Diretta/ Alessandria-Lucchese (risultato finale 2-1): la capolista vince in rimonta (oggi, Lega Pro 2017)

- La Redazione

Diretta Alessandria-Lucchese: streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 22 gennaio 2017

braglia_giacca
Piero Braglia, 62 anni, allenatore dell'Alessandria (LAPRESSE)

L’Alessandria prima in classifica ospiterà la Lucchese per questa prima partita del 2017 di Lega Pro, Girone A. Vediamo quali saranno i protagonisti attesi della gara: tra le file dei padroni di casa mister Bragila sa di poter contare su Pablo Gonzalez: l’attaccante argentino ha disputato finora ventuno partite in questo campionato di Lega Pro ed ha segnato la bellezza di quattordici gol trascinando la sua squadra al primo posto in classifica (due di questi gol sono stati siglati su calcio di rigore). Per la Lucchese, invece, mister Galderisi punterà su Francesco Forte, attaccante andato a segno quindici volte in questa stagione, un gol in più rispetto al suo avversario. Forte ha disputato ventuno partite con la maglia della Lucchese, potrebbe essere il protagonista di questa insidiosa trasferta contro l’Alessandria, visto che come il suo avversario anche lui ha segnato due di quei gol su calcio di rigore. 

I precedenti per il match tra Alessandria e Lucchese in programma pr oggi pomeriggio sono appena tre stando allo storico recente: nel considerare però un bilancio più ambi va certamente ricordata la buona tradizione che la formazione piemontese registra contro i toscani. Come al solito il testa a testa più recente è la sfida del girone di andata di questo campionato di Lega Pro, ove il tabellone dei risultati si era chiuso sul punteggio di 1-0 per i grigi, grazie alla rete decisiva realizzata da Pablo Gonzalez. L’argentino potrebbe essere ancora il match-winner, visto il suo fiuto eccezionale per il gol. Nella storia più recente va senza dubbio ricordato anche il campionato di Lega Pro 2000-2010 dove fu la lucchese a trovare il successo tra le mura di casa per 3 a 1 nella sfida di ritorno: la partita di andata invece registrò un deludente pareggio a reti bianche.

Sarà diretta dallarbitro Alessandro Prontera della sezione di Bologna, assistito dai guardalinee Mattia Scarpa di Reggio Emilia e Danilo Ruggeri di Palermo. Torna in campo la capolista del girone A di Lega Pro, lAlessandria, che prima della pausa aveva incassato il ko stagionale numero 1 perdendo 2-1 a Livorno; nel pomeriggio di oggi, domenica 22 gennaio 2017, i grigi ricevono unaltra formazione toscana ovvero la Lucchese di mister Giuseppe Galderisi, squadra ostica e a caccia di punti per migliorare il piazzamento tra le prime dieci.

Appuntamento alle ore 14:30, teatro del match è lo stadio Giuseppe Moccagatta di Alessandria dove i lombardi non hanno mai perso questanno, raccogliendo 10 vittorie e 1 pareggio tra campionato e Coppa Italia. Girone A riaperto? La classifica, che assegnerà solo alla prima la promozione diretta in Serie B, vede lAlessandria a +5 sullinseguitrice più immediata, la Cremonese: 50 punti per i grigi e 45 per i grigiorossi, segue proprio il Livorno che occupa la terza posizione a quota 42. La Lucchese è quinta con 32 lunghezze, quindi salvo clamorosi ribaltino non potrà nemmeno sperare nel primo posto.

Daltro canto, nel girone dandata la squadra rossonera ha dimostrato di potersela giocare con tutti; qualche pareggio di troppo (sono 9 in tutto) ne ha frenato la corsa, ma bisogna ricordare che dal 23 ottobre scorso la Lucchese ha perso solo una volta, in casa contro la Giana Erminio nella diciannovesima giornata (1-2). Prima della pausa invece i ragazzi di mister Galderisi hanno pareggiato sullinsidioso campo dellOlbia, grazie al primo centro stagionale del difensore albanese Dermaku che ha risposto al vantaggio sardo firmato Kouko

Nonostante la comprovata competitività della Lucchese, che deve comunque guardarsi le spalle perché il decimo posto dista solo 3 lunghezze, lAlessandria parte con tutti i favori del pronostico. Lagenzia di scommesse stai.it abbassa il segno 1 per la vittoria dei grigi a quota 1,42, mentre il segno 2 per il successo esterno dei toscani si alza fino a 8,50. Il segno X per leventuale pareggio è fissato invece a quota 3,80. Sempre da snai.it riportiamo anche le quote per le opzioni Under (1,75), Over (1,93), Gol (1,90) e NoGol (1,78).

Probabili formazioni: lAlessandria ha approfittato del mercato invernale per puntellare la difesa, dal Pro Piacenza è arrivato il centrale Luca Piana. Il ventiduenne scuola Samp dovrebbe comunque partire dalla panchina, lasciando la titolarità nel ruolo a Gozzi e Felice Piccolo; la linea arretrata vedrà allopera anche i terzini Celjak (destra) e Barlocco (sinistra), in porta invece il solito Gianmarco Vannucchi. A centrocampo potrebbe tornare dal 1 Nicco, che se la gioca con Mezavilla per affiancare Riccardo Cazzola; Marras e Iocolano saranno le ali mentre largentino Pablo Gonzalez avrà come sempre il compito di svariare sul fronte dattacco, per supportare lazione del centravanti Bocalon.

La Lucchese invece ha salutato due giocatori: il difensore Filippo Florio, tornato alla base (Ascoli) per poi tornare in prestito al Santarcangelo, e lattaccante Giovanni Terrani che è stato ceduto al Perugia (Serie B). In particolare la partenza del secondo lascia un buco nellundici titolare di Galderisi, che dovrebbe formare il tridente offensivo con De Feo a destra, Forte al centro e Merlonghi a sinistra. A metacampo Bricconi e Mingazzini, sulle fasce Nolè e Cecchini mentre i tre difensori saranno Espeche, Dermaku e Capuano; tra i pali infine Nobile. Particolarmente atteso Francesco Forte, autore di 15 gol e capocannoniere dI tutta la Lega Pro.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Alessandria-Lucchese si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori