PAGELLE / Juventus Lazio (1-2): i voti della partita (Serie A 8^ giornata)

- Alessandro Rinoldi

Pagelle Juventus Lazio: i voti della partita di Serie A, i giudizi su migliori e peggiori allo Stadium per l’anticipo della 8^ giornata (oggi 14 ottobre)

allegri_juventus_sostituzione_lapresse_2017
Pronostici Champions league (LaPresse)

All’Allianz Stadium la Lazio supera in trasferto per 2 a 1 la Juventus con un finale al cardiopalma: ecco dunque le pagelle di una memorabile Juventus Lazio. Il primo tempo comincia in maniera abbastanza equilibrata con i padroni di casa in grado però di sbloccare il punteggio al 23′ quando Douglas Costa ribadisce in rete la respinta corta di Strakosha sulla girata di Khedira, quest’ultima ispirata da un ottimo cross di Asamoah. I bianconeri sfiorano poi il raddoppio con il tiro dalla distanza di Khedira al 36′, parato in calcio d’angolo, e soprattutto con la traversa colpita ad un passo dalla porta da Higuain sull’incertezza dell’estremo difensore Strakosha, fortunato nel dribbling lungo la linea. Il finale di frazione vede una reazione abbozzata degli ospiti con Immobile e Luis Alberto. L’inizio del secondo tempo è tutto di marca laziale con il pareggio firmato Immobile al 47′ su assist di Luis Alberto ed il sorpasso proprio tramite la doppietta dello stesso Immobile al 54′, segnata grazie al calcio di rigore da lui conquistato per fallo di Buffon, ammonito nell’occasione. Nel recupero dell’incontro si accende infine il neo entrato Dybala, protagonista con il palo centrato al 91′ e con il calcio di rigore paratogli da Strakosha ed assegnato in seguito alla consultazione dell’arbitro Mazzoleni con il VAR al 97′ per il contatto irregolare tra Patric e Bernardeschi. La Lazio replica dunque il successo della Supercoppa ed aggancia la stessa Juventus in classifica a quota 19 punti.

PAGELLE JUVENTUS LAZIO: I GIUDIZI

VOTO PARTITA 9 Partita dall’esito non scontato e ricca di emozioni importanti fino all’ultimo secondo. VOTO JUVENTUS 5 Sottovaluta inspiegabilmente l’avversario entrando in campo per il secondo tempo senza l’attenzione migliore e alla fine paga un conto molto salato. VOTO LAZIO 8,5 Fatica inizialmente a farsi largo su un campo così difficile ma l’atteggiamento mostrato ad inizio ripresa le permette di raggiungere con abilità i 3 punti. VOTO ARBITRO: Mazzoleni (Bergamo) 7 Decisamente coraggioso, ma ben coadiuvato dal Var, ad assegnare il rigore al 96′, decide di lasciar giocare molto.

LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

BUFFON 5 Esce abbastanza malamente su Immobile finendo col commettere il fallo da rigore. Buoni gli altri interventi.

LICHTSTEINER 5,5 Non la sua gara migliore ma lascia perplessi il cambio con Sturaro a più di un quarto d’ora dal novantesimo.

BARZAGLI 6 Sempre attento dalle sue parti.

CHIELLINI 5,5 Agisce bene in copertura ma spreca diverse palle.

ASAMOAH 5,5 Appare piuttosto svogliato con un solo cross importante realizzato.

KHEDIRA 6 Ottimo soprattutto in fase offensiva ma Allegri oggi non crede in lui e lo richiama in panchina al ventesimo della ripresa.

BENTANCUR 5,5 Perde praticamente lo stesso numero di possessi di quanti ne recupera.

MATUIDI 5 Lascia sentire la mancanza della sua fisicità.

DOUGLAS COSTA 6 Forse il migliore del primo tempo, ad inizio secondo tempo non entra in campo con lo spirito giusto e viene sostituito al 55′.

HIGUAIN 5 Tanta sfortuna che lo porta a perdere un po’ la bussola.

MANDZUKIC 5,5 Il suo rendimento cala con il passare del tempo.

BERNARDESCHI 6 Riesce a conquistare la possibilità di pareggiare.

DYBALA 5 Conferma di non vivere un buon periodo facendosi parare il calcio di rigore al 97′, il secondo dopo quello di Bergamo.

STURARO 5 Non ripaga la fiducia concessagli sbagliando praticamente tutti i palloni che tocca in una fase così decisiva come quella finale.

All. ALLEGRI 4,5 Si lascia cogliere impreparato dalla reazione laziale in avvio di ripresa finendo anche col non azzeccare le sostituzioni per raddrizzare la partita.

LE PAGELLE DELLA LAZIO

STRAKOSHA 8 Nel primo tempo la fortuna lo assiste sulla traversa di Higuain ma la sua prestazione raggiunge un livello superiore alle altre con il rigore parato a Dybala al 97′.

BASTOS 6 Ingenuo nel tenere in gioco Douglas Costa sul goal del momentaneo vantaggio.

DE VRIJ 6,5 Effettua diverse chiusure con tempestività.

RADU 6,5 Controlla agilmente la sua zona di competenza.

MARUSIC 6 Amministra la corsia di destra senza strafare.

PAROLO 6 Prestazione abbastanza anonima per tenere unite le linee.

LEIVA 7 Gestisce il reparto con grande maestria.

MILINKOVIC-SAVIC 5,5 Un po’ confusionario, vive una serata al di sotto delle sue possibilità.

LULIC 5 Importante per il suo impatto in gare come questa ma perde davvero troppi palloni e viene forse graziato dall’arbitro.

L.ALBERTO 6,5 Ricama l’assist per il pareggio e cerca di fare il suo quando chiamato in causa.

IMMOBILE 8 Vive un primo tempo difficile per poi monopolizzare l’inizio della ripresa con una doppietta che vale la vittoria.

NANI 5 Prende il posto di Luis Alberto senza lasciare traccia.

CAICEDO 5 Spreca in malo modo la chance per chiudere definitivamente i conti sparando su Buffon al 93′.

PATRIC 4 Entrato all’84’, il fallo da rigore commesso su Bernardeschi al 95′, seppur indolore a giochi fatti, ne compromette pesantemente la valutazione finale.

All. S.INZAGHI 9 lui la vera stella ed arma in più di questa squadra come suggerisce lo strepitoso cambio di atteggiamento dei suoi maturato durante l’intervallo.

PAGELLE PRIMO TEMPO

Ecco le nostre pagelle del primo tempo di Juventus Lazio, con le prestazioni migliori e peggiori delle due compagini in campo. Al termine dei primi quarantacinque minuti di gioco le formazioni di Juventus e Lazio sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo sull’1 a 0. I bianconeri riescono infatti a spezzare l’equilibrio iniziale al 23′ quando Douglas Costa mette in rete sulla girata sporca di Khedira ispirata da Asamoah. I padroni di casa cercano poi il raddoppio al 36′ con un tiro dalla distanza proprio di Khedira parato in corner da Strakosha. Il portiere laziale rischia grosso invece al 37′ quando spara il pallone su Higuain facendogli colpire la traversa ad un passo dalla porta. Gli ospiti si rendono moderatamente pericolosi nel finale di frazione con Immobile al 39′ e Luis Alberto al 40′.

PAGELLE JUVENTUS LAZIO: I VOTI DEL PRIMO TEMPO

VOTO JUVENTUS (PRIMO TEMPO): 6,5 Si porta meritatamente in vantaggio ma concede troppo spazio ad una Lazio sprecona. MIGLIORE JUVENTUS (PRIMO TEMPO): DOUGLAS COSTA 6,5 Voto da condividere con il beniamino di casa Mandzukic, il brasiliano viene contrastato a fatica dagli avversari. PEGGIORE JUVENTUS (PRIMO TEMPO): HIGUAIN 5 Sicuramente sfortunato sulla traversa del 37′, si lascia soffiare palla riuscendo però a tirare una volta. VOTO LAZIO (PRIMO TEMPO): 5 I biancocelesti si perdono inspiegabilmente nel costruire la manovra. MIGLIORE LAZIO (PRIMO TEMPO): LUIS ALBERTO 6,5 Emerge quando chiamato in causa. PEGGIORE LAZIO (PRIMO TEMPO): LULIC 5 Mette in campo la solita grinta che lo contraddistingue rendendosi però falloso e perdendo diversi palloni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori