda in pieno rilancio sia in campionati che in Coppa (ha raggiunto degli insperati quarti di finale, dove però ha dovuto arrendersi alla blasonata Trento), punta questa sera a una pesantissima vittoria in trasferta contro la 11^ squadra in classifica, al momento in crisi di risultati. Sarà invece Revivre Milano-LPR Piacenza a chiudere questa 19^ giornata di Superlega: come al solito il si comincia è atteso alle ore 18.00: sebbene entrambe le formazioni arrivino a questo incontro da una sconfitta, senza dubbio la formazione dei lupi appare affamata di vittorie: la formazione di Giuliani è nella scia di unincredibile qualificazione alle semifinali di Coppa Italia, dopo aver rimandato a casa prima Molfetta e poi Perugia; per contro avrà Milano, penultima in classifica. 

Venerdi 13 gennaio 2017

RISULTATO FINALE Bunge Ravenna-Expriva Molfetta 2-3

Domenica 15 gennaio 2017

RISULTATO FINALE Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Azimut Modena 0-3 (21-25, 21-25, 23-25)

RISULTATO FINALE Kioene Padova-Cucine Lube Civitanova 1-3 (21-25, 25-23, 20-25, 19-25)

RISULTATO FINALE Sir Safatey Conad Perugia-Diatec Trentino 3-0 (25-23, 25-15, 25-22)

RISULTATO FINALE Biosi Indexa Sora-Calzedonia Verona 1-3 (21-25, 24-26, 25-18, 23-25)

RISULTATO FINALE Top Volley Latina-Gi Group Monza 3-0 (25-20, 25-23, 25-15)

RISULTATO FINALE Revivre Milano-LPR Piacenza 1-3 (24-26, 26-24, 23-25, 19-25)

 

 

1.  Lube Civitanova 19 17 2 54:16 50
2. Perugia 19 16 3 52:20 46
3. Trentino 19 15 4 50:23 44
4. Modena 19 16 3 51:22 43
5. Verona 19 12 7 40:27 37
6. Piacenza 19 11 8 38:35 30
7. Monza 19 9 10 32:36 28
8. Vibo Valentia 19 8 11 33:42 24
9. Molfetta 19 6 13 31:43 20
10. Ravenna 19 6 13 31:46 20
11. Latina 19 6 13 27:47 18
12. Padova 19 4 15 25:47 14
13. Milano 19 3 16 19:51 13
14. Sora 19 4 15 21:49 12


© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori