DIRETTA/ Pistoiese-Prato (risultato finale 2-0): gli arancioni si prendono i tre punti (oggi, Lega Pro 2017)

- La Redazione

Diretta Pistoiese-Prato: streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 22 gennaio 2017

pistoiese_ammonizione_proteste
(LAPRESSE)

Vediamo i protagonisti che scenderanno in campo per Pistoiese-Prato, prima gara di questo 2017 dopo la sosta invernale. Per i padroni di casa mister Remondina si affiderà al solito Rovini, attaccante che ha siglato sette gol in questo campionato di Lega Pro, Girone A, disputando ben venti gare. Il centravanti non ha segnato nessuna di queste reti su calcio di rigore, tutti i gol sono avvenuti su azioni di gioco e l’ultimo risale alla gara contro la Racing Roma, vinta per 3-1 dalla Pistoiese prima della sosta. Penultimo posto in classifica per il Prato di mister Monaco, il protagonista di questa gara potrebbe essere ancora una volta Moncini, attaccante che ha segnato tre gol con la maglia del Prato in questo campionato di Lega Pro. Il marcatore più prolifico è senza dubbio Romano con quattro gol ma Moncini è il perno dell’attacco e potrebbe essere decisivo per questa trasferta così delicata contro la Pistoiese. 

Nuovo derby toscano per questa 22^ giornata di Lega Pro, oggi in campo è infatti atteso il match Pistoiese-Prato, il cui storico anche recente appare senza dubbio molto ricco Allo stadio Marcello Melani avverrà la terza sfida stagionale fra le due compagini, dato che Pistoiese e Prato, hanno già avuto modo di incontrarsi anche nel tabellone della Coppa Italia di categoria. Il primo testa a testa di riferimento ebbe luogo ad agosto nella fase a gironi della Coppa e aveva visto trionfare il Prato con un netto 4-1, dove Antonini, romano e Tavano furono i marcatori dei lanieri (a cui rispose per i colori degli arancioni soltanto Rovino nel secondo tempo). Il match di andata dellattuale campionato, risalente invece allo scorso settembre invece si è chiuso con un pareggio per 2-2, grazie alle reti di Francesco Ravano e Antonio Romano da una parte e Gregorio Luperini e Corrado Colombo dall’altra.

Sarà diretta dallarbitro Daniele Viotti di Tivoli, assistito dai guardalinee Pasquale Cataldo di Napoli e Giorgio Rinaldi di Roma 1. Si gioca allo stadio Marcello Melani di Pistoia nel pomeriggio di domenica 22 gennaio 2017, per la giornata numero 22 del campionato di Lega Pro: calcio dinizio alle ore 14:30.  In palio punti importanti per la corsa salvezza nel girone A, anche se la Pistoiese si trova a metà del guado tra la zona play-off e quella playout: gli arancioni sono tredicesimi con 25 punti, a -4 dal decimo posto del Robur Siena e con 5 lunghezze di vantaggio sul Pontedera, che apre la zona calda a quota 20.

Più delicata la situazione del Prato che dopo un girone dandata affannoso occupa la penultima posizione, con 13 punti: peggio fa solo il Racing Club Roma con 12. Per i biancazzurri la linea di galleggiamento dista 7 punti: il divario non è irraggiungibile, ma in questo 2017 servirà una netta inversione di tendenza per evitare i playout, o peggio ancora la retrocessione diretta in Serie D.

La sfida dandata tra Pistoiese e Prato, disputata allo stadio Lungobisenzio lo scorso 9 settembre, terminò in parità sul risultato di 2-2: al 14 il vantaggio arancione con Luperini, seguito dal pareggio di Ciccio Tavano al 29; in avvio di ripresa Prato avanti grazie a Romano (47), ma al 58 la Pisotiese riacciuffò la parità con il suo veterano dattacco, Corrado Colombo. Nel prosieguo del campionato la squadra di Gian Marco Remondina ha vissuto una fase difficile, con una sola vittoria nelle prime 12 giornate, poi una ripresa con 4 successi nei successivi 6 turni. Il 2016 si è chiuso con la netta sconfitta di Livorno (3-0) e i pareggi con Lupa Roma e Pro Piacenza, entrambi per 1-1.

Stagione anche più complicata per il Prato, riemerso dallultima posizione solo prima di Natale complice il contemporaneo declino del Racing Roma. Nellultima giornata prima della sosta però i biancazzurri hanno sprecato una buona occasione per proseguire la risalita, pareggiando in casa proprio contro i capitolini (0-0). Per coltivare le speranze di salvezza diretta, il Prato dovrà migliorare soprattutto il rendimento esterno: dalle 10 trasferte sin qui affrontate la squadra allenata da Francesco Monaco ha cavato solo 4 punti, con la vittoria di Olbia del 20 novembre (1-2) e il successivo pareggio senza gol contro il Giana Erminio (11 dicembre). La Pistoiese invece ha distribuito equamente il suo fatturato, ottenendo 14 punti al Melani e 11 in altrettante gare esterne.

In ogni caso, i pronostici dei bookmaker per questa partita pendono nettamente dalla parte degli arancioni. snai.it ad esempio abbassa a 1,72 il segno 1 per il successo della Pistoiese, mentre il segno 2 per il colpo esterno del Prato vale 4,50. A quota 3,40 invece il segno X per leventuale pareggio tra le due squadre. Sempre snai.it fissa a 1,75 la quota per lopzione Under, a 1,93 lOver mentre le opzioni Gol e NoGol corrispondono a 1,87 e 1,80.

Passando alle probabili formazioni di Pistoiese-Prato, i padroni di casa devono fare a meno del terzino destro Guglielmotti, espulso per doppia ammonizione nel corso dellultima partita (1-1 sul campo del Pro Piacenza). Al suo posto dovrebbe giocare Placido, mentre gli altri difensori saranno Priola, il brasiliano Neuton e Sammartino sul lato sinistro. A centrocampo Nadir Minotti affiancato da Alessio Benedetti e Luperini, davanti invece Colombo parte favorito su Rovini per il ruolo di centravanti, mentre sugli esterni agiranno Finocchio e il ghanese Gyasi.

Nel Prato invece dovrebbero esordire dal 1 due dei nuovi acquisti di gennaio: il centrocampista centrale Luca Gargiulo e lesterno offensivo Gianmario Piscitella, arrivati in prestito da Empoli e Roma. Mister Monaco dovrebbe proporre un 4-3-3 con Melgrati tra i pali, Marzorati e Ghidotti a protezione dellarea di rigore, Catacchini e Tomi esterni bassi. A completare il reparto centrale Carcuro e Checchin, mentre il tridente offensivo vedrà allopera anche Di Molfetta e Ali Sowe, oltre al suddetto Piscitella.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche il derby toscano Pistoiese-Prato si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori