MILAN/ Calciomercato News, Raiola-Donnarumma, attenti a quei due…

- La Redazione

Calciomercato Milan, il procuratore Mino Raiola aspetta il denaro di Sino Europe Sports per il rinnovo del contratto di Gianluigi Donnarumma. Oggi, 29 gennaio 2017

RomagnoliDonnarumma
Foto LaPresse

Il Milan sta aspettando con ansia il closing del prossimo marzo per ottenere il denaro del gruppo cinese Sino Europe Sports al fine di tutelarsi in fase di calciomercato. Tra le situazioni interne da sistemare per i rossoneri c’è sicuramente quella relativa a Gianluigi Donnarumma, promettente diciassettenne che si è imposto tra i pali del Milan dalla scorsa stagione scalzando lo spagnolo Diego Lopez agli ordini di Mihajlovic. Il contratto di Donnarumma scadrà al termine della prossima stagione, ovvero nel giugno del 2018, ma, per discutere del rinnovo, l’agente del calciatore, il noto procuratore Mino Raiola, starebbe aspettando l’arrivo della nuova proprietà cinese così da chiedere un sostanziale aumento dell’ingaggio, che secondo le voci potrebbe arrivare fino a 10 milioni di euro a stagione. In attesa di conoscere quale sarà il futuro di Donnarumma, alla finestra rimangono diverse importanti pretendenti sia in Italia, come la Juventus, sia all’estero, come Real Madrid, Chelsea e Manchester United.

La vicenda relativa al rinnovo del contratto di Gianluigi Donnarumma sta diventando un vero e proprio tormentone di calciomercato per il Milan. In attesa di discutere il prolungamento del rapporto coi rossoneri, Donnarumma sta ricevendo alcune critiche dopo le ultime due gare in cui non ha brillato ma il suo allenatore Vincenzo Montella, intervenuto in conferenza stampa in vista dell’impegno di Udine, ha speso nuovamente delle belle parole per il portiere oltre che per Locatelli: “E’ un momento importante della loro carriera, riuscire ad accettare le critiche fa parte del gioco, qualche volta hanno preso qualche complimento in più rispetto alla realtà ed ora tocca assorbire qualche critiche. Ma devono restare sempre sereni. Donnarumma? Capiterà che faccia delle uscite a vuoto, la crescita passa da queste esperienze.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori