PAGELLE / Benevento Inter (1-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 7^ giornata)

- Alessandro Rinoldi

Pagelle Benevento Inter: Fantacalcio, i voti della partita, i giudizi a tutti i protagonisti della sfida giocata domenica 1 ottobre e valida per la settima giornata della Serie A

DAmbrosio_Perisic_Icardi_Inter_lapresse_2017
Probabili formazioni Parma Inter (LaPresse)

Puntuali al fischio finale, ecco le pagelle di Benevento Inter con i voti a tutti i protagonisti della sfida del Vigorito, valida per la settima giornata di Serie A. Allo Stadio Ciro Vigorito l’Inter supera in trasferta il Benevento per 2 a 1. Gara viva sin dal primo tempo con i nerazzurri a portarsi in vantaggio grazie al colpo di testa di Brozovic su cross di Candreva dalla destra al 19′. Il croato segna poi una doppietta raddoppiando su calcio di punizione al 22′ ma i giallorossi, feriti nell’orgoglio, crescono colpendo la traversa al 25′ con Memushaj da fuori area. Gli uomini di Baroni capitalizzano il loro buon momento accorciando le distanze al 42′ con D’Alessandro su assist di Iemmello a ridosso dell’intervallo e, nella prima parte della ripresa, centrano di testa il secondo legno di giornata al 58′ con il palo del solito D’Alessandro. La squadra di Spalletti fatica a chiudere il match pur gestendo fino al fischio finale e subendo senza grandi problemi le avanzate poco concrete degli stregoni. I tre punti conquistati collocano l’Inter a quota 19 punti mentre il Benevento è sempre più solo in fondo alla classifica con 0 punti.

VOTO PARTITA 7,5 Le due compagini offrono un buon spettacolo questo pomeriggio tra la qualità dei milanesi e la voglia dei campani ad esaltare il match. VOTO BENEVENTO 6 Lotta come può sprecando diverse opportunità. VOTO INTER 7 Ottiene un successo difficile senza riuscire a chiudere i discorsi per tempo. VOTO ARBITRO: Doveri (Roma 1) 6,5 Si lascia scappare qualcosa senza commettere errori gravi.

BENEVENTO INTER: I VOTI DEGLI STREGONI

BELEC 7 Evita un passivo peggiore su diverse iniziative avversarie.

VENUTI 6 Spinge e chiude lungo la sua fascia.

A. COSTA 6,5 Legge bene alcune giocate interiste.

DJIMSITI 5,5 Non sempre preciso nell’agire.

G. LETIZIA 6 Si salva nonostante qualche intervento irregolare all’attivo.

N. VIOLA 6 Se la cava nel mezzo ed esce tra gli applausi del suo pubblico.

LOMBARDI 5 Falloso ed impreciso nel mantenere il possesso.

CATALDI 6 Anonimo, agisce da comprimario nel mezzo.

MEMUSHAJ 6,5 Spende molto suonando la carica con la traversa colpita al 25′.

D’ALESSANDRO 7 Il migliore dei suoi, tiene in corsa i giallorossi ed impensierisce spesso il diretto marcatore nonostante le diverse palle perse.

IEMMELLO 5,5 Il solo assist per D’Alessandro non è sufficiente.

CHIBSAH 5 Mette troppa intensità senza esser produttivo. PARIGINI 5 Impatto deludente sull’incontro.

LAZAAR 5 Pur essendo appena entrato spreca una buona ripartenza.

All. BARONI 6 Ritrova la fiducia dei tifosi grazie alla voglia in campo dei suoi calciatori.

BENEVENTO INTER: I VOTI DEI NERAZZURRI

HANDANOVIC 6,5 Presente quando chiamato in causa.

D’AMBROSIO 6,5 Controlla bene la sua zona di competenza.

SKRINIAR 6,5 Continua a dimostrare perchè sia stato acquistato.

MIRANDA 6,5 Spezza diverse iniziative dei padroni di casa dall’alto della sua esperienza.

NAGATOMO 6,5 Predilige la fase difensiva eseguendola ottimamente.

VECINO 5 Recordman in negativo nel computo dei palloni persi.

BORJA VALERO 6 Ammonito alla mezz’ora, effettua dei buoni recuperi pur mostrando a volte eccessiva foga.

CANDREVA 6,5 Importante lungo la fascia, serve l’assist per la prima rete di Brozovic ma potrebbe fare meglio.

BROZOVIC 7 Decide la partita con una doppietta intelligente.

PERISIC 5 Vive una giornata no al di sotto delle sue potenzialità.

ICARDI 5,5 La sua inaspettata imprecisione in area lascia di stucco.

JOAO MARIO 5,5 Non ha modo di esprimersi a dovere al posto di Candreva.

GAGLIARDINI 6 Fa muro nell’ultima parte di gara. DALBERT 6 Pochi minuti ma con la mentalità giusta.

All. SPALLETTI 7 Prepara bene la sfida sistemando la fase iniziale che non sempre aveva soddisfatto tutti. Peccato per il blackout della ripresa.

IL PRIMO TEMPO

Ecco le nostre pagelle del primo tempo con le prestazioni migliori e peggiori delle due compagini in campo. Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Benevento ed Inter sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 2. I nerazzurri sbloccano la situazione portandosi in vantaggio con il colpo di testa di Brozovic sul cross di Candreva dalla destra al 19′. Il numero 77 croato realizza poi il raddoppio e la doppietta personale direttamente su calcio di punizione al 22′ ma i padroni di casa reagiscono e colpiscono la traversa con Memushaj al 25′ per poi andare in rete con D’Alessandro su assist di Iemmello al 42′.

BENEVENTO INTER: I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO BENEVENTO (PRIMO TEMPO): 6,5 La differenza con gli avversari è abbastanza lampante ma livellata col tempo dall’atteggiamento dei nerazzurri. MIGLIORE BENEVENTO (PRIMO TEMPO): D’ALESSANDRO 6,5 Percorre con continuità la sua fascia di competenza ed accorcia le distanze a ridosso dell’intervallo. PEGGIORE BENEVENTO (PRIMO TEMPO): LOMBARDI 5 Troppi palloni persi, lascia monca una corsia. VOTO INTER (PRIMO TEMPO): 6,5 Un uno-due micidiale che però doveva essere mantenuto fino alla ripresa. MIGLIORE INTER (PRIMO TEMPO): BROZOVIC 7 Porta i suoi sul momentaneo 2 a 0 con grande intelligenza nelle giocate. PEGGIORE INTER (PRIMO TEMPO): VECINO 5 Perde diversi possessi non agevolando la manovra

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori