Diretta / Livorno-Como (risultato finale 1-2) non basta il gol di Jelenic, lombardi al successo (oggi, Lega Pro 2017)

Diretta Livorno-Como: info streaming video Sportube, probabili formazioni, quote, orario, risultato live. La partita di Lega Pro girone A è in programma domenica 29 gennaio 2017

29.01.2017 - La Redazione
rosaia_lambrughi_livorno
(LAPRESSE)

Sulla carta il Livorno ha buone probabilità di centrare la sesta vittoria nelle ultime sei gare contro un Como undicesimo che ha rimediato 3 pareggi e 2 sconfitte da metà dicembre a oggi. Il portiere del club lombardo, Luca Zanotti, ha rilasciato una lunga intervista a StudioAssist.eu in cui ha analizzato a fondo il momento della propria squadra. Siamo partiti con qualche pensiero, ma abbiamo sempre lavorato bene con lo staff tecnico e abbiamo conquistato tanti punti, tutti meritati. Mister Gallo lo conosco bene, mi ha allenato due anni negli Allievi e uno nella Primavera dell’Atalanta: non nego che la sua presenza sia uno dei motivi che mi ha spinto ad accettare il Como. Sono contento della scelta che ho fatto. Siamo in zona play-off quindi perché non provarci? Le favorite per la Serie B? Nel nostro girone sicuramente l’Alessandria. 

Per la sfida tra Livorno-Como lo storico recente ci offre un gran numero di dati utili: sono infatti ben 9 le occasioni in cui le due compagini oggi protagoniste del girone A si sono trovate di fronte dal 1999 a oggo, tra terza serie e campionato cadetto. Un bilancio pesante per il Como negli ultimi 5 precedenti: sono ben 4 le vittorie del Livorno ed un solo pareggio. Il match di andata di questa stagione di Lega Pro, ha visto infatti la vittoria della formazione granata occorso in trasferta per 1 a 0 risultato fissato da Venitucci all80 minuto. tra i risultati più importanti registrati nei match tra Livorno e Como segnaliamo anche un entusiasmante sfida, registrata nella 34^ giornata del campionato di Serie B 2003-2004 dove il risultato fu fissato per 3 a 5 per i granata, vincitori in casa dei comaschi.  

La sfida Livorno-Como si gioca la ventitreesima giornata di Lega Pro nel Girone A. Si affrontano due squadre con tanti calciatori interessanti che saranno schierati in campo. Tra i padroni di casa bisognerà fare molta attenzione all’attaccante Cellini, giocatore che ha segnato fino a questo momento undici reti e che ha un bagaglio d’esperienza davvero molto importante. E’ un giocatore intelligente e che sotto porta molto difficilmente sbaglia. Gioca in coppia con un altro attaccante di grande spessore per la categoria come Maritato con il quale si integra alla perfezione. Dall’altra parte attenzione a Giuseppe Le Noci che è un altro attaccante molto bravo sotto porta e abile nel cambiare passo. Le Noci ha segnato fino a questo momento quattro reti e in carriera ha giocato con squadre importanti come Verona, Cremonese e Como. Staremo a vedere chi riuscirà in questa gara a imporsi e sei giocatori in questione faranno la differenza.

Sarà diretta dallarbitro Fabio Piscopo della sezione di Imperia, assistito dai guardalinee Andrea Fusco di Torino e Luca Cassarà di Cuneo. Allo stadio Armando Picchi va in scena il match valido per la ventitreesima giornata del campionato di Lega Pro: appuntamento alle ore 16:30 di domenica 29 gennaio 2017. Nel girone B il Livorno sta ancora coltivando speranze di primo posto, in virtù di una serie positiva che non lo vede perdere dal 16 ottobre e vincente da 5 turni; così facendo i labronici sono arrivati a 45 punti, che significa meno 1 dalla Cremonese seconda e meno 8 dalla capolista Alessandria, di scena in contemporanea sul difficile campo dellArezzo.

Il Como invece sta vivendo una stagione di alti e bassi, che per il momento si traducono in una posizione di metà classifica: per i lariani 30 lunghezze, una in meno rispetto al poker Giana Erminio-Viterbese-Olbia-Piacenza che delimita la zona playoff.

Per il momento la squadra lombarda può evitare di guardarsi le spalle con preoccupazione, anche se il margine di vantaggio sui playout si è accorciato ad 8 lunghezze. Nel frattempo dal fronte societario le notizie continuano a latitare: anche la seconda asta per evitare il fallimento, tenutasi in settimana, non ha dato esiti ma ne sarà indetta una terza nei prossimi giorni (da una base economica di circa trecentomila euro). Tornando a questioni di campo, il Livorno come detto si presenta a questa giornata in gran forma ed ancora imbattuto in casa: al Picchi gli amaranto hanno ottenuto 7 vittorie e 4 pareggi, subendo solo 8 gol e battendo anche la schiacciasassi Alessandria (2-1 il 30 dicembre).

Il Como ha raccolto 13 punti su 30 in trasferta e solo 3 nelle ultime 5 giornate: domenica scorsa il ritorno al successo è sfumato è sfumato nei minuti di recupero, quando la Giana Erminio è riuscita a pareggiare la rete di Matteo Chinellato. Viste le premesse, i principali bookmaker favoriscono i Livorno: snai.it ad esempio abbassa a 1,75 il segno 1 per la vittoria dei labronici, mentre il segno 2 per il colpo esterno del Como sale a quota 4,75. 3,30 è invece la valutazione corrispondente al segno X per il pareggio finale. Sempre da snai.it riportiamo le quote per le opzioni Under (1,70), Over (2,00), Gol (1,85) e NoGol (1,82).

Per quel che concerne le probabili formazioni di Livorno-Como, i padroni di casa dovrebbero scendere in campo con il modulo 4-4-2. Davanti al portiere Mazzoni i difensori centrali saranno Rossini e Gonelli, affiancati da Borghese in posizione di terzino destro e da Lambrughi sulla fascia sinistra. Centrocampo affidato a Luci e Marchi, mentre Venitucci dovrebbe partire ancora largo sullout di destra; fascia sinistra allo sloveno Jelenic, davanti Cellini e Maritato che hanno sancito lultima vittoria di Carrara (0-2), e che in due hanno prodotto 17 gol in questo campionato (11 Cellini, 6 Maritato).

Solito 3-5-2 per il Como che arriva da una prestazione anche sfortunata, quella di cui sopra contro la Giana Erminio nella quale avrebbe forse meritato di più. In porta Zanotti, mentre il terzetto difensivo sarà composto da Nossa, Briganti e Matteo Fissore. Sulle corsie laterali i fluidificanti Marconi e Cristiani (questultimo in ballottaggio con Sperotto), per vie centrali invece si dovrebbero muoversi Di Quinzio, Fietta e Pessina (in lizza anche il neo arrivato Gabriele Cavalli). Coppia offensiva con Le Noci a sostegno di Chinellato, top scorer di squadra con le sue 6 reti.

Come tutte le partite del campionato di Lega Pro e della Coppa Italia di categoria, anche Livorno-Como si potrà seguire in diretta streaming video sul canale web sportube.tv; da questanno però il servizio di Lega Pro Channel è a pagamento, per seguire le partite dinteresse si può acquistare uno dei pacchetti proposti dal sito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori