Calendario Serie B/ 23^ giornata: le partite in programma, classifica. Tutti gli arbitri dei match (27-28-29-30 gennaio 2017)

Calendario Serie B, 23^ giornata: le partite in programma e la classifica del campionato cadetto, gli orari di tutti i match, anticipi e posticipi (27-28-29-30 gennaio 2017)

27.01.2017 - La Redazione
abodi_serieb
LaPresse

In calendario la Serie B propone da oggi a lunedì la 23^ giornata del campionato cadetto, andiamo adesso a ricordare quali sono stati gli arbitri designati per tutte le partite in programma. Si parte stasera con Frosinone-Brescia, dove il direttore di gara sarà Chiffi. Domani pomeriggio Minelli sarà larbitro di Avellino-Entella; per Bari-Perugia designato Marini; Aureliano sarà larbitro di Benevento-Carpi; in Cesena-Ascoli ci sarà Abisso; Mainardi sarà il direttore di gara in Novara-Pisa; per Pro Vercelli-Trapani larbitro sarà Manganiello; Saia designato per Ternana-Cittadella; Ghersini dirigerà Vicenza-Spal. Passiamo infine ai due posticipi: Pasqua sarà larbitro di Verona-Salernitana domenica pomeriggio; lunedì sera si chiuderà con Spezia-Latina, che sarà arbitrata da Serra.

In attesa di vivere le grandi emozioni che senza dubbio la23^ giornata del campionato di Serie  B 2016-2017 sta per offrirci, facciamo un passo in avanti e  andiamo a controllare cosa il calendario della serie cadetta ha in programma di offrirci per il prossimo turno. La 24^ giornata di serie B avrà luogo, secondo il calendario ufficiale è stata programmata per le giornate del 3-4-5 e 6 febbraio: si comincerà quindi il venerdì sera con lanticipo tra Verona e Benevento atteso per le ore 20.30. Come al solito il grosso delle partite del campionato cadetto sarà in programma per la giornata di sabato, con ben 7 incontri il cui fischio dinizio è stato fissato per le ore 15.00, stiamo parlando quindi di Cittadella-Pro Vercelli, Latina-Frosinone, Perugia-Brescia, Pisa-Entella, Salernitana-Novara, Spal Ascoli e Spezia Ternana. Sempre per il4febbraio è stata messa in programma la partita tra Bari e Vicenza attesa per le ore 18.00. Sarà invece il lunch match della domenica Carpi-Cesena, ma sarà solo Trapani-Avellino a chiudere lunedi sera alle ore 20.30 la 24^gironata di Serie B. 

In questo weekend torna in scena il Campionato di Serie B 2016-2017 con la sua 23^ giornata. Per il secondo turno del girone di ritorno lapertura è riservata a Frosinone e Brescia che si affrontando al Matusa venerdì con inizio alle 20.30. La formazione ciociara ha iniziato male il ritorno con la sconfitta sul campo dellEntella, dopo aver perso anche nellultima di andata a Vercelli, mentre quella allenata da Brocchi dopo il pareggio a reti inviolate a Trapani, ha perso in casa con lAvellino. Nel turno successivo impegno esterno per il Frosinone nel derby contro il Latina, mentre per i bresciani cè una ulteriore trasferta, al Curi, contro il Perugia. Alle 15.00 di sabato 28 gennaio inizia Benevento Carpi; formazione campana che dopo aver vinto con il Pisa, ha perso lo scontro diretto di alta classifica a Ferrara contro la Spal. Il Carpi ha ottenuto un solo punto in due gara, pareggiando in casa con il Vicenza dopo aver perso a Novara. Nel turno successivo il Benevento ha una difficile trasferta al Bentegodi contro il Verona, mentre per la formazione emiliana sarà il Cesena nel derby giocato tra le mura amiche.

Stesso orario di inizio per il match che vede la Pro Vercelli affrontare il Trapani. Piemontesi che arrivano dal rinvio della partita di Ascoli, mentre nellultima di andata si erano imposti in casa contro il Frosinone. Bene in questi due ultimi turni il Trapani, che prima ha pareggiato con il Brescia e poi ha vinto con il Novara, entrambe le volte sul terreno di casa. Nel terzo turno la Pro Vercelli è impegnata in trasferta, facendo visita al Cittadella, mentre i siciliani sono attesi da un match casalingo, contro lAvellino. Sabato alle 15.00 in campo anche il Novara che ospita il Pisa. Per la formazione piemontese negli ultimi due turni vittoria casalinga contro il Carpi e poi sconfitta a Trapani, entrambe le volte con il punteggio di 2 1. Per il Pisa di Gattuso il girone di ritorno si è aperto bene, con il successo casalingo con la Ternana, mentre landata si era chiusa in modo negativo, con la sconfitta di Benevento. Impegno esterno per il Novara, sul campo della Salernitana, nella giornata successiva, mentre il Pisa riceve allArena Garibaldi i liguri dellEntella.

Alle 15.00 di sabato si gioca anche la gara tra il Vicenza e la Spal. La squadra di casa ha ottenuto due pareggi per o 0, prima a La Spezia e poi a Carpi, mentre per la formazione emiliana cè stato prima un pareggio al San Nicola di Bari e poi la vittoria importante contro il Benevento. Vicenza attesa da una trasferta a Bari nella terza di ritorno, mentre la Spal sarà impegnata sul campo di casa ospitando lAscoli. Un altro incontro delle 15.00 si gioca al Liberati di Terni, dove i locali affrontano il Cittadella. Per la formazione umbra sono arrivate due sconfitte consecutive, in casa contro lAscoli ed a Pisa, con il minimo scarto in entrambe le occasioni. La formazione di Venturato ha messo in cascina 6 punti con le vittorie casalinghe con Entella e Bari. Nella terza giornata incontro in trasferta per la Ternana, impegnata sul campo di La Spezia, ed in casa per il Cittadella, che riceve la Pro Vercelli. Al San Nicola il Bari riceve la visita del Perugia. La formazione pugliese proviene da un pareggio interno contro la Spal e da una sconfitta sul campo del Cittadella. Per i perugini invece, prima la sconfitta di Salerno e poi il pareggio interno a suon di reti con il Cesena. Per il Bari la stagione prosegue con unaltra gara casalinga, contro il Vicenza, ed anche il Perugia gioca in casa, contro il Brescia.

Avellino-Entella si gioca al Partenio sempre alle 15.00. Per la formazione irpina quattro punti nelle ultime due occasioni, con pareggio in trasferta a Latina e vittoria, sempre in trasferta, a Brescia. Per la formazione ligure, alla sconfitta dellultima di andata a Cittadella, è seguita la vittoria interna contro il Frosinone. Prossimo turno con gara in trasferta a Trapani per lAvellino, mentre lEntella si reca a Pisa per una sfida difficile. Ultima gara in programma alle 15.00 di sabato è quella del Manuzzi tra il Cesena e lAscoli. La formazione romagnola ha pareggiato 33 lultima gara, disputata a Perugia, mentre nella precedente era stata sconfitta a Verona. Per la formazione ascolana nel primo turno di ritorno cè stato il rinvio della partita con la Pro Vercelli, e nellultima prima della sosta il successo a Terni. Terzo turno di ritorno con Il Cesena in trasferta a Carpi, mentre lAscoli giocherà a Ferrara contro la Spal.

Primo posticipo, domenica 29 gennaio, alle 17.30, con in campo Verona e Salernitana. La formazione veneta è reduce dalla sconfitta a Latina, preceduta dal successo contro il Cesena. Per i campani vittoria casalinga contro il Perugia, seguita da quella, sempre allArechi, con La Spezia, nella prima di ritorno. Per la formazione di Pecchia la prossima giornata riserva lincontro casalingo contro il Benevento, mentre la Salernitana torna a giocare in casa con il Novara. Lunedì alle 20.30, la sfida tra La Spezia e Latina chiude la seconda di ritorno. Per La Spezia al pareggio interno con il Vicenza, è seguita la sconfitta di Salerno. Latina con quattro punti in due giornate con la vittoria contro il Verona che ha seguito il pareggio contro lAvellino. Nella giornata seguente derby laziale per il Latina contro il Frosinone, e bis casalingo di La Spezia, contro la Ternana.

Venerdì 27 gennaio, ore 20:30

Frosinone-Brescia

Sabato 28 gennaio

Ore 15.00

Avellino-Entella

Bari-Perugia

Benevento-Carpi

Cesena-Ascoli

Novara-Pisa

Pro Vercelli-Trapani

Ternana-Cittadella

Vicenza-Spal

Domenica 29 gennaio, ore 17.30

Verona-Salernitana

Lunedì 30 gennaio, ore 20:30

Spezia-Latina

Verona 41

Spal 39

Frosinone 38

Cittadella 37

Benevento (-1) 36

Carpi 33

Entella 32

Perugia 31

Bari 29

Spezia, Novara 28

Ascoli*, Brescia, Salernitana 27

Latina, Vicenza 26

Pro Vercelli*, Pisa, Avellino 24

Cesena 23

Ternana 20

Trapani 19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori