MotoGp/ Video, Valentino Rossi cade nelle libere 4 del Gp di Motegi: illeso il pilota della Yamaha

MotoGp video, Valentino Rossi cade nelle prove libere: illeso il pilota della Yamaha. Il numero 46 è scivolato in occasione del quarto turno, senza comunque riportare alcuna conseguenza

14.10.2017 - Davide Giancristofaro Alberti
valentino_rossi_1_motogp_lapresse_2017
Diretta Test Motogp a Jerez, La presse

Scivolata per il pilota della Yamaha, Valentino Rossi. Il numero 46 è scivolato in occasione della quarta sessione delle prove libere del Gran Premio di Motegi, chiusesi soltanto poco fa. Il tutto è avvenuto alla curva numero 8, mentre il centauro di Tavullia stava percorrendo a bassa velocità, e allinizio si è temuto il peggio visto che lo stesso Dottore è andato a sbattere con il lato destro del proprio corpo, quello della tibia e del perone fratturati. Nessun problema però perché il pilota italiano si è subito rialzato, senza alcun problema, raggiungendo poi i box. Ad aiutare Rossi ci hanno pensato i commissari di gara, che hanno appunto spinto la moto fino al rientro in pista. «Per fortuna non ho battuto la gamba destra il commento dello stesso pesarese – per la gara abbiamo un buon assetto in condizioni di bagnato, in condizioni miste ci manca trazione al posteriore.

ROSSI CHIUDE LE LIBERE4 AL 12ESIMO POSTO

Per quanto riguarda la cronaca delle libere, il numero 46 della Yamaha ha chiuso al dodicesimo posto assoluto in griglia, peggio rispetto alle Libere3 che invece avevano visto lo stesso centauro far registrare il secondo tempo assoluto. Il Vale ha probabilmente sbagliato gomme, scegliendo le slick, e a riguardo ha ammesso: «Ho voluto rischiare perché secondo me cerano le condizioni, era una situazione un po al limite e bastava poco per far entrare in temperatura le gomme slick. Purtroppo non ci sono riuscito, ma se le temperature fossero state più alte si poteva fare. E magari avrei guadagnato tanto. Ho fatto alcuni giri per provare a vedere la differenza che cera fra il primo crono e quello successivo: non appena ho visto che ero sceso di soli 4 ho capito che la scelta era sbagliata. Però forse ho tratto in inganno Marquez perché ho visto che le ha montate pure lui. Clicca qui per il video con la caduta di Rossi



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori